18
gennaio

La7: Paolo Celata si distrae, Mentana infierisce. «Mi fai un cenno quando lavori anche per noi?»

Maratona Mentana

Scene da . I siparietti ironici tra il direttore del TgLa7 ed i suoi inviati non sono mancati nemmeno oggi, nel pieno della crisi di governo. Nel pomeriggio, mentre il premier Conte interveniva nuovamente alla Camera, Mentana ha trovato l’occasione per stuzzicare il collega Paolo Celata, che si trovava proprio davanti a Montecitorio.

Ad un tratto, in particolare, il direttore ha ‘preso di mira’ l’inviato per i suoi occhiali da vista appannati (tutta colpa della mascherina anti-Covid che crea l’effetto condensa). “Ti vedo un po’ appannato negli occhiali” ha scherzato Mentana. E il giornalista: “Lo so, è la mia tragedia questa cosa“. Nel frattempo, alle sue spalle si aggirava anche Diego Bianchi – alias Zoro – in cerca di immagini per Propaganda Live.

“C’è pure lui qua dietro e questa cosa degli occhiali diventerà un tormentone clamoroso…

ha quindi commentato lo stesso Celata, prima di tornare a ragguagliare il pubblico sulle ultime notizie politiche.

Poco più tardi, Mentana è tornato alla carica. Sorprendendo il proprio inviato distratto per un attimo assieme a Zoro (del quale è ospite fisso in studio), non ha esitato a dargli la linea. E ha chiosato ironicamente:

Mi fai un cenno quando lavori anche per noi? Così ti diamo la linea…“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Enrico Mentana
La7, Mentana sorprende l’inviato distratto: «Celata sta rimorchiando, scena terribile» – Video


Speciale TgLa7, Marinella Aresta
Speciale elezioni, Mentana all’inviata: «Hai delle luci che sembri Barbara D’Urso» – Video


Maratona Mentana
Governo Draghi, il silenzio del banchiere cambia i talk. Mentana: «Non leggo toto-Ministri, non avrebbe senso»


Maratona Mentana, Alessandra Sardoni
La7, tour di Alessandra Sardoni nelle sale del Quirinale. Mentana gongola – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.