11
agosto

What if…?: le vite alternative dei personaggi Marvel nel multiverso della nuova serie Disney+

What If...?

What If...?

Gli universi paralleli, già conosciuti attraverso Loki, sono al centro di What If…?, la prima serie animata prodotta da Marvel Studios rilasciata oggi, mercoledì 11 agosto 2021, da Disney+. Nove episodi, diretti da Bryan Andrews, che illustrano come sarebbe andata la vita di alcuni volti simbolo della Marvel qualora avessero preso delle scelte e delle strade diverse rispetto a quelle che il pubblico già conosce. Una produzione, ispirata all’omonima collezione di comics del 1977, che riscrive la storia dei supereroi e di tutti i personaggi del multiverso.

What If…?: trama e anticipazioni

La prima cosa che salta nell’occhio quando si vede What If…? è il rovesciamento delle prospettive per ciò che concerne il personaggio di Capitan America. Ad assolvere il suo ruolo, fin dal primo episodio della serie, c’è infatti il Capitano Peggy Carter, il grande amore di Steve Rogers. Una vera e propria nuova scrittura che diventa sempre più evidente quando la donna ha nel suo scudo la bandiera inglese (e non quella americana).

Nel gioco dello stravolgimento delle parti, alcuni cattivi diventano addirittura buoni: ad esempio, Erik Killmonger di Black Panther ha salvato, in questo particolare universo alternativo, Tony Stark dall’esplosione della mina che, secondo l’opera originale, gli ha poi permesso di diventare Iron Man. Una situazione che si ripete anche con T’Challa, che nella narrazione è Starlord, il leader dei Guardiani della Galassia e non Black Panther. Vere e proprie innovazioni che porteranno, di puntata in puntata, i telespettatori a scoprire le differenze di altri storici personaggi Marvel: da Thor a Loki, passando per Doctor Strange, Spiderman, Hulk, Nebula, Vision, Maria Hill, Bucky Barnes, Ramonda, John Flynn e Nick Fury.

Inoltre, in questa intricata situazione, bisognerà fare attenzione a Uatu – L’Osservatore, ossia la voce narrante del racconto. Membro della razza extraterrestre degli Osservatori “sopra qualsiasi cosa”, il particolare personaggio osserverà infatti il Multiverso e lo illustrerà intervenendo soltanto occasionalmente negli eventi. Un personaggio doppiato da Jeffrey Wright nella versione originale e da Paolo Marchese in quella italiana.

What if…? ha AC Bradley come capo sceneggiatrice ed è tratta dalla prima serie omonima di fumetti e buona parte della seconda uscita dal 1989. Nella seconda stagione della serie, già attualmente in fase di scrittura, scenderanno in campo anche personaggi dei nuovi film usciti o che stanno per uscire, come Black Widow, qualche Eternal o Shang-Chi.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Wandavision - Disney+
WandaVision: l’universo Marvel incontra Disney+ per una sitcom (con mistero) incentrata sui due supereroi negli anni 60


A Teacher - Una Storia Sbagliata
A Teacher – Una Storia Sbagliata: su Disney+ la relazione proibita tra un’insegnante e il suo alunno minorenne


Le-Fate-Ignoranti-8 Scarpetta senza veli
Le Fate Ignoranti: Disney “vietata ai minori”. Ozpetek pubblica una foto di Scarpetta nud0 (poi rimossa)


turner e il casinaro
Turner e il Casinaro: basta il cane

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.