3
agosto

Diritti tv, Netflix Francia trasmetterà Ligue 1, Champions e Premier

Ligue 1

La Ligue 1, il corrispondente francese della nostra Serie A, sarà visibile su Netflix fino al 2024. La notizia arriva da oltralpe, svelando un’inedita partnership nell’ambito delle trasmissioni sportive. Secondo il quotidiano sportivo L’Equipe, Mediapro ha concluso un accordo con la piattaforma streaming per un’offerta commerciale che punta ad allargare la reciproca platea di abbonati nel periodo 2020-2024. La partnership ruota attorno all’accensione di Téléfoot, il nuovo canale di Mediapro che verrà lanciato il 17 agosto prossimo.

L’accordo permetterà al futuro canale sportivo di abbinare la propria offerta a quella di Netflix. Così, i 6,7 milioni di abbonati di Netflix in Francia – grazie al bundle sottoscritto con Téléfoot che trasmette gli incontri – potranno vedere calcio, cinema e serie con circa 5 euro in più al mese. L’abbonamento a Téléfoot dovrebbe invece costare attorno ai 25 euro.

Nello specifico Téléfoot trasmetterà l’80% delle partite di Ligue 1 e 2, la Champions League e l’Europa League. Il canale manderà la sua prima partita di League 1 (Marsiglia vs Saint-Étienne), il 21 agosto, ma come già accennato inizierà a trasmettere quattro giorni prima (il 17). Due gare a giornata saranno comunque trasmesse da Canal+.

L’operazione ha anche una significativa valenza economica. Con l’inizio del campionato francese, la Ligue 1 incasserà 1,1 miliardi di euro a stagione in diritti tv, fino al 2024, affidando la diretta delle partite a Netflix. Mediapro, comunque, non esclude nuovi accordi con altri soggetti quali Apple o Facebook (realtà con cui sarebbero state già avviate trattative per altre partnership sulla distribuzione).

Un cambiamento nel panorama dei diritti tv calcistici. Al riguardo, di rimbalzo, lo sguardo torna all’Italia, dove la partita par l’assegnazione del triennio 2021/2024 è ancora apertissima.



Articoli che potrebbero interessarti


Sorteggi Champion League
Champions League: il sorteggio dei quarti e delle semifinali in diretta TV. A seguire, l’Europa League


Uefa Champions League
Champions League 2020: si chiude con un’inedita Final Eight a Lisbona dal 12 al 23 agosto


Sorteggi Champions League
Sorteggi ottavi Champions League 2020: sarà Lione-Juve, Atalanta-Valencia e Napoli-Barcellona


sorteggio champions league
CHAMPIONS LEAGUE 2013: BAYERN MONACO – JUVE AI QUARTI

1 Commento dei lettori »

1. Enrico ha scritto:

3 agosto 2020 alle 23:40

Il titolo e l’entusiasmo sono fuorvianti: è un banale accordo commerciale tra due servizi distinti. Simile a quello con cui in Italia si può abbinare Netflix all’abbonamento Sky, o Disney+ a Tim Vision.

Il giorno in cui Netflix comprerà diritti sportivi (come sta cominciando a fare Prime Video) sarà un momento epocale per l’industria; ma non è questo il caso.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.