8
febbraio

Sanremo 2020, Francesca Sofia Novello, anonima solo sul palco?

Francesca Sofia Novello (da US Rai)

Francesca Sofia Novello (da US Rai)

Di tutte le donne presenti al Festival di Sanremo 2020, Francesca Sofia Novello è stata quella più chiacchierata, a causa dei complimenti che Amadeus le ha rivolto nella conferenza stampa di presentazione (qui tutte le info). C’era dunque una certa curiosità di vederla all’opera, di capire se avrebbe fatto o meno quel passo in avanti che ci si aspettava da lei. Ebbene, la sua presenza sul palco dell’Ariston tutto è risultata fuorché necessaria.

Sanremo 2020: Francesca Sofia Novello non lascia il segno

Ad onor del vero, con così poco tempo a disposizione, poche delle dieci donne scelte da Amadeus sono riuscite a lasciare il segno. C’è riuscita a tratti chi ha fatto discorsi importanti come Rula Jebreal e chi ha tirato fuori una parlantina non comune come Alketa Vejsiu, ma per il resto sono state presenze di contorno. E non ha fatto eccezione la Novello che, oltretutto, divideva la scena con una grande professionista qual è Antonella Clerici.

Sorridente, serafica, elegante, con la dichiarata voglia di dare il proprio contributo, la Novello alle 2.12 di ieri notte si è seduta al pianoforte per dare un senso ai tre anni di lezioni che il padre le ha fatto prendere, convinto che con le sue mani molto lunghe sarebbe diventata una pianista. E quell’Ave Maria di Bach, impreziosita non poco dal lavoro dell’Orchestra, è stata l’unica cosa che ha fatto in autonomia (!).

Sanremo 2020: Francesca Sofia Novello parla dell’assenza di Valentino Rossi

Peccato, perchè la ragazza un certo temperamento ce l’ha, stando alla sua intervista a Il Giornale, nella quale non si è fatta problemi a dare il proprio giudizio sulla performance di una collega, chiarendo di non aver voluto accanto a sé il fidanzato Valentino Rossi per non rischiare di non brillare. Altro che passo indietro.

“Ho preferito che non fosse all’Ariston con me perchè non volevo che l’attenzione si focalizzasse su di lui, come è successo con Ronaldo e Georgina“.

Non solo. La modella ha ribaltato tutta la polemica iniziale, che la voleva vittima di un sistema maschilista, per prendersela con chi ha provato a strumentalizzarla in favore del Me Too e del femminismo ormai di moda.

“Non faccio e non ho mai fatto un passo indietro rispetto a nessuno. Sono state soprattutto le donne a criticarmi, a bullizzarmi, a fare del maschilismo contro di me. La polemica di molte femministe è stata un attacco ingiusto ed esagerato nei miei confronti. [...] … questo tipo di maschi (quelli che infastidiscono le donne, nota di DM) li prendo a testate, e poi porto sempre con mia madre che mi aiuta”.

Francesca Sofia un’altra occasione per farsi notare a Sanremo ce l’avrà questa sera e potrebbe sfruttarla, ma nella finale per lei la situazione si fa ancora più complicata: dovrà ritagliarsi un suo spazio tra il caterpillar Diletta Leotta, l’esplosiva Sabrina Salerno – che ha anche un brano da recuperare – e l’attesissima Mara Venier. Improbabile che ci riesca, ma poco male: la tv non è il suo obiettivo e, nonostante le abbiano “offerto molti programmi, anche in passato“, non pensa che li accetterà.



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus - finale Sanremo 2020
Sanremo 2020, le pagelle finali


Bugo abbandona il palco
Sanremo 2020, le pagelle della quarta serata


Sabrina Salerno
Sanremo 2020: ecco le donne del Festival


elodie
Elodie vs Marco Masini: «Dirmi ‘devi mangiare’, non è da str0nzo?» – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.