19
marzo

Pier Silvio Berlusconi, auguri a papà Silvio sulle pagine dei quotidiani: «Sei un grande»

Pier Silvio Berlusconi

“Sei un grande papà”. Firmato, . Nel giorno in cui ricorre la Festa del papà, l’Amministratore Delegato di Mediaset ha deciso di mandare un augurio speciale al padre Silvio Berlusconi. E lo ha fatto pubblicamente, acquistando una pagina su alcuni dei principali quotidiani, sulla quale ha fatto scrivere una dedica.

Caro papà. Tutti conoscono le imprese straordinarie della tua vita. Quanti mestieri: l’imprenditore, il Milan, la politica…

Ma io so che sei unico anche nel mestiere più bello e importante del mondo: sei un grande papà. Ti abbraccio forte forte

si legge sulle pagine di alcuni quotidiani - tra di essi Il Corriere, Il Messaggero, Libero, Il Giornale – utilizzate da Pier Silvio come un vero e proprio biglietto d’auguri. La stima dell’AD Mediaset nei confronti del padre è cosa ben nota, ma per l’imprenditore 51enne il gesto odierno non è stato certo consueto, vista la sua abituale riservatezza sulla propria vita privata e sugli affetti famigliari.

Pier SIlvio Berlusconi, auguri a papà Silvio

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Mattino Cinque, Monica Cirinnà
Mattino Cinque parla del Governo, Monica Cirinnà: «Siete la tv di un editore che ha un partito, attenzione». Raffica di repliche: «Inaccettabile. L’editore è Pier Silvio» – Video


Pier Silvio Berlusconi e Maurizio Costanzo
Pier Silvio rassicura Costanzo: «Sarò felice di celebrare una delle figure più rilevanti della tv italiana ma soprattutto un caro amico»


Pier Silvio Berlusconi
Mediaset, Piersilvio Berlusconi ‘più povero’ nel 2020. Ecco i compensi dei top manager: Sala (Publitalia) stacca tutti


Mediaset
Vivendi, Mediaset pronta a riacquistare le proprie azioni. Ma riprendono i contatti con il socio francese

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.