Antonia Liskova



3
dicembre

SOLO PER AMORE GUADAGNA A SORPRESA UNA SECONDA STAGIONE. E ARRIVA ROBERTO FARNESI

Antonia Liskova

Una sorpresa inattesa per i telespettatori di Canale 5: sono partite in questi giorni le riprese di Solo per amore 2, seguito della fiction Endemol Shine che lo scorso anno ha occupato dieci prime serate ottenendo una media di share di circa il 15%. Inattesa perchè, visti i risultati non strabilianti, nessuno si sarebbe aspettato di ritrovare in video le vicissitudini della famiglia Ferrante. Ed invece, così sarà.




14
gennaio

SOLO PER AMORE: ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA – 18 GENNAIO 2015

Solo per Amore

3.686.000 spettatori e il 14,06% di share: sono questi i numeri ottenuti dalla prima puntata di Solo per Amore, la nuova fiction a marchio Endemol in onda da mercoledì scorso su Canale5. Tallonata dall’ennesima replica di Che Dio ci Aiuti 2, e dall’immarcescibile Federica Sciarelli con il suo Chi l’ha visto?, la serie con protagonisti Antonia Liskova, Valentina Cervi e Kaspar Capparoni non sembra aver entusiasmato troppo il pubblico. Del resto la formula del family noir il regista Raffaele Mertes l’aveva già ampiamente sperimentata in serie come Un Amore e una Vendetta e nelle prime due stagioni de Le Tre Rose di Eva.

Se poi vi si aggiunge la presenza nel cast di numerosi volti già visti nelle fiction sopra citate, sceneggiatura e dialoghi sin troppo prevedibili, è facile immaginare come alla visione di un’ennesima serie ricca di misteri e colpi di scena, molti spettatori abbiano avuto l’impressione di avere a che fare con un vero e proprio déjà vu. Per tentare di catturare il pubblico, la rete ammiraglia Mediaset è corsa subito ai ripari e, così, domenica scorsa mentre i tanti spettatori de Il Segreto seguivano l’atteso salvataggio di Gonzalo ad opera di Maria, ecco spuntare all’improvviso, in seconda serata, la replica di Solo per Amore. Chissà che la seconda puntata, in onda su Canale5, non abbia beneficiato di questo inatteso passaggio, programmato nella speranza di conquistare qualche spettatore in più.

Ad essere fiduciosa della riuscita della serie – e non potrebbe essere altrimenti – è la protagonista principale, ovvero Antonia Liskova. L’attrice slovacca, tornata sugli schermi di Canale5 a distanza di 5 anni dal dimenticabilissimo film tv Occhio a quei due, con protagonisti Greggio e Iacchetti, in un’intervista rilasciata al settimanale Io Donna, si dichiara fiduciosa della buona riuscita di Solo per Amore:

“Dico la verità, dopo che ho fatto teatro non mi spaventa più nulla. Quella sì che è adrenalina pura, stai sul palco, hai il pubblico a pochi metri e tutti gli occhi puntati addosso. L’esperienza live elettrizza. In questo caso, ovviamente, spero di avere fatto un buon lavoro, ma sono fiduciosa: il cast era affiatato e la trama è ben scritta.”

Sul set di Solo per Amore, la Liskova ha potuto contare sulla presenza del collega Massimo Poggio, con cui aveva in passato già lavorato nel film tv Troppo Amore, della serie Mai per Amore.


7
gennaio

SOLO PER AMORE: TUTTI I PERSONAGGI

Solo per Amore

A quante prove può resistere un vero amore? A quali segreti può sopravvivere? Fino a che punto un uomo e una donna possono allontanarsi, diventare estranei, nemici, per poi riunirsi e lottare insieme per salvare la loro famiglia? Sono questi alcuni dei tanti interrogativi che il pubblico di Canale5 potrebbe porsi da questa sera, seguendo le vicende di Solo per Amore, la nuova fiction Endemol in onda alle 21,10. La serie, diretta da Raffaele Mertes e Daniele Falleri, tra tormentati amori e appassionanti intrighi, vedrà protagonisti numerosi volti noti del piccolo schermo.

