30
novembre

IL RITORNO DI ULISSE: CON ALESSIO BONI E CATERINA MURINO RIVIVE IN TV IL RE DI ITACA

Alessio Boni - Il Ritorno di Ulisse

Dopo due anni di anticamera arriva su Rai1 la serie tv Il Ritorno di Ulisse, con protagonista Alessio Boni nelle vesti del leggendario re di Itaca. Al suo fianco Caterina Murino, nei panni di un’affascinante Penelope, e tanti nomi internazionali come Niels Schneider (Telemaco), Karina Testa (Clea), Bruno Todeschini (Leocrate), Augustin Legrand (Antinoo) e Joseph Malerba (Mentore). Le quattro puntate, in onda da questa sera alle 21,30, sono frutto di una collaborazione a livello europeo tra  RaiFiction, ARTE France, il canale culturale franco-tedesco, RTP, TV5 e Monde.

Il Ritorno di Ulisse – Trama

Il Ritorno di Ulisse, a firma di Stephane Giusti, si presenta come una lettura originale dell’epilogo dell’Odissea. La storia segue il ritorno dell’eroe omerico a Itaca e la tensione che scaturisce dopo la sua apparizione. Dieci anni dopo la fine della guerra di Troia, Ulisse, Re di Itaca, non ha fatto ancora ritorno alla sua isola. Sua moglie Penelope e suo figlio Telemaco sono i soli a crederlo ancora in vita, e si battono disperatamente tra intrighi e lotte intestine per mantenere l’ordine sull’isola, cercando di tenere lontani i pretendenti, sempre più violenti e minacciosi. Questi, desiderosi di impadronirsi dell’isola e del regno, cercano in tutti i modi di costringere Penelope a sposare uno di loro.

Penelope resiste con forza e con astuzia, ritardando le nozze con la scusa di dover finire la tela che sta tessendo per Laerte (Carlo Brandt), il padre di Ulisse. Tela che disfa ogni notte per guadagnare tempo. Spera sempre nel ritorno di Ulisse e prega gli Dei di farle rivedere lo sposo a cui è rimasta fedele in tutti quegli anni. Il suo ritorno, atteso con tanto amore e tanta speranza, si rivelerà molto difficile per Penelope e Telemaco, che dovranno confrontarsi con un uomo violento e sospettoso, incapace di comprendere i sentimenti del figlio che costringerà a sposare una donna che non ama. Un uomo ancora prigioniero nei ricordi del suo doloroso passato. Non è l’Ulisse che Penelope sperava di riabbracciare, ma un uomo che dubita di lei, degli amici, del figlio. Ma pur sempre un eroe che nel momento decisivo saprà combattere con coraggio per salvare il suo regno.

Il Ritorno di Ulisse – Foto

Il Ritorno di Ulisse – Stephane Giusti promette un racconto moderno

Lo sceneggiatore e regista Stephane Giusti promette – con Il ritorno di Ulisse – di aver rivisitato l’Odissea con occhi moderni. Gli occhi di un uomo che non considera la guerra un luogo in cui avvengono imprese eroiche, ma solo una fonte di orrori. Ulisse non appare più un eroe classico ma un uomo moderno, per il quale la guerra non rappresenta una parentesi epica, ma porta dietro dei ricordi con cui fare i conti nel momento in cui si ritorna alla vita.

Il Ritorno di Ulisse – Il difficile confronto con lo storico kolossal Rai Odissea

La miniserie in 4 puntate arriva quasi 50 anni dopo Odissea – Le avventure di Ulisse, lo storico sceneggiato Rai in 8 puntate, trasmesso dal 24 marzo al 5 maggio del 1968 sull’allora canale Nazionale. La coproduzione Rai – Ortf – Bavaria Film – Dino De Laurentiis, con protagonisti Bekim Fehmiu nel ruolo di Ulisse, e un’indimenticabile Irene Papas in quelli di Penelope, ottenne un grandissimo successo di pubblico, rappresentando uno spartiacque nelle produzioni della tv di Stato. Il kolossal, che in ogni puntata veniva preceduto da uno spazio in cui il poeta Giuseppe Ungaretti leggeva alcuni versi del poema,  fu infatti venduto all’estero, raccogliendo ottimi consensi.

Riuscirà la miniserie con la coppia Boni-Murino a reggerne il confronto?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Gli Anni Spezzati - L'Ingegnere
GLI ANNI SPEZZATI – L’INGEGNERE: ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA


Gli Anni Spezzati - L'Ingegnere 24
GLI ANNI SPEZZATI – L’INGEGNERE: ALESSIO BONI E GIULIA MICHELINI NELLA TORINO DEGLI ANNI DI PIOMBO


Odysseus 24
IL RITORNO DI ULISSE: IN FRANCIA ARRIVA IL 13 GIUGNO, IN ITALIA BISOGNERA’ ATTENDERE LA PROSSIMA STAGIONE


Iva Zanicchi - Terza puntata Selfie 2
Selfie 2: lite tra Iva Zanicchi e Tina Cipollari, che abbandona lo studio. Anticipazioni e foto della terza puntata

2 Commenti dei lettori »

1. tinina ha scritto:

30 novembre 2014 alle 19:01

E’ proprio per il ricordo che ho ancora della famosa Odissea del 68 che penso non vedrò questa mini serie.



2. Zaira ha scritto:

8 dicembre 2014 alle 00:03

Questa serie merita davvero di essere vista…è vero,molti aspetti si allontanano dalla realtà greca,ma questa rivisitazione in chiave moderna degli ultimi canti dell’Odissea di Omero è davvero appassionante!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.