8
ottobre

COSTANTINO DELLA GHERARDESCA SBARCA SU DEEJAY TV. CONDURRA’ TRASH OR TREASURE

Costantino della Gherardesca

Nuova avventura televisiva per Costantino della Gherardesca. Mentre si gode i buoni risultati auditel di Pechino Express 2015, il conduttore dal sangue blu si prepara a debuttare su DeeJay Tv con un game show nuovo di zecca, prossimamente in onda in prime time.

Trash or Treasure: nel prime time di DeeJay Tv arriva Costantino Della Gherardesca

Sarà lui infatti il volto italiano di Trash or Treasure (titolo originale Bytt ar Bytt), il programma svedese che mette alla prova la capacità dei concorrenti di distinguere i pezzi di valore in mezzo alla chincaglieria. Il programma va ad inserirsi in un periodo molto denso per il canale 9, che ieri ha visto il debutto del trasgressivo L’Isola di Adamo ed Eva Italia con la conduzione di Vladimir Luxuria e che, come vi abbiamo anticipato, si è accaparrato Cucine da Incubo Italia.

Costantino Della Gherardesca, che fece capolino nell’universo televisivo nel lontano 2001 come opinionista per Piero Chiambretti, intensifica così la sua attività aggiungendo anche DeeJay Tv alla lista delle reti che abitano il suo curriculum. Oltre a Rai 2, per la quale ha condotto Boss in Incognito oltre a Pechino Express, ci sono state infatti anche le trasmissione condotte su Real Time, ovvero Hair e Best in Town.



Articoli che potrebbero interessarti


Costantino Della Gherardesca
UNDERCOVER BOSS: COSTANTINO DELLA GHERARDESCA SU DEEJAY TV CON LA VERSIONE USA DI BOSS IN INCOGNITO


Tanto Vale Studio
TANTO VALE: IL NUOVO GAME SHOW DI COSTANTINO DELLA GHERARDESCA SU DEEJAY TV


DEEJAY TV_TUT_ Ben Kingsley
DEEJAY TV, PALINSESTO AUTUNNO 2015: TUTTI NUDI CON LUXURIA. ARRIVANO FEDERICO RUSSO E LE INCHIESTE DI PIF


costantino-della-gherardesca
Amore, integrazione, salute e cibo… Secondo Costa!

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.