27
giugno

Daytime Emmy Awards 2020: i vincitori. Heather Tom (Beautiful) è la migliore attrice. Miglior soap Febbre d’Amore, vincono anche Ellen DeGeneres e Giada De Laurentiis

Heather Tom - Daytime Emmy Awards 2020

Heather Tom - Daytime Emmy Awards 2020

Complice il Coronavirus, la 47esima edizione dei Daytime Emmy Awards ha avuto luogo ieri sera attraverso vari collegamenti, escamotage per consentire agli attori e agli addetti ai lavori di ritirare, seppur virtualmente, i premi dei migliori programmi del daytime USA. Una cerimonia che ha visto la soap opera Beautiful portare a casa ben quattro statuette. Heather Tom, l’interprete di Katie Logan, è stata eletta miglior attrice protagonista in una serie drammatica, battendo anche la collega di set Katherine Kelly Lang. La produzione a stelle e strisce è stata poi premiata per il miglior team di scrittura, per i costumi e per la direzione delle luci. Niente da fare, invece, per Annika Noelle che, nonostante la travagliata storia della “sua” Hope Logan per ritrovare la piccola Beth, ha dovuto lasciare lo scettro di miglior attrice non protagonista a Tamara Braun di General Hospital. Infine, The Young and the Restless (Febbre d’Amore) si è aggiudicata anche quest’anno il premio di miglior soap.

Tra gli altri programmi, sono senz’altro da segnalare la vittoria di The Ellen DeGeneres Show, avvenuta anche lo scorso anno, tra i programmi di intrattenimento. Giada Entertains, con Giada De Laurentis, ha battuto la vincitrice ‘uscente’ Valerie’s Home Cooking tra gli show culinari.

Daytime Emmy Awards 2020: i vincitori

MIGLIOR DRAMA
“The Young and the Restless”

“General Hospital”
“Days of Our Lives”
“The Bold and the Beautiful”

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Heather Tom, “The Bold and the Beautiful”

Katherine Kelly Lang, “The Bold and the Beautiful”
Maura West, “General Hospital”
Arianne Zucker, “Days of Our Lives”
Finola Hughes, “General Hospital”

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Jason Thompson, “The Young and the Restless”

Steve Burton, “General Hospital”
Jon Lindstrom, “General Hospital”
Thorsten Kaye, “The Bold and the Beautiful”
Thaao Penghlis, “Days of Our Lives”

MIGLIOR NEWS SHOW ENTERTAINMENT
“Entertainment Tonight”

“Access Hollywood”
“Extra”
“Inside Edition”
“E! News”

MIGLIOR TEAM DI SCRITTURA SERIE DRAMMATICA
“The Bold and the Beautiful”

“The Young and the Restless”
“General Hospital”
“Days of Our Lives”

MIGLIOR SERIE DRAMMATICA DIGITALE
“The Bay”

“Eastsiders”
“After Forever”
“Studio City”
“Dark/Web”

MIGLIOR CONDUTTORE/I SHOW
Kelly Clarkson, “The Kelly Clarkson Show”

Sara Gilbert, Sharon Osborne, Sheryl Underwood, Eve, Carrie Ann Inaba, Marie Osmond, “The Talk”
Kelly Ripa and Ryan Seacrest, “Live with Kelly and Ryan”
Michael Strahan, Sara Haines, Keke Palmer, “GMA3”
Maury Povich, “Maury”

MIGLIOR REGIA SERIE DRAMMATICA
“General Hospital”

“The Young and the Restless”
“The Bold and the Beautiful”
“Days of Our Lives”

MIGLIOR PROGRAMMA GIURIDICO
“The People’s Court”

“Hot Bench”
“Judge Judy”
“Judge Mathis”
“Lauren Lake’s Paternity Court”

MIGLIOR PROGRAMMA CULINARIO
“Giada Entertains”

“Valerie’s Home Cooking”
“Barefoot Contessa: Cook Like a Pro”
“30 Minute Meals”
“Milk Street”

MIGLIOR MORNING SHOW
“Today Show”

