2
ottobre

Maledetti Amici Miei: Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi protagonisti del nuovo show di Rai2. Carlo Verdone e Giuliano Sangiorgi i primi ospiti

Maledetti Amici Miei

Maledetti Amici Miei

Superati i 50 anni anagrafici, Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi hanno deciso di ‘vuotare il sacco’ raccontandosi senza freni e senza pudore come si fa tra veri amici. E’ questa l’idea alla base di Maledetti Amici Miei, il nuovo programma di Rai 2 che andrà in onda da domani, giovedì 3 ottobre, in prima serata. Uno show televisivo, prodotto da Ballandi, dove il racconto dei quattro protagonisti sarà al centro della scena.

Grazie alla loro esperienza pluriennale, Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi promettono di ricreare quelle atmosfere tipiche della commedia all’italiana: i 35 anni di vita trascorsi insieme come grandi amici faranno da cornice alle storie, agli aneddoti e alle confessioni che verranno introdotte in ciascuna puntata. Insieme agli attori e al regista citati, ci saranno inoltre Margherita Buy - ribattezzata simpaticamente ‘maestra d’ansia’ – e Max Tortora, i quali cercheranno di mettersi in gioco supportando i veri protagonisti della trasmissione.

Insieme al racconto, sarà la musica a ricoprire un ruolo centrale in Maledetti Amici miei. Per riuscire nell’intento, Papaleo ha riunito una resident band d’eccezione formata da Roberto Dell’Era (basso chitarra e voce), Federico Poggipollini (chitarra e voce), Beppe Scardino (sax e flauto), Simona Norato (piano, chitarra e voce), Valeria Sturba (theremin, sinth e voce) e Sergio Carnevale (batteria e voce). In quest’ottica, ogni puntata si aprirà con Paolo Conte, che reinterpreterà i suoi più grandi successi.

Di settimana in settimana, i padroni di casa avranno il piacere di accogliere alcuni ospiti. Nel primo appuntamento sono previsti infatti gli interventi di Carlo Verdone e Giuliano Sangiorgi, il leader dei Negramaro. Quest’ultimo sarà inoltre l’autore della sigla finale dello show. Tutti gli invitati si racconteranno ai ‘conduttori’ e, attraverso un racconto, un abbraccio, un pettegolezzo o una semplice canzone, avranno l’occasione di svelare – se lo vorranno – i loro segreti mai confessati.

Tra monologhi, trabocchetti spietati, altissimi momenti musicali, una kermesse e qualche nostalgia, i quattro uomini “maturi solo all’anagrafe”, si guarderanno indietro e soprattutto dentro con una disincantata e cattivissima tenerezza ed una dose elevatissima di ironia, con l’intenzione di regalare ai telespettatori uno spettacolo divertente e piacevole da seguire.

Maledetti Amici Miei è un programma di Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Sergio Rubini e Giovanni Veronesi; scritto con Sandro Veronesi, Luca Rea, Giuliano Rinaldi, Cristiano D’Alisera con la partecipazione di Margherita Buy e con Max Tortora; prodotto per Rai2 da Ballandi. La regia è di Cristiano D’Alisera, mentre le scene sono di Flaminia Suri. La Fotografia è di Andrea Giusti. La Direzione Musicale è di Rocco Papaleo. Il Direttore di Produzione è Gianfranco Campanari, a cura di Simona Di Franco; produttore esecutivo Rai Alessandra Badioli. Produttore Esecutivo Ballandi Claudio Tarquini.



Articoli che potrebbero interessarti


Maledetti amici miei, Monica Bellucci e Giovanni Veronesi
Maledetti Amici Miei: l’esperimento regge. Ma con la Bellucci occasione sprecata


maledetti amici miei
Maledetti Amici Miei salta una settimana e si sposta al lunedì


Rai 2
Palinsesti Rai 2, autunno 2019


Brignano Tutto casa e Teatro!
Enrico ‘Brignano Tutto casa e Teatro’ in prima serata su Rai2

1 Commento dei lettori »

1. Joseph ha scritto:

2 ottobre 2019 alle 11:41

Dubito fortemente che si andrà oltre la prima emissione. Farà il 3-4% se andrà tutto bene.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.