Piersilvio Berlusconi



12
settembre

Rete4, Piersilvio Berlusconi: «Attualità e informazione come pilastri. Ma Il Segreto e Tempesta d’Amore non si toccano. Stimo Renzi, mi piacerebbe avere il suo documentario»

Rete4, Piersilvio Berlusconi con i volti del canale

Non vogliamo fare una all news popolare, ma una rete generalista che contenga tutte le dimensioni della realtà“. tiene a precisarlo. Alla presentazione della nuova , il direttore del canale ha subito messo in chiaro che l’obiettivo della programmazione sarà la polifonia. E Piersilvio Berlusconi, vicepresidente Mediaset, gli ha dato man forte. “L’obiettivo è fare una rete generalista con l’attualità e l’informazione come pilastri” ha dichiarato. Guai, però, a mettere in discussione la presenza de Il Segreto, che tornerà in prima serata




5
luglio

Piersilvio Berlusconi e il GF15: «Ho pensato che Barbara D’Urso stesse esagerando, ma non ho provato imbarazzo»

Barbara D'Urso

Barbara D'Urso

É stato forse il programma più discusso della stagione appena passata. Inevitabile, dunque, non parlarne durante la presentazione dei palinsesti 2018/2019. Piersilvio Berlusconi si è trovato a commentare Grande Fratello 15 e i fatti davvero poco edificanti accaduti di recente tra le mura di Cinecittà. Gli è stato chiesto, nello specifico, se avesse provato imbarazzo per il reality:


5
luglio

Presentazione palinsesti Mediaset 2018: Rete 4 da cenerentola a principessa

Piersilvio Berlusconi

Mediaset riparte da Rete4. La cenerentola per definizione del Biscione è la protagonista assoluta della presentazione dei palinsesti per la stagione 2018/2019, avvenuta a Monte-Carlo con la conduzione di Piero Chiambretti (“A Mediaset ho fatto più presentazioni dei palinsesti che programmi”, ha scherzato), new entry a sorpresa del canale numero 4 del telecomando. Se Canale 5 si affida a prodotti consolidati e Italia 1 sperimenta ma non troppo, la rete diretta da Sebastiano Lombardi cambia radicalmente volto. A cominciare dal logo per arrivare ad un prime time composto da ben cinque produzioni, per un totale di 58 serate (contro le 30 dello scorso autunno).





7
giugno

Piersilvio Berlusconi: «Vogliamo fare un Mondiale allegro e brillante. Contatti con Netflix per eventuali coproduzioni»

Piersilvio Berlusconi

Piersilvio Berlusconi

Aria di festa a Mediaset: la tv del Biscione si prepara ad ospitare per la prima volta nella sua storia i Mondiali di Calcio, al via il prossimo 14 giugno su Canale 5. Ne ha parlato stamani Piersilvio Berlusconi senza nascondere il suo entusiasmo. Al cospetto dei giornalisti, a margine della conferenza stampa (qui il dettaglio minuto per minuto), l’Amministratore Delegato di Mediaset non si è sottratto alle domande.


4
maggio

Compleanno con «Amici» per Piersilvio Berlusconi

Maria De Filippi e Piersilvio Berlusconi

Maria De Filippi e Piersilvio Berlusconi

Per Piersilvio Berlusconi un compleanno tra amici. Quelli di Maria De Filippi, però. Che il vicepresidente Mediaset nutrisse una predilezione per il talent di Maria De Filippi è una cosa più o meno nota o comunque prevedibile, quanto trapelato nelle ultime ore, però, giunge comunque inaspettato. Libero Quotidiano rivela che il vicepresidente Mediaset avrebbe una passione per il talent di Maria De Filippi al punto da non poter rinunciare al programma nemmeno lo scorso sabato 28 aprile, giorno in cui ha spento 49 candeline.





2
maggio

Mediaset, il bilancio 2017 torna all’utile. Crescono gli stipendi dei top manager: Confalonieri doppia Piersilvio

Piersilvio Berlusconi

Dopo la batosta economica dell’anno precedente, con perdite record causate dal braccio di ferro con Vivendi, nel 2017 Mediaset è tornata all’utile. L’azienda di Cologno Monzese – si legge nel bilancio della stagione conclusasi il dicembre scorso – ha registrato un utile netto di 90,5 milioni, a fronte del buco da 294,5 milioni di euro che nel 2016 aveva gravato sulle casse del gruppo. “Usciamo da un momento molto complicato” ha ammesso il vicepresidente Mediaset Piersilvio Berlusconi, che si è detto soddisfatto per i recenti risultati. Ecco i dati.


22
dicembre

Mondiali 2018 su Mediaset, Piersilvio Berlusconi: «Abbiamo superato la Rai». Orfeo replica

Piersilvio Berlusconi

Nel fare servizio per il pubblico, questa volta Mediaset supera il servizio pubblico vero e proprio. Ora che il Biscione si è aggiudicato i diritti tv per i Mondiali di Russia 2018, Piersilvio Berlusconi può segnare a porta vuota. La concorrenza, del resto, è stata già dribblata (ciò nonostante, la replica del DG Rai Orfeo non si è fatta attendere). L’AD del gruppo di Cologno non ha nascosto la propria soddisfazione quando, stamane, ha conferito con i giornalisti sull’esclusiva appena conquistata. Il top manager ha parlato di “operazione destinata a creare margine sia in Italia, sia in Spagna“, con ricavi aggiuntivi che “supereranno i costi. Poi ha dato i numeri. 


11
dicembre

Piersilvio Berlusconi vs Rai: botta e risposta su pubblicità e ascolti. L’AD Mediaset annuncia una stagione di reality permanente su Canale 5

Piersilvio Berlusconi

Scazzottata a distanza tra la Rai e Piersilvio Berlusconi. In un’intervista rilasciata al Corriere, il vice Presidente di Mediaset ha rifilato qualche sgambetto ai competitor del servizio pubblico, per i quali aveva auspicato un tetto molto stringente alla pubblicità. La Rai “è rimasta un ibrido che vive di canone e di pubblicità” aveva spiegato, accusando l’emittente pubblica di falsare giocoforza il mercato e sottrarre risorse ad un settore già in difficoltà come l’editoria. La risposta da Viale Mazzini non si è fatta attendere.