5
aprile

ISOLA DEI FAMOSI, GLI ASCOLTI DELLE FINALI: LA MOSSA SUICIDA DEL TRASLOCO IN PRIMAVERA

Il trionfo di Vladimir Luxuria all'Isola dei Famosi 6

Dopo il non felicissimo epilogo di domenica scorsa del Grande Fratello 12 (si è chiusa l’edizione meno seguita, “coronata” da una finale altrettanto poco riuscita), stasera tocca all’Isola dei Famosi 9 vivere la sua fase finale. E nonostante ci sia il rischio di portare a casa “record” analoghi a quelli del reality concorrente (con una media di 3.496.000 spettatori e uno share del 14.88%, la nona edizione si colloca, infatti, dietro alle otto targate Ventura), non manca la soddisfazione per un’Isola che ancora una volta è riuscita nell’intento di accendere la seconda rete Rai.

L’Isola dei Famosi si abbatte sulla tv italiana nel settembre del 2003, ignara che sarebbe diventata, da lì a breve, una delle trasmissioni di maggior successo del nuovo millennio. La prima finale, che ha portato al trionfo Walter Nudo, viene seguita da ben 10.451.000 spettatori, pari al 42.75% di share. Responso auditel ancor più clamoroso è quello di dodici mesi più tardi, quando la vittoria di Sergio Muniz all’Isola 2 tocca il 46.02% (con quasi 11 milioni di affezionati); un risultato, questo, storico se si considera che il Grande Fratello è riuscito a fare meglio soltanto con la prima indimenticabile edizione. Sulla scia del successo anche la terza finale, con la proclamazione di Lory Del Santo (9.513.00042.53%).

Il 2006 è l’anno che segna la fine di molti reality, ma non per il Grande Fratello e l’Isola dei Famosi, gli unici che continuano ad ottenere consensi. Seppur con numeri più bassi rispetto alle tre precedenti annate, il reality di Rai 2 si conferma tra gli eventi televisivi della stagione: la vittoria di Luca Calvani viene seguita da 6.148.000 spettatori (34.31%). In risalita, almeno in valori assoluti, la finale della quinta edizione vinta da Manuela Villa (6.339.00028.93%), mentre nel 2008 il trionfo di Vladimir Luxuria su Belen Rodriguez all’Isola 6 mette il sigillo su una delle edizioni più avvincenti (7.214.00031.49%).

Da qui l’incomprensibile decisione di posticipare la messa in onda del programma nella stagione “calda”, a vantaggio di un’immediata seconda edizione di X Factor. Il trasloco nella primavera del 2010 fa segnare all’Isola 7 il record negativo per la finale: in 4.368.000 (21.51%) “portano” al trionfo Daniele Battaglia. Un risultato alquanto anomalo, addirittura inferiore alla media dell’intera edizione (che sfiora il 20% di share, pari a 4.392.000 spettatori). L’Isola del 2011, invece, l’ultima condotta dalla Mona, viene salvata cammin facendo: la finale vinta da Giorgia Palmas supera quella dell’anno precedente (4.842.00021.90%), consegnando all’edizione numero 8 una media di quasi 4 milioni di spettatori (15.69%).

E stasera? Riuscirà l’Isola dei Famosi 9 ad evitare di conquistare gli stessi “primati” del GF12? Almeno la finale numero sette non è poi così irraggiungibile

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Muniz
ISOLA DEI FAMOSI 8: ECCO GLI ASCOLTI DELLE PRIME SETTE FINALI. QUALE SARA’ LO SHARE DELL’ULTIMA PUNTATA DI STASERA? CHIUSURA PREVISTA PER L’1 DI NOTTE.


Isola 2008
Isola dei Famosi: tutti gli ascolti delle finali


alessandra amoroso
AMICI 2013 – TUTTI GLI ASCOLTI DELLE FINALI


emma
AMICI, GLI ASCOLTI DELLE FINALI. IN QUANTI SEGUIRANNO LE PUNTATE DALL’ARENA DI VERONA?

