31
ottobre

Serie TV, gli attori più pagati: Sofia Vergara stacca tutti (grazie alle pubblicità)

Sofia Vergara

Sofia Vergara

Sofia Vergara e Jim Parsons si confermano i paperoni della televisione americana, almeno sul fronte delle serie tv. I protagonisti rispettivamente di Modern Family e di The Big Bang Theory dominano, infatti, la classifica stilata da Forbes sulle attrici e gli attori del piccolo schermo che hanno incassato di più nel 2018 (il periodo considerato va dal 1° giugno 2017 fino al 1° giugno di quest’anno).

La moglie di Joe Manganiello intascherebbe qualcosa come 42,5 milioni di dollari, frutto non solo dello stipendio derivante dal suo ruolo nella commedia di Abc ma anche di una serie di sponsorizzazioni e lucrosi accordi di licenza. Da soli questi coprono quasi il 50% della cifra monstre accumulata dall’attrice. La Vergara ha ampiamente distanziato, ancora una volta, la seconda in classifica Kaley Cuoco: la Penny di The Big Bang Theory, che nel 2019 chiuderà i battenti, porta a casa 24,5 milioni di dollari (il 95% proveniente dalla partecipazione alla comedy di Cbs).

Sull’ultimo gradino del podio l’intramontabile Meredith di Grey’s Anatomy, ovvero Ellen Pompeo (23,5 milioni), che proprio all’inizio dell’anno ha rinnovato il contratto che la lega per altre due stagioni al medical più longevo della tv a stelle e strisce e che da solo le frutta una ventina di milioni. Al quarto posto Mariska Hargitay (Law & Order: Svu) con 13 milioni, seguita da Julie Bowen (Modern Family) con 12,5 milioni, Mayim Bialik e Melissa Rauch (The Big Bang Theory) ex-aequo con 12 milioni, Kerry Washington (Scandal) con 11 milioni, Claire Danes (Homeland) con 9 milioni e Pauley Perrette (impegnata fino ad aprile 2018 sul set di Ncis) con 8,5 milioni.

La grande novità è, dunque, il ritorno in classifica della Carrie di Homeland, mentre escono Robin Wright, Mindy Kaling e Priyanka Chopra. La prima ha girato l’ultima stagione di House of Cards, la Kaling ha concluso l’anno scorso l’avventura di The Mindy Project mentre la star di origini indiane ha detto addio ad agosto a Quantico.

Sul fronte maschile il leader, Jim Parsons, comanda con 26,5 milioni di dollari. Lo seguono a ruota i tre colleghi di set Johnny Galecki con 25 milioni e Simon Helberg Kunal Nayyar con 23,5 milioni. Parsons prevale perchè intasca anche i proventi derivanti dall’attività di produttore esecutivo di Young Sheldon, sitcom prequel di The Big Bang Theory. Per quanto riguarda i salari dei quattro attori, c’è da ricordare che l’anno scorso, di comune accordo, hanno deciso di ridursi il proprio cachet (da 1 milione di dollari a episodio a 900mila dollari) per favorire l’aumento delle loro colleghe Mayim Bialik e Melissa Rauch.

Re, tra i protagonisti dei drama, si conferma Mark Harmon (l’ormai iconico agente Gibbs di Ncis), quarto in graduatoria con 19 milioni. L’altra longeva sitcom della tv Usa, Modern Family, ‘copre’ il resto della classifica ad eccezione solo del decimo posto: Ed O’Neill si piazza quinto con 14 milioni e precede Eric Stonestreet (13,5 milioni), Jesse Tyler Ferguson (13 milioni) e Ty Burrell (12 milioni). Fanalino di coda Andrew Lincoln, il Rick Grimes (ancora per poco) di The Walking Dead con 11 milioni.



Articoli che potrebbero interessarti


uNA MAMMA PER AMICA
SERIE TV USA: GLI ATTORI PIÙ PAGATI. SALARIO ALLE STELLE PER LE GILMORE GIRLS


New Amsterdam
New Amsterdam: dopo il successo di The Good Doctor, arriva in prima serata su Canale 5 la serie su un medico ‘populista’


Professor T
Professor T: il crime belga in prime time nel sabato di La7


Breaking Bad, Aaron Paul
Breaking Bad torna come film. In lavorazione un sequel su Jesse

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.