21
luglio

LIGUE 1 E SCOTTISH PREMIERSHIP IN ESCLUSIVA SU PREMIUM MEDIASET PER TRE ANNI

Ligue 1

Ligue 1

Tutti i match in diretta e gli highlights del campionato francese (Ligue 1) e del campionato scozzese (Scottish Premiership) saranno visibili in esclusiva su Mediaset Premium per il triennio 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018.

Ligue 1 in esclusiva su Premium

La Ligue 1 è disputata da 20 squadre per un totale di 380 partite e l’anticipo del venerdì sera riserva solitamente la partita più attesa del turno. Il campionato francese prenderà il via già venerdì 7 agosto con il big match Lille-Paris Saint Germain. Nella rosa del club parigino numerosi top player internazionali molto noti ai tifosi italiani come Ibrahimovic, Cavani, Lavezzi, Thiago Silva, Verratti, Pastore e David Luiz (al netto dalle anticipazioni di France Football su un forte interessamento del Psg per Cristiano Ronaldo o Neymar). Il giorno dopo, sabato 8 agosto, subito il derby Nizza-Monaco (con il nuovo acquisto El Shaarawy). Come in Italia, a fine campionato i primi tre club della Ligue 1 accedono alla Champions League.

Mediaset Premium si è aggiudicata anche la Coupe de France, equivalente della Coppa Italia, che si svolge per tutta la stagione e il cui vincitore approda all’Europa League.

Scottish Premiership

Scottish Premiership

Scottish Premiership in esclusiva su Premium

La Scottish Premiership è la massima lega calcistica scozzese e prenderà il via sabato 1 agosto con Celtic-Ross County a cui seguirà domenica 2 agosto Dundee Utd-Aberdeen. Il campionato scozzese è disputato da 12 squadre ed è organizzato con lo spettacolare sistema dei play off e dei play out che porta a 38 le giornate del torneo con 380 match complessivi.

Con queste nuove acquisizioni, l’offerta calcistica di Mediaset Premium si conferma la più competitiva: l’unica in grado di garantire per i prossimi tre anni ai propri abbonati una settimana di calcio top. Il martedì e il mercoledì due grandi serate di Champions League con le italiane Juve, Roma, Lazio, i più importanti club d’Europa e i più forti top player mondiali; i turni di Serie A del sabato e domenica con anticipi e posticipi; il top match di Ligue 1 del venerdì.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sky
Antitrust: Sky può acquisire R2 (ramo Mediaset Premium), ma col divieto di esclusive web


premium mediaset
Addio Mediaset Premium


Eurosport
Eurosport lascia (in anticipo) Mediaset Premium


Pay tv pirata
Pay tv, decoder pirata: il «pezzotto» mette Sky, Dazn e Netflix sul piede di guerra

6 Commenti dei lettori »

1. GiGinuLuFurbu ha scritto:

21 luglio 2015 alle 14:14

katso che affare! “la più competitiva”? beh vabbè…



2. griser ha scritto:

21 luglio 2015 alle 16:12

Ma quando sciverete che TimVision ha un accordo dei contenuti di NBCUniversal e di conseguenza la tanto famigerata esclusiva Premium non esiste più? Ovvio non lo leggeremo mai



3. scaluzzi ha scritto:

21 luglio 2015 alle 16:56

Leggermente copiato dal comunicato stampa.



4. Davide Maggio ha scritto:

21 luglio 2015 alle 17:00

Non è leggermente copiato da un comunicato stampa. E’ il comunicato stampa.



5. Rupert05 ha scritto:

21 luglio 2015 alle 18:46

Ohhhhh, ora si che ho un motivo per lasciare Sky per premiun: la scottish league!…l’offerta Sky è a 360gradi più completa (film intrattenimento sport etc) e non credo che basti la sola champions a far spostare gli abbonamenti



6. giginulufurbu ha scritto:

21 luglio 2015 alle 23:03

Già mi immagino alberto brandi, arrigo sacchi e claudio brachino annunciarci con l’enfasi del match del secolo in heavyrotation su 15 canali e 70 edizioni di studiosport l’incontro di venerdì sera tra il celtic e la proloco di qualche isola delle highlands 😂😂😂



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.