20 Commenti dei lettori »

1. Nicola ha scritto:

5 aprile 2012 alle 12:49

Peccato che tra poche ore finisca :( Questa edizione mi è davvero piaciuta!!!



2. antoiloveyou ha scritto:

5 aprile 2012 alle 12:50

Se vince Antonella fanno il 26% superando le finali delle ultime due edizioni. Vladimir ha detto in conferenza stampa che l’esito del televoto non è affatto scontato, se vogliamo Antonella vincitrice dell’isola dobbiamo tutti inviare “2″ al 4.770.770. Le chiacchiere non servono, bisogna votare! Forza Anto, devi vincere!



3. Mattias392 ha scritto:

5 aprile 2012 alle 12:51

Vince CASELLA…Si sa da settimane.



4. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

5 aprile 2012 alle 12:54

Infatti,bravo fabio. lo dico da sempre.
L’isola deve andare a settembre.
Non considererei pazzi i dirigenti rai se decidessero di fare iniziare l’isola dei famosi a fine settembre (cioè tra qualche mese) e spostare the voice in primavera.



5. fede220490 ha scritto:

5 aprile 2012 alle 12:54

Diciamo, per essere onesti, che questa storia della messa in onda in primavera è soprattutto una scusa che la Ventura per prima aveva avanzato per cercare di giustificare il netto calo di ascolti del programma. D’altra parte si si guardano i dati auditel delle singole puntate dell’Isola 6, disponibili su Wikipedia, si vede che già allora il programma era calato al 20% e solo l’affaire Rubicondi – Rodriguez riuscì a far decollare gli ascolti. La verità è che come il GF anche l’Isola nel tempo si è usurata, solo più velocemente del GF perchè gran parte della sua riuscita o meno dipende dalla qualità dei personaggi, perlatro non facilmente manovrabili come gli sconosciuti del GF, e quelli delle ultime edizioni non sono certo stati all’altezza. Un’eccezione si può fare solo per l’edizione precedente, cioè quella della Brigliadori e co.



6. WHITE-difensore-di-vieniviaconme ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:01

l’isola di vladimir in realtà è decollata solo grazie allo sbarco della Marini :)



7. Pippo76 ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:04

Sa viene eliminata subito la Elia, la finale farà 4,2 mil e 21%
Se arriva allo scontro finale con Casella farà 4,5 mil e 23%
:-)



8. MisterGrr ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:04

Al 20% ci può arrivare, però la vedo dura…tra Iene e Nero WOlfe…



9. Pippo76 ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:05

Io The Voice lo manderei su Rai Uno al sabato contro IGT.



10. Gabriele90 ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:11

Concordo con Pippo76: the voice in primavera su Rai 1



11. Pippo76 ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:17

Siccome non capiscono nulla e non sanno che quel programma ha grosse potenzialità se fatto bene ( potrebbe essere l’IGT di Rai Uno) allora lo sbatteranno su Rai Due in autunno e non avrà risultati eccezionali



12. Vincenzo ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:27

Vincerà l’Isola la vincente della nomination Elia-Yespica (me lo auguro).

Ascolti: i 4 milioni credo non li farà (o di poco sopra), mentre il 20% lo farà sicuramente.



13. Fabio Fabbretti ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:30

fede220490: l’Isola 6 al 22.4% contro Zelig e Montalbano



14. Juliette ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:38

L’ideale sarebbe metterla nell’autunno 2013 – per questa nona edizione, senza Guenda e Otelma, ci sarebbe stato ben poco da ridere: spero che la RAI se lo ricordi bene… ovvero? Per la prossima Isola (e per il prossimo GF) bisogna prendere gente che faccia ridere come quei due ! Fosse stato per me, io avrei mandato al ballottaggio finale Guenda, Otelma e Bertolani: vi immaginate che casino infernale sull’isolotto di Cayo Solitario ;) nella finale avrebbero fatto quei tre? Di certo lo share sarebbe schizzato sopra il 20% anche contro Montalbano su Rai 1 :D !



