17
marzo

REX 6: ANTICIPAZIONI ULTIMI EPISODI DI LUNEDI 24 MARZO 2014

Rex 6

Il protagonista di Rex è Rex, si sa. Ma benché sia il formidabile pastore tedesco a dare la zampata giusta per risolvere i casi e arrestare i delinquenti, da solo non poteva bastare. Così accanto a lui nel telefilm c’è da sempre un poliziotto, che condivide le sue avventure e ufficialmente si prende cura di lui. Ma che da lui viene protetto sempre e comunque, a costo della vita.

Tutti i compagni di Rex

Il primo storico compagno di avventure di Rex è stato Richard Moser, interpretato da Tobias Moretti, sostituito dalla quarta stagione da Alexander Brandtner, ovvero Gedeon Burkhard. L’ultimo dei detective in terra austriaca ad aver lavorato con lui è stato Marc Hoffmann, presente dall’ottava stagione con il volto di Alexander Pschill. Anche con lo sbarco in Italia, per il momento, si contano tre compagni del cane poliziotto più famoso della tv.

Il primo è stato Lorenzo Fabbri, a cui ha dato vita Kaspar Capparoni dall’undicesima alla quattordicesima stagione (nella numerazione italiana dalla prima alla terza). Poi è stata la volta del Davide Rivera di Ettore Bassi (stagioni quattro e cinque) e ora con lui troviamo Marzo Terzani, cioè Francesco Arca. Che ci sarà anche nella settima stagione italiana, già girata. A seguire le anticipazioni degli ultimi episodi di Rex 6, in onda lunedì 24 marzo 2014.a

Anticipazioni Rex 6 – ultimi episodi di lunedì 24 marzo 2014

A pezzi. L’alto funzionario di un ufficio postale viene assassinato nel suo appartamento. Le indagini sembrano orientare Terzani e Rex verso l’ex moglie della vittima, che non si è mai rassegnata alla separazione del marito, tanto che Gori decide di trattenerla per ulteriori accertamenti. Terzani e Rex, però, scoprono che la situazione è molto più complessa e pericolosa, in quanto si trovano sulle tracce di una misteriosa bomba atomica smantellata che una banda di criminali cinesi stanno trafficando attraverso l’Italia. Essendo riuscito a intercettare alcuni componenti della bomba, l’ispettore e Rex sono a caccia del pezzo finale, contenente il plutonio necessario per far esplodere il dispositivo. Nel drammatico epilogo tutti i pezzi del caso finalmente combaciano, e sia assassino del funzionario postale sia il capo della banda cinese sono assicurati alla giustizia.

Gli Artisti del Rimorchio. Rex e Terzani si ritrovano catapultati nel mondo dei single in difficoltà. Antonio Tassinari – meglio conosciuto come “Excel”, è un famoso istruttore della seduzione che tiene corsi per uomini timidi sulle tecniche per superare le inibizioni – viene accoltellato a morte in un bar mentre si sta svolgendo una “lezione pratica”. Terzani segue varie piste che lo introducono nell’ambiente di “Master Mind” l’indiscusso guru per timidi aspiranti seduttori. La vittima sembra essere stata uccisa da una delle sue numerose conquiste femminili, tuttavia nessuna delle possibili tracce sembra davvero concretizzarsi. Solo Rex e l’ispettore riusciranno nell’intento scoprendo la giusta chiave che li condurrà nel mondo della musica in cui “Excel” stava tentando di sfondare.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Rex
REX 6: ANTICIPAZIONI LUNEDI 17 MARZO 2014


francesco-arca-anticipazioni rex 6
REX 6: IL LANCIATISSIMO FRANCESCO ARCA NON BASTA (ANTICIPAZIONI)


Giorgio Tirabassi
Squadra Mobile 2: anticipazioni terza puntata di mercoledì 27 settembre 2017


Il Paradiso delle Signore 2 - 32
Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni quarta puntata di martedì 26 settembre 2017

1 Commento dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

18 marzo 2014 alle 12:38

A Aprile il commissario Rex dovrebbe tornare nel preserale di Rai 2 al posto di Cobra 11 ?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.