9
maggio

Solo per Amore 2 – Destini Incrociati: Canale 5 ci riprova con il mix tra thriller e sentimenti. New entry Roberto Farnesi

farnesi - solo per amore 2

Roberto Farnesi

Tra ascolti tiepidi e impietose critiche, la fiction Mediaset sta vivendo un vero e proprio annus horribilis. Il compito di invertire la tendenza spetta a Solo per Amore – Destini Incrociati, secondo capitolo della fiction con protagonista Antonia Liskova, in onda da giovedì 11 maggio in prima serata su Canale5. Un’impresa titanica se si considera che già la prima stagione, trasmessa nei primi mesi del 2015 – in barba ai trionfalistici promo in onda in questi giorni, nei quali si parla di grande successo – in realtà non riuscì a conquistare l’interesse di un vasto pubblico, portando a casa una media inferiore al 15% di share.

Nel secondo capitolo della serie a marchio Endemol Shine Italy, la protagonista verrà messa di fronte a una nuova terribile prova: suo marito Pietro è morto in un misterioso incidente e lei farà di tutto per scoprire la verità. New entry nel cast Roberto Farnesi nei panni di Andrea Fiore, medico affascinante ed enigmatico. Composta di dieci appuntamenti, la serie diretta da Raffaele Mertes e Daniele Falleri, ha tra i protagonisti anche altri volti popolari della fiction italiana come Kaspar Capparoni, Paolo Mazzarelli, Valentina Cervi, e Elisabetta Pellini. Oltre a Farnesi, dalle vecchie soap di casa Mediaset arrivano nel cast pure Luca Biagini, Cristian Stelluti (Centovetrine) e Beatrice Luzzi (Vivere).

Solo per Amore 2 – Destini Incrociati: trama

Felicità, amore, serenità. Elena, il personaggio interpretato da Antonia Liskova, ha combattuto tanto per ottenerli e ha superato moltissimi ostacoli. Sono trascorsi due anni da quando la sua famiglia è riuscita finalmente a riunirsi. Hanno affrontato tutte le difficoltà legate allo scandalo che ha colpito il capofamiglia Pietro (Massimo Poggio), responsabile del rapimento di Elena avvenuto tanti anni prima. Oggi però, finalmente, Elena può godersi la sua famiglia unita, vivendo con serenità nella bella villa con annesso circolo sportivo a Roma. Non può immaginare che il destino sta per metterla di fronte ad una nuova, terribile prova: una tragedia che sconvolgerà di nuovo ogni equilibrio.

È una mattina tranquilla a casa di Elena. Suo marito Pietro è fuori città per lavoro, suo figlio Stefano (Giuseppe Maggio) accompagna la piccola Beatrice (Melissa Monti) a scuola, ed Elena può godersi una serena colazione insieme alla figlia maggiore Arianna (Laura Adriani). Distrattamente, ascoltano un servizio al telegiornale su un terribile incidente di elicottero avvenuto in Calabria, in cui ha perso la vita una giornalista famosa. Ancora non sa che su quel volo si trovava anche Pietro. Ci penserà la polizia a informarla che tra le vittime dell’incidente c’è anche suo marito.

Elena si precipita sul luogo dell’incidente, dov’è presente anche Andrea Fiore (Roberto Farnesi), medico di frontiera in zone di guerra rientrato velocemente in Italia dall’Afghanistan dopo aver ricevuto la notizia che anche la sua compagna, la giornalista Vittoria Boschi (Barbara Livi), era su quel maledetto elicottero. Andrea è un uomo affascinante, figlio del generale Gianmaria Fiore (Luca Biagini). Anche un altro uomo si trova sul luogo dell’incidente. È Marco Ackermann (Paolo Mazzarelli), figlio segreto del Generale Fiore e fratellastro di Andrea. Un uomo senza scrupoli animato da un odio viscerale nei confronti del fratello. Marco è sposato con Gloria Keller (Valentina Cervi), e i due fanno parte di un sistema di potere marcio sempre più radicato nella Capitale. La donna ha molti conti in sospeso con la famiglia Ferrante e in particolare con Gabriele (Simon Grechi), il fratello di Elena, con il quale in passato ha avuto una relazione.

Sei mesi dopo l’incidente, per Elena e la sua famiglia è tutto cambiato. A causa di problemi economici, hanno dovuto vendere la villa, ed Elena si è trasferita con i figli a vivere nella periferia di Roma, a casa di Maria (Anita Zagaria), sua suocera. La tragedia ha fatto precipitare la figlia Arianna nella depressione e la ragazza ha deciso di annullare il matrimonio con Claudio Alfieri (Lorenzo Balducci). Elena, intanto, con l’aiuto del Generale Fiore, è riuscita ad aprire nel quartiere uno studio per assistenza legale alle donne, dove andrà a collaborare anche un giovane assistente universitario, Alberto (Gabriele Rossi), che si mostra interessato ad Arianna. Oltre a lui nello studio c’è anche Paola (Eleonora Sergio), psicologa e cara amica di Elena. Il figlio Stefano (Giuseppe Maggio), nonostante la giovane età, è diventato Ispettore di Polizia. Dopo la morte del padre, si è sentito investire del ruolo dell’unico uomo di casa e sente il dovere di sostituire Pietro. Con le donne è un po’ bloccato e non si è mai innamorato. Fino a quando una sera si trova a dover multare una bella ragazza, Giulia (Beatrice Arnera), che, civettando con lui, non gli rivela di essere anche lei poliziotta.

L’inchiesta sull’incidente, nel frattempo, è stata chiusa, ma Elena sente che ancora qualcosa non quadra. E, anche se vuol tornare alla normalità, decide di affrontare Giordano (Kaspar Capparoni), che si trova in carcere. Elena sa che Giordano non può essere coinvolto nella morte di Pietro, ma il sospetto che il marito sia stato ucciso dalla lobby di potere che non è mai stata smascherata, la spinge a chiedergli un’ultima volta di fare dei nomi. L’uomo vorrebbe, ma non può. In carcere Giordano conosce Tony (Cristian Stelluti), inizialmente nemico diverrà il suo braccio destro. Anche Andrea vuole andare più a fondo sulle dinamiche dell’incidente in cui ha perso la vita la donna che amava, e decide di fermarsi in Italia. Nel corso di questa indagine il suo destino si incrocerà a doppio filo con quello di Elena.

Solo per Amore 2 – Destini Incrociati: foto



Articoli che potrebbero interessarti


ANTONIA-LISKOVA
SOLO PER AMORE GUADAGNA A SORPRESA UNA SECONDA STAGIONE. E ARRIVA ROBERTO FARNESI


La Strada di Casa - 8
La Strada di Casa: Alessio Boni protagonista della nuova saga familiare di Rai 1


Rosy Abate La Serie - Paolo Pierobon e Giulia Michelini
Rosy Abate – La serie: Giulia Michelini torna su Canale 5 con la sorella Paola. La Trama


Le Tre Rose di Eva 4
Le Tre Rose di Eva mettono la marcia indietro per la quarta stagione

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.