Insieme ai protagonisti Antonia Liskova e Kaspar Capparoni, vedremo, infatti, Massimo Poggio (I Liceali, Che Dio ci aiuti) e Valentina Cervi (Una Grande Famiglia), ed ancora Simon Grechi (Rosso San Valentino, Le tre rose di Eva 2), Giuditta Saltarini (Il Maresciallo Rocca, Vivere), Pietro Genuardi (Centovetrine), Simona Borioni (Le tre rose di Eva 2, I segreti di Borgo Larici), Paolo Malco (Incantesimo), Anita Zagaria (Un Medico in Famiglia, Raccontami),  Giulia Elettra Gorietti (I Liceali), e Camilla Filippi (Tutti pazzi per amore). Tanti nomi conosciuti dunque, ma vediamo nel dettaglio i protagonisti della serie, il cui soggetto porta la firma di Mauro Casiraghi, Eleonora Fiorini, e Dante Palladino.

Solo per Amore – Tutti i personaggi

Elena Ferrante (Antonia Liskova)

Bella e di ottima famiglia, Elena è felicemente sposata con Pietro e madre di due figlie. Conduce una vita perfetta, ma un dramma ne segna il passato. Venti anni fa Elena fu rapita a scopo estorsivo e in quei giorni perse il figlio che portava in grembo: ancora oggi quel ricordo la tormenta. Quando il marito sparisce d’improvviso, l’incubo del sequestro si materializza di nuovo ed Elena affronta con coraggio Sandro Alfieri, pericoloso criminale che sembra legato a un passato insospettabile di suo marito. Accanto a lei c’è Giordano Testa, il poliziotto che già la salvò dai suoi carcerieri anni prima: dopo il sequestro, Elena ebbe una breve relazione con il poliziotto e Giordano non l’ha mai dimenticata.

Solo per Amore – Foto





6
gennaio

SOLO PER AMORE: ANTONIA LISKOVA E MASSIMO POGGIO NELLA NUOVA SERIE “ACCHIAPPA ASCOLTI” DI CANALE5

Solo per Amore

Dopo i polizieschi a marchio Taodue e i feuilleton della Ares, Mediaset sembra aver trovato un nuovo genere televisivo su cui puntare. Domani sera alle 21,10 su Canale5 prenderà, infatti, il via Solo per Amore, nuova fiction a marchio Endemol Italia che strizza l’occhio alla fortunata serie Le tre Rose di Eva, i cui primi due capitoli hanno riscosso nelle scorse stagioni un ottimo riscontro di pubblico. Non chiamatele soap di prima serata, qualcuno potrebbe offendersi, ma tra passioni e misteri, amori, segreti e bugie, volti noti del piccolo schermo, e budget ridotti, gli ingredienti tipici di una “prime time soap” sembrano esserci proprio tutti.

La nuova fiction in dieci puntate da 80 minuti, che vede ancora una volta dietro la macchina da presa Raffaele Mertes, in questo caso affiancato da Daniele Falleri, sarà incentrata su una storia d’amore che vedrà dominare la passione e un immancabile mistero legato al passato, che farà puntualmente crollare le certezze di una famiglia perfetta sotto il peso di inquietanti segreti. Protagonista della serie è Antonia Liskova nei panni di Elena Ferrante, un’affascinante e brillante avvocato. La donna ha due figlie, Arianna (Laura Adriani) e Beatrice (Melissa Monti), e un marito, Pietro Mancini, interpretato da Massimo Poggio, con cui possiede e gestisce un prestigioso circolo sportivo sulla via Appia Antica, alle porte di Roma. L’incanto si rompe quando un mattino, portando la figlia a scuola, Pietro scompare.

Solo per Amore – Trama e Anticipazioni

Il sospetto rapimento del marito riapre in Elena una ferita forse mai veramente rimarginata: vent’anni prima, quando era ancora una ragazza, fu lei ad essere rapita e tenuta segregata per mesi in una grotta. Lì era morto il bambino che lei già aspettava da Pietro, conosciuto poco prima del suo sequestro. Il caso della scomparsa di Pietro è affidato al vicequestore Giordano Testa (Kaspar Capparoni) che dopo vent’anni torna nella vita di Elena: fu proprio lui, infatti, a liberarla anni prima e a portarla in salvo, finendo per innamorarsi di lei. Ora Elena si affida a lui per ritrovare Pietro, l’uomo che dopo il rapimento scelse di sposare, rifiutando l’amore di Giordano.