“CBS Sunday Morning”
“Good Morning America”
“Sunday Today with Willie Geist”
“CBS This Morning”

MIGLIOR ENTERTAIMENT TALK SHOW
“The Ellen DeGeneres Show”

“The Talk”
“The Kelly Clarkson Show”
“Live with Kelly and Ryan”
“GMA3: Strahan, Sara and Keke”

MIGLIOR GIOVANE ATTORE
Olivia Rose Keegan, “Days of Our Lives”

Sasha Calle, “The Young and the Restless”
Eden McCoy, “General Hospital”
Thia Megia, “Days of Our Lives”
Katelyn MacMullen, “General Hospital”

MIGLIOR SHOW INFORMATIVO
“The View”

“Rachael Ray”
“Red Table Talk”
“Today Show with Hoda and Jenna”
“The 3rd Hour of Today”

MIGLIOR GAME SHOW
“Jeopardy”

“The Price is Right”
“Family Feud”
“Are You Smarter Than a 5th Grader”
“Double Dare”

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Tamara Braun, “General Hospital”

Christel Khalil, “The Young and the Restless”
Annika Noelle, “The Bold and the Beautiful”
Rebecca Budig, “General Hospital”
Susan Seaforth Hayes, “Days of Our Lives”

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA SERIE DRAMMATICA
Bryton James, “The Young and the Restless”

Chandler Massey, “Days of Our Lives”
Wally Kurth, “Days of Our Lives”
Mark Grossman, “The Young and the Restless”
Paul Telfer, “Days of Our Lives”
James Patrick Stuart, “General Hospital”



Articoli che potrebbero interessarti


Jacqueline MacInnes Wood
Daytime Emmy Awards 2019: i vincitori. Jacqueline MacIness Wood (Beautiful) è la migliore attrice – Video


Daytime Emmys - Dr. Oz
ESCLUSIVO DM: LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI DI BEAUTIFUL DOPO IL TRIONFO AI DAYTIME EMMY AWARDS 2011


La bambola Hope - Beautiful
Beautiful, il Covid aguzza il trash: la bambola gonfiabile diventa un personaggio – Video


Xander e Thomas - Beautiful
Beautiful, anticipazioni: Thomas minaccia Xander

3 Commenti dei lettori »

1. iole ha scritto:

27 giugno 2020 alle 16:08

The Young and the Restless (Febbre d’Amore) si è aggiudicata anche quest’anno il premio di miglior soap.

L’ITALIA MUTA



2. Katya ha scritto:

27 giugno 2020 alle 18:52

Cosa dovrebbe dire l’Italia visto che è un premio per la TV Americana?



3. PeppaPig ha scritto:

28 giugno 2020 alle 12:13

Iole anche io non ho capito il tuo commento. Se proprio vogliamo, dovremmo dire RETE4 MUTA.

Non so se lo sai ma la rete che sponsorizzi con passione negli anni 90 si era trovata questo gioiellino tra le mani (l’unica soap che abbia mai guardato in vita mia) e l’ha straziato in un modo assurdo tra cambi continui di palinsensto e tagli senza senso, finchè anche il pubblico più fedele e affezionato si è arreso. Così la tua amata rete ha buttato nel secchio dello spazzatura la soap di maggior successo mondiale di tutti i tempi.
La cosa più demenziale fu che per allinearsi temporalmente alla programmazione USA qualche genio di Rete4 pensò bene di “tagliare” la messa in onda di svariati anni di puntate, raccontando le stagioni non trasmesse in un riassunto tipo di mezzora.
Morale, gli spettatori (me compresa) si ritrovarono con un programma che non riconoscevano più, trame incomprensibili, personaggi nuovi, oppure personaggi storici interpretati da attori diversi. Uno scempio mai visto. Rete4 ricevette moltissime lettere e chiamate di protesta, ma la rete e i social alloranon esistevano e il pubblico non aveva i modi per farsi sentire che ha adesso.
Capace che la mente geniale del tempo ha fatto pure carriera.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.