23
maggio

Stefania Pezzopane: «Certe volte i miei colleghi nei talk politici improvvisano cose ben peggiori del Grande Fratello»

Stefania Pezzopane e Simone Coccia

Stefania Pezzopane e Simone Coccia

Sono la prima politica ad esser entrata nella casa del Grande Fratello, perché sono una donna è lì c’è il mio compagno. Il Grande Fratello trash? Certe volte nei talk show politici alcuni miei colleghi improvvisano cose ben peggiori, il trash c’è anche in alcuni programmi paludati”Stefania Pezzopane, deputata Pd e fidanzata del concorrente di Grande Fratello 2018 Simone Coccia Colaiuta, oggi a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, ha parlato del suo coinvolgimento col popolare reality.

GF rappresenta una parte del Paese. Nessuno di coloro che come me fanno un’attività politica e istituzionale deve avere il vezzo aristocratico che lo porti a non confrontarsi con queste cose (…) Nella società – ha detto la Pezzopane a Un Giorno da Pecora – assistiamo a questo attacco continuo nei confronti di chi è diverso. Io nella Casa ho voluto dare un messaggio sulla diversità e sull’essere belli pur non corrispondendo ai canoni di perfezione. E ho ricevuto un sacco di riscontri positivi”.

Le chiedono poi se è felice per il fatto che Simone sia il primo finalista del Grande Fratello 2018:

Si, ho anche votato per mandarlo in finale. Invece non ho votato per l’uscita di nessuno”.

Pezzopane commenta poi l’esclusione di Lucia Bramieri, alla quale Simone aveva fatto un massaggio nella Casa e spedito sms hot qualche anno fa:

Ho visto ma non sono gelosa, la gelosia si matura per le cose serie, non per quanto succede dentro la casa del Grande Fratello”.



Articoli che potrebbero interessarti


Moric e Favoloso GF15
Grande Fratello 2018: quinta puntata in diretta. Squalificato Luigi Favoloso, eliminata Mariana. In nomination Danilo, Simone e Lucia Bramieri


Barbara D'Urso
Pagelle TV della Settimana (11-17/06/2018). Promossi Ora o Mai Più e Barbara D’Urso. Bocciata l’intoccabile Laura Pausini


ALberto vince Grande Fratello
Alberto Mezzetti vince il Grande Fratello 2018 – Video


Barbara D'Urso - Finale GF 15
Grande Fratello 2018, finale del 4 giugno: il vincitore è Alberto, davanti ad Alessia, Matteo, Lucia e Simone. Subito fuori Veronica

5 Commenti dei lettori »

1. soralella ha scritto:

23 maggio 2018 alle 19:29

In questa foto sembrano la signora Geltrude e il signor Stanislao del Giornalino di Gian Burrasca.



2. Luca ha scritto:

23 maggio 2018 alle 20:15

Questi due sono l’emblema dell’Italia
In senso negativo ,intendo



3. IlGrandeCacciucco ha scritto:

24 maggio 2018 alle 11:09

Sommo paradigma della comunicazione piddiesca: io entro nella Casa del Grande Fratello perchè sono vicina al popolo, perchè sono sensibile alla causa dei poveri e degli oppressi, perchè rappresento i diversi. E chi dice che il programma è trash e che andrebbe bandito dalla tv è un aristocratico codino e reazionario che vive chiuso nel suo castello, non si confronta con la società, e non capisce nulla di cosa vuole il popolo.
Il tutto condito da slogan durseschi (i miei colleghi fanno peggio di me) e pseudofemministi (più toyboy per tutti).
E sorvoliamo sul fatto che Coccia è in finale grazie al televoto in positivo …. quando sicuramente molti che lo hanno votato erano convinti di eliminarlo.



4. soralella ha scritto:

24 maggio 2018 alle 11:42

Quante storie, lei è una rappresentante del popolo e fa bene a rivendicarlo. Quale casalinga di mezza età non ha un fidanzato di 25 anni più giovane ipertatuato ed ex spogliarellista che partecipa al Grande Fratello?
Propongo al PD di inserire nel prossimo programma elettorale che la mutua lo passi di diritto a tutte le donne che hanno compiuto i 55 anni. Così risolviamo anche il problema della disoccupazione giovanile.
Alla faccia di tutti quei puzzoni aristocratici e pieni di pregiudizi che disprezzano la diversità.



5. Maria Cristina Giongo ha scritto:

25 maggio 2018 alle 10:55

Non trovo giusto offenderla, in quanto è una donna innamorata. Per questo la difendo a spada tratta ma non condivido il pensiero della senatrice sul fatto che chi riveste una carica importante a livello di stato difenda i programmi trash e diversità che oltre tutto io non vedo. Ripeto, vedo solo una donna innamorata. Ma andare a tutti i programmi della signora D’Urso solo perchè amica vuol dire avvalorare che si possano mandare in onda in fascia protetta personaggi che lanciano messaggi sbagliati ai giovani. Parlo di Pomeriggio 5, Domenica Live, con donne che mostrano soltanto il seno, “poveri Ken umani”, gigolo e prostitute. La diversità non c’entra nulla e nessuno la critica. Qualcuno ha scritto sui social che addirittura si possono comprare i voti via i vari centri telefonici; ma non credo che la rettitudine morale della senatrice potrebbe portarla a far questo; l’amore vero deve essere e rimanere un sentimento bello, puro, onesto, leale. Comunque se fossi in lei non mi farei coinvolgere ulteriormente in questo genere di “spettacoli” con parolacce, bestemmie, addirittura ora si parla di droga, chirurgia estetica all’eccesso, docce di persone nude, il signor Favoloso che dice “per colpa di una telefonata dei servizi sociali abbiamo perso un bambino”. Detto questo è pur vero che sono tanti i politici che hanno trasformato la loro vita in un reality e girano per trasmisisoni trash; infatti sono i meno votati!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.