12
giugno

Europei 2020, malore in campo per Eriksen

Eriksen, malore in campo

Momenti drammatici e di paura al Parken di Copenaghen, in diretta tv. Durante la partita Danimarca-Finlandia, nell’ambito degli Europei 2020, il giocatore Eriksen ha avuto un malore in campo. Al minuto 43, il centrocampista danese si è accasciato a terra, vicino alla linea laterale. Intuendo subito che fosse qualcosa di grave, i compagni di gioco hanno interrotto l’azione e chiamato con urgenza i soccorsi.

Le concitate sequenze sono state trasmesse in presa diretta e seguite con apprensione. Eriksen, immobile a terra, non dava segni di ripresa; per il calciatore si è reso necessario un massaggio cardiaco, poi ripetuto. Attimi di paura. Undici interminabili minuti nei quali i giocatori della Danimarca – con i volti atterriti – si sono messi attorno al giocatore per proteggerlo mentre riceveva i soccorsi d’urgenza. La partita, ha poi comunicato la Uefa via Twitter, è stata sospesa “per un’emergenza medica”. In attesa di informazioni precise sullo stato di salute del calciatore, il mondo dello sport prega e spera: le immagini del calciatore intubato ma cosciente, trasportato velocemente fuori dal campo e trasferito in ospedale, tengono tutti col fiato sospeso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Bob Odenkirk
Bob Odenkirk, l’attore di «Breaking Bad» collassato sul set per un problema al cuore. Le sue condizioni sono stabili


Alberto Rimedio
Europei 2020: il telecronista della Nazionale Alberto Rimedio è positivo al Covid


Malore Alessandra Mussolini - Ballando 15
Ballando con le Stelle 2020: Alessandra Mussolini sviene in diretta


Jessica Mazzoli
Grande Fratello 2019: Jessica Mazzoli operata d’urgenza

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.