30
giugno

Wimbledon 2019 al via su Sky. Ecco programmazione tv e calendario di gioco

Wimbledon 2019

Wimbledon 2019

La storia del tennis si appresta a rinnovarsi anche quest’anno. E’ tempo di Wimbledon 2019, il torneo (maschile e femminile) più prestigioso e ambito nel mondo della racchetta, terzo slam della stagione dopo Australian Open e Roland Garros. Dal 1° al 14 luglio, sugli ormai noti ‘giardini’ londinesi dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club, si consumerà la 133° edizione dei Championships, che Sky trasmetterà in diretta e in esclusiva.

Wimbledon 2019: la programmazione tv di SkySport

Tutti i giorni, per due settimane, SkySport Uno sarà il canale di riferimento di Wimbledon 2019, dove andranno in onda tutti i match dal campo centrale, insieme alle rubriche di approfondimento. Accesi costantemente sul torneo, inoltre, anche SkySport Arena e SkySport Minx, che per l’occasione verrà rinominato SkySport Wimbledon. A questi, si aggiunge il mosaico interattivo, che consentirà di ‘visionare’ fino a sei canali in contemporanea (dal 251 al 256), con la possibilità di accedere rapidamente da un campo/canale all’altro. Continui aggiornamenti e collegamenti, inoltre, su SkySport24.

Gli appuntamenti principali su SkySport Uno, oltre alla diretta dei match e agli studi live tra una partita e un’altra, saranno due. Il primo è Studio Wimbledon, in onda ogni giorno per circa mezz’ora alle 13.30 e alle 22.00, prima per presentare la giornata di gioco e poi per il resoconto di quanto accaduto. Alla conduzione Eleonora Cottarelli, affiancata da Filippo Volandri, con Stefano Meloccaro in collegamento da Wimbledon. Il secondo è invece The Insider, il racconto del dietro le quinte, con interviste, retroscena e storie inedite, andando anche nei luoghi più inaccessibili dei Championships; protagonista sarà Meloccaro.

Wimbledon 2019: date e orari di gioco

Al termine delle due settimane di gioco, la programmazione di Sky dedicata a Wimbledon conterà oltre 450 ore di trasmissione. Ecco, nel dettaglio, date e orari di gioco, dalla prima giornata di lunedì 1° luglio all’ultima di domenica 14 luglio:

Lunedì 1° luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, primo turno
Singolare femminile, primo turno

Martedì 2 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, primo turno
Singolare femminile, primo turno

Mercoledì 3 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, secondo turno
Singolare femminile, secondo turno

Giovedì 4 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, secondo turno
Singolare femminile, secondo turno

Venerdì 5 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, terzo turno
Singolare femminile, terzo turno

Sabato 6 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, terzo turno
Singolare femminile, terzo turno

Domenica 7 luglio

Middle Sunday: giornata di riposo

Lunedì 8 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, ottavi di finale
Singolare femminile, ottavi di finale

Martedì 9 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare femminile, quarti di finale

Mercoledì 10 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, quarti di finale

Giovedì 11 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare femminile, semifinali

Venerdì 12 luglio

Dalle ore 12.00
Singolare maschile, semifinali

Sabato 13 luglio

Dalle ore 14.00
Singolare femminile, finale

Domenica 14 luglio

Dalle ore 14.00
Singolare maschile, finale

Sky, infine, garantirà anche la diretta streaming di Wimbledon 2019 attraverso Sky Go.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Rafael Nadal
WIMBLEDON 2011: E’ NADAL CONTRO DJOKOVIC. OGGI LA FINALE SU SKY SPORT (IN HD E 3D)


Simone Bolelli
WIMBLEDON 2011, CONTINUA LA MARATONA SKYSPORT: DA OGGI LA FASE FINALE (SENZA ITALIANI)


Wimbledon2011-SkySport
SKY SPORT ACCENDE I RIFLETTORI SU WIMBLEDON: 13 GIORNI DI DIRETTE COL GRANDE TENNIS


europa league
Europa League: l’Inter (e Tv8) in cerca di gloria nella finale contro il Siviglia

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.