15. shiver ha scritto:

5 aprile 2012 alle 13:49

L’ anno scorso la finale era infastidita da Montalbano, nonostante fossero repliche facevano dei buoni ascolti. Questo Nero Wolfe non ho idea di come andrà stasera, potrebbe fare anch’ esso buoni ascolti e infastidire l’ isola in prima serata fino alle 23/23,30 chissà, spero di no.

Per quanto riguarda la collocazione stagionale, bè un po’ la Ventura si è parata perchè il format è andato usurandosi, però effettivamente non è proprio la collocazione ideale questo bisogna dirlo. Ci sono partite di calcio a gogo e gli ascolti in primavera calano un po’, si sa.



16. Fiò ha scritto:

5 aprile 2012 alle 14:48

Se Antonella Elia uscisse subito ci sarà un crollo degli ascolti. Io sarò il primo a cambiare canale. Vedrò la puntata solo se la Elia arriverà alla scontro finale per la vittoria. Che me ne frega di una sfida dove si rischia di far vincere uno dei tre della Cupola o Aida? FORZA ANTONELLA!!!



17. Angela ha scritto:

5 aprile 2012 alle 14:51

seguirò la puntata solo per vedere vincere Antonella. Se lei uscisse prima… buonanotte a tutti. Spengo o cambio canale. Voglio godermi la sua vittoria contro tutti quei cospiratori. Spero che anche oggi non ci sia qualche stratagemma per far andare avanti Casella, Andrea o Bertolani. L’altra puntata è stata così. Senza Antonella la volata finale sarebbe priva di emozioni e pathos. Tanto varrebbe non seguirla.



18. lallo ha scritto:

5 aprile 2012 alle 15:06

sesta edizione indimenticabile… la migliore di tutte ! (la finale ebbe una media di 7mln ma un prime time a 9mln contro Montalbano e Zelig)

da notare nella foto ,dietro Simona e Vladimir, il mitico e purtroppo defunto Carlo Capponi , l’avrei rivoluto quest’anno :(, e poi una delle gemelline De Vivo !!!

isola a settembre 2013 con la stessa formula… due o tre potrebbero riprenderli pure da quelli di quest’anno , l’isola muta sempre e le dinamiche sono sempre varie, basta un cast forte.



19. marcko ha scritto:

5 aprile 2012 alle 15:09

se gli ultimi 2 a contendersi la finale saranno caselle e elia credo ke l’ascolto sarà alto, xkè è proprio uno scontro tra 2 modi completamente diversi di fare, e di vivere, poi due ex amici ora nemici creerebbe molta suspance..
cmq credo ke l’isola non supererà nessuna dei valori delle scorse finali.



20. La Zanzara ha scritto:

5 aprile 2012 alle 15:30

Mi mancherà il daytime con Vladimir… il Div, Ross, Max, Cristiano, Carmen, Enzo Paolo, Aida, Antonella, Cecchi Paone e tutto il cucuzzaro nessuno escluso, anche la Cartella e Guendalina… è bello che tutti sono usciti dignitosamente: lodi ad un programma che non ha bisogno di capri espiatori! Dunque stasera la tanto agognata finale! Eh già… la resa dei conti: tutto torna! Qualche scivolone non è mancato, per carità sarei ipocrita se non lo evidenziassi: ma faceva parte del gioco ed è arrivato come tale. Penso che il vero vincitore sia stato Savino a cui auguro una brillante carriera… speriamo senza bastoni tra le ruote: sarebbe un peccato per lo spettacolo italiano, che perderebbe un pezzo di futuro. Nicola Savino per me è il simbolo della televisione che vorrei: semplice, umile, sentita, onesta, intelligente, vivacemente sobria e mai volgare o banale, per carità: la mediocrità è sempre l’inizio della fine! E’ paradigmatico Nicola secondo me: fuori dal mondo dello spettacolo sono rari gli uomini o le donne con un così alto senso della civiltà e del decoro … figurarsi in un mondo in cui si vive quasi allo stato di natura per far fronte alla lotta per la sopravvivenza! Questi sono esempi di una civiltà che anela a rinascere dalle sue ceneri! Quando lo guardi capisci che non si vive per ingozzarsi e defecare: bravo Nicola!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.