Solo per Amore – Foto


1
luglio

SOLO PER AMORE: SEGRETI, AMORI E BUGIE CON LISKOVA, CAPPARONI E POGGIO PROSSIMAMENTE SU CANALE 5

Solo per Amore

A quante prove può resistere un vero amore? A quali segreti può sopravvivere? Fino a che punto un uomo e una donna possono allontanarsi, diventare estranei, nemici, per poi riunirsi e lottare insieme per salvare la loro famiglia? Sono queste tre domande a svelare, seppur in maniera molto sommaria, la trama di Solo per Amore, la nuova fiction a marchio Endemol Italia in onda in prima serata su Canale 5 nella prossima stagione.

Dopo il buon riscontro de Le Tre Rose di Eva, Massimo Del Frate, responsabile fiction Endemol Italia, cerca dunque di bissare il successo ottenuto, proponendo una nuova serie ricca di segreti, bugie e amori passati, presenti e futuri. Dietro la macchina da presa un maestro del genere come Raffaele Mertes, già artefice di successi come Questa è la mia terra, Un amore e una vendetta, e per l’appunto Le Tre Rose di Eva, affiancato da Daniele Falleri, già regista di seconda unità in Un amore e una vendetta, e Al di là del lago.

Protagonista principale della serie in 10 episodi è Antonia Liskova, nei panni di una donna alla ricerca di una misteriosa verità. Al suo fianco nella parte del marito Massimo Poggio. Nel numeroso cast figurano altri volti noti del piccolo schermo come Kaspar Capparoni e Simon Grechi, già visti in Le Tre Rose di Eva, Pietro Genuardi, storico volto di Centovetrine, Valentina Cervi, di ritorno in tv dopo Una Grande Famiglia, Giulia Elettra Gorietti e Simona Borioni, reduci dal clamoroso flop de I Segreti di Borgo Larici, ed ancora Giuditta Saltarini, Camilla Filippi, Laura Adriani, Lorenzo Balducci, Anita Zagaria, Paolo Malco, Luca Biagini e la piccola Melissa Monti.

Solo per Amore – Foto dal set





29
marzo

TUTTI PAZZI PER ANTONIA. TEATRO E TANTA TV PER LA LISKOVA

Antonia Liskova

Dal tv movie drammatico al kolossal in costume, passando per il fantasy, la commedia e il teatro. Periodo d’oro per Antonia Liskova, reduce dal buon riscontro del film tv Troppo amore, prima pellicola del ciclo Mai per amore, interamente dedicato alla violenza sulle donne, in onda martedi sera su Rai1. Un ruolo particolarmente forte e toccante quello della Liskova, che a riguardo ha dichiarato:

“E’ stato devastante, quando la sera tornavo in albergo, non stavo benissimo. E’ una situazione che smuove dentro, emozioni, paure, rabbia”

Niente a che vedere con la solare e allegra Laura Del Fiore, protagonista femminile di Tutti pazzi per Amore, la cui terza stagione è andata in onda lo scorso autunno sempre su Rai1. Della serie prodotta dalla Publispei, con protagonisti tra gli altri, Emilio Solfrizzi, Ricky Memphis, Carlotta Natoli e Martina Stella, la Liskova non è ancora in grado di anticipare un eventuale quarto capitolo, limitandosi a dichiarare: “Non si sa. Sono cose che accadono tra i produttori e le reti”

Al di là di “Tutti pazzi”, alla bella attrice di origini slovacche, da ben 19 anni in Italia, non mancano certo le offerte di lavoro. Il 1° e 2 aprile, la vedremo, infatti, vestire i panni di Erodiade, nella miniserie Maria di Nazareth, la fiction prodotta da Lux Vide con protagoniste Alissa Jung e Paz Vega, incentrata sull’amicizia tra la Madonna e Maria Maddalena. Una grande amicizia minacciata proprio dalle trame della perfida Erodiade, ruolo che la Liskova dichiara di essersi divertita a rivestire.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes


25
ottobre

TUTTI PAZZI PER AMORE 3: DAL 6 NOVEMBRE LE NUOVE AVVENTURE SU RAI1

Ricky Memphis e Martina Stella in Tutti pazzi per amore 3

Riuscito nella non certo semplice impresa di svecchiare il pubblico di Rai1, Tutti pazzi per amore è pronto a tornare in onda con nuove avventure dal prossimo 6 novembre. Un’attesissima terza stagione nella quale, tra musica, sogni, sorprese e storie di ordinaria follia, sarà ancora una volta l’amore il principale protagonista.

