Grande Fratello 15


12
ottobre

BOOM! Grande Fratello 15 a gennaio 2018 su Canale 5

Grande Fratello

Grande Fratello

É giunta l’ora di rispolverarlo. I risultati importanti della seconda edizione di Grande Fratello Vip non hanno lasciato indifferenti i vertici Mediaset. E così a Cologno hanno deciso di riaffidarsi al vecchio caro Grande Fratello con protagoniste le persone comuni. Ebbene sì a due anni e mezzo circa dall’ultima edizione, vinta da Federica Lepanto, il programma più visto nella storia di Canale 5 è pronto a tornare.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,




13
aprile

GRANDE FRATELLO 15: AL VIA LE SELEZIONI. ANCORA IN STAND-BY L’EDIZIONE VIP?

Selezioni Grande Fratello 2016

La notizia di fatto è questa: ci sarà una nuova edizione del Grande Fratello, la quindicesima. La produzione ha infatti annunciato la partenza delle selezioni e da sabato 7 maggio si inizieranno a cercare nuovi concorrenti in giro per l’Italia. Ma tra le righe la notizia è un’altra: il tanto annunciato Grande Fratello Vip è forse destinato ad un nuovo rinvio per lasciare spazio alla consueta edizione “nip”? O invece lo vedremo finalmente il prossimo anno al termine del Gf15?


1
febbraio

UOMINI E DONNE: L’EX GRANDE FRATELLO LIVIO CORTEGGIA LA “COINQUILINA” ROSSELLA

Livio

Se va male al Grande Fratello, perché non provare con Uomini e Donne? Lungi dal voler arrivare a conclusioni affrettate, sembra davvero che il salotto di Maria De Filippi eserciti proprietà magnetiche sugli ex concorrenti dell’ultima edizione del Gf. Lo testimonia il recente arrivo, tra gli sgabelli dei corteggiatori, di Livio Parisi, il toscano che fu tra i protagonisti della più recente edizione del famoso reality.





11
dicembre

GRANDE FRATELLO: AZZERARE TUTTO PER RINASCERE

Giancarlo Scheri, Alessia Marcuzzi, Andrea Palazzo, Paolo Bassetti

Che il Grande Fratello non possa essere più quello di un tempo lo sappiamo. Che il papà di tutti i reality debba brindare al successo per una media di circa 3,5 milioni di spettatori e uno share che sfiora il 19% (a fronte di 4 ore di durata – qui i dati della finale) è tutto fuorchè auspicabile.