14
novembre

Ballando con le Stelle 2019 al via sabato 9 marzo

Milly Carlucci

Milly Carlucci

Con il lutto nel cuore (ha perso il papà, scomparso lo scorso 22 ottobre all’età di 91 anni), Milly Carlucci ha rimesso in moto la macchina di Ballando con le Stelle. La conduttrice, che nel giro di tre anni ha perso entrambi i genitori, si aggrappa al lavoro che, per sua fortuna, è tanto e faticoso quando si tratta di rimettere in pista lo show di cui è conduttrice e autrice dal 2005.

“Come vuole che stia? Ho la grande fortuna di lavorare molto in questo periodo, altrimenti non so come avrei fatto”

ha dichiarato la Carlucci al settimanale Chi. In queste settimane, infatti, è in giro per l’Italia con il tour Ballando on the Road, a caccia di talenti da ‘promuovere’ nel sabato sera di Rai 1. Sono questi i mesi caldi che porteranno alla formazione del cast che animerà la prossima edizione, al via -anticipa Milly- sabato 9 marzo 2019:

“Non vedo l’ora di iniziare la 14esima edizione di Ballando con le Stelle. Nonostante il dolore riesco ancora ad avere entusiasmo perché Ballando è un inno alla creatività. È un’onda inarrestabile che non si ferma mai e che tornerà, dal 9 marzo, in prima serata”.

Una ‘battuta’, infine, la riserva al suo apparire a volte eccessivamente fredda, quasi distaccata. La sua sembra essere, più che un’indole, una vera e propria responsabilità:

“Io, di Ballando, non sono solo la conduttrice, ma anche il direttore artistico e un leader non può permettersi di arrabbiarsi. Io devo preoccuparmi di tenere tutti uniti anche nei momenti di crisi e poi, noi donne, dobbiamo fare i conti anche con certi cliché: se una donna alza la voce è isterica, se lo fa un uomo, al contrario, è autoritario. Che fatica!”.

>>> Milly Carlucci vuole Maria De Filippi a Ballando con le Stelle

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Giuria, Ballando con le Stelle
Ballando con le Stelle 2019, Milly Carlucci: «Giuria confermatissima, compreso Mariotto»


Teatro alla Scala
Prima della Scala: l’Attila di Verdi in diretta su Rai1. Milly Carlucci e Antonio Di Bella padroni di casa


Amadeus - Ora o Mai Più
Palinsesti Rai 1, inverno 2019: Ora o Mai Più al sabato sera. Tornano anche Montalbano e Superbrain


francesca-fialdini-timperi
Pagelle TV della Settimana (15-21/10/2018). Promossi Guaccero e Ulisse. Bocciati Celentano su XF e Volo

7 Commenti dei lettori »

1. ANDREA ha scritto:

14 novembre 2018 alle 16:03

La regina del Nulla posticipa la partenza cosi da scontrarsi poco con C’E’ POSTA PER TE che l’ha distrutta anno dopo anno. Quest’anno non dovra scontrarsi neanche con il serale di AMICI con cui ha semplicemente sempre pareggiato e mai vinto,come qualcuno ha pensato, ma credo che qualsiasi altro programma del sabato sera puo’ vincere facilmente contro questa fallimentare conduttrice. Lei e la Clerici sono il peggio della RAI e a noi tocca pure mantenerle.



2. Tristan ha scritto:

14 novembre 2018 alle 20:34

Io ci piazzerei ciao Darwin al sabato sera. Contro la corrida sec me potrebbe andar male



3. MARCELLO79 ha scritto:

14 novembre 2018 alle 21:51

Concordo pienamente con il commento di ANDREA, ma anche con quello di TRISTAN.
Il sorriso più finto della televisione italiana evita il più possibile lo scontro con la trasmissione più forte della DE FILIPPI. Ma siamo certi che AMICI non andrà più in onda il SABATO SERA alle porte della primavera?
Anche io penso che la CORRIDA potrebbe essere un osso duro per CIAO DARWIN, che, a questo punto, se dovesse essere confermato lo spostamento del serale di AMICI in altro giorno della settimana, potrebbe costituire un temibile avversario per BALLANDO CON LE STELLE.



4. primus ha scritto:

15 novembre 2018 alle 08:08

le solite banalità qualunquiste sul canone, corredate dai soliti insulti…



5. antonioasdente ha scritto:

15 novembre 2018 alle 10:28

Tutti qui a commentare che Milly evita lo scontro con Maria De Filippi posticipando (anche quest’anno) l’inizio di Ballando, vorrei a questo punto sapere CHI in Rai si mette contro la corazzata De Filippi: giusto lei e quest’anno Antonella Clerici con Portobello. Mi piacerebbe si giudicassero i programmi piuttosto che lasciarsi andare a commenti “in automatico” non appena si nomina un certo personaggio. Mio padre ha ottant’anni ed è meno ripetitivo di certi utenti di questo blog! …



6. Pina ha scritto:

15 novembre 2018 alle 10:59

E fossero solo ripetitivi …. Io mi auguro che certa gente sia pagata per sputare tutto questo veleno sulle conduttrici Rai, altrimenti sono da curare, perchè questa fissazione è patologica.



7. CuginoSfigato ha scritto:

15 novembre 2018 alle 11:34

Che vita brutta deve avere certa gente. Io mi chiedo dove siano in questi casi quei commentatori sempre pronti a bacchettare RoXy. Almeno lei/lui ci mette l’ironia e l’intelligenza, questi manco quelle.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.