Diretta da Laura Muscardin, già regista nelle precedenti serie della II unità, e ora ufficialmente dietro la macchina da presa al posto di Riccardo Milani, la fortunata fiction Rai si presenterà al pubblico in una versione ancor più rivoluzionaria rispetto al passato. La quotidianità della famiglia Giorgi e di tutti i numerosi personaggi che vi girano intorno, avrà un’inedita chiave di racconto, quella della vita di tutti i giorni, narrata “day by day”, per la precisione dal 7 dicembre al 1° gennaio. Un totale di 26 giorni, uno per ciascuno dei 26 episodi, per 13 prime serate alla domenica sera.

Ritroveremo Paolo (Emilio Solfrizzi) e Laura (Antonia Liskova), finalmente sposi, alle prese con i loro figli ormai diciottenni, Emanuele (Marco Brenno) e Cristina (Nicole Murgia), che hanno deciso di cambiare casa e andare a vivere insieme ai loro rispettivi fidanzati Viola (Claudia Alfonso) e Raoul (Gabriele Rossi). Per la piccola Nina (Laura Calgani), ormai cresciuta, i primi amori porteranno invece a un repentino cambiamento di personalità. Giulio (Luca Angeletti) e Stefania (Marina Rocco), con le gemelle e con il piccolo Yang, si trovano ad affrontare la crisi del loro matrimonio, mentre le zie, Sofia (Ariella Reggio) e Filomena (Pia Velsi), sfrattate dal loro appartamento, si ritrovano a vivere in casa Giorgi.


5
maggio

UN CORPO IN VENDITA: LA VIOLENZA SULLE DONNE AL CENTRO DI 4 FILM TV PER LA PROSSIMA STAGIONE DI RAI 1.

Antonia Liskova

Si annuncia come una delle offerte più forti e prestigiose della prossima stagione tv. Parliamo di Un corpo in vendita, la serie di quattro film prodotti dalla Ciao Ragazzi di Claudia Mori per Rai 1, che avrà come tema la violenza sulle donne. Stalking, maltrattamenti domestici, prostituzione, saranno solo alcuni degli spinosi argomenti affrontati nei film tv Troppo amore, La fuga di TeresaIl segreto del web e Helena e Glory. Un progetto complesso e ambizioso, che ha visto negli scorsi mesi impegnati alla regia Liliana Cavani, Margarethe Von Trotta e Marco Pontecorvo.

Il primo film intitolato Troppo amore, incentrato sullo stalking, è  firmato da Liliana Cavani ed interpretato da Antonia Liskova. Si tratta di una storia d’amore tra una studentessa universitaria (la Liskova) e un docente di storia dell’arte (Massimo Poggio). Lui pretende di controllarla, imponendo i suoi gusti sulla scelta dei libri da leggere e degli abiti da indossare, sino a scegliere le persone da frequentare ed assumere un vero e proprio controllo della fidanzata. Lei sentendosi inferiore e credendo di migliorare grazie ai suoi consigli, accetta passivamente gli ordini. Teme, infatti, di non meritarlo e perciò si sottomette ai suoi desideri. La situazione inizierà presto a degenerare e per la studentessa comincerà una vera e propria persecuzione da parte del suo compagno.

Una storia molto forte, fatta di emozioni, paure e vergogna, in grado di coinvolgere psicologicamente e far stare male la stessa Antonia Liskova. L’attrice, volto popolare di numerose fiction, ha dichiarato al quotidiano La Stampa:

“Girare una storia tanto reale, ispirata a persone che l’hanno vissuta sulla propria pelle, è profondamente coinvolgente. Ci sono stata male. È talmente orrendo essere brutalizzate dalla persona alla quale si vuol bene. Inaccettabile. Mi ricordo che quando, dopo una giornata di set tornavo a casa, sentivo addosso a me l’odore del sangue, il dolore delle botte, il disgusto per quel che avevo provato. Non avevo recitato ma vissuto quella violenza”.


  • Pagina 1 di 2
  • 1
  • 2
  • »