9
ottobre

Striscia la Notizia, Vittorio Feltri diserta l’invito in studio. Greggio ed Hunziker: «Direttore, vieni a trovarci»

Ezio Greggio, Striscia la Notizia

ha tirato il pacco a . Ieri sera il direttore di Libero era atteso negli studi di Canale5 per dire la sua dopo le polemiche e gli screzi seguiti alla messa in onda – da parte dello tg satirico – dell’ormai noto fuori onda in cui Veronica Gentili dava dell’ubriaco al giornalista. Ad anticipare il proprio intervento a Striscia era stato lo stesso Vittorio, che tuttavia all’ultimo non si è presentato all’appuntamento.

Dopo aver pubblicato un editoriale di fuoco in cui se la prendeva con l’azienda del Biscione (“Mediaset mi fa schifo“) e con il programma di Antonio Ricci, rei di averlo trattato “come un ubriacone”, Feltri aveva annunciato al Fatto Quotidiano: “Lunedì sarò a Striscia la Notizia e dirò la mia“. Secondo quanto scrive il sito di Libero, il direttore era stato invitato da Ricci per una “riappacificazione” ma ieri ha deciso di non andare a Mediaset.

A sottolineare l’assenza del giornalista sono stati gli stessi conduttori di Striscia nel corso della puntata.

Io sono un pochino triste stasera perché mi aspettavo il direttore Feltri

ha affermato Michelle Hunziker, che con Vittorio vanta una personale amicizia. Ed anche Ezio Greggio, imitando per qualche istante il giornalista, ha aggiunto:

Io aspettavo il sior Vittorio, quello che mi imita, e pensavo che venisse a trovarci oggi. Non è venuto. Vittorio, vieni domani“.

A rinnovare l’invito al direttore di Libero è stata ancora la Hunziker. “Vittorio, venga a trovarci!“. Il giornalista cambierà idea e si presenterà alla corte del Gabibbo?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Vittorio Feltri
Vittorio Feltri: «Mediaset mi fa schifo, da settimane mi tratta come un ubriacone». E rifiuta Chiambretti


Ezio Greggio, Enzo Iacchetti
Striscia la Notizia: tornano Greggio e Iacchetti. Ezio ed Enzo dietro al bancone sino al 5 gennaio 2019


Libero, Veronica Gentili
Striscia la Notizia – Tapiro a Veronica Gentili per il fuori onda su Feltri. Il giornalista: «Non rispondo alle accuse di una decerebrata»


Antonio Ricci
Striscia la Notizia, Antonio Ricci a DM: «Monte al GF Vip? Più bestie entrano, più siamo contenti». E su Insinna al posto di Frizzi…

7 Commenti dei lettori »

1. Filippo ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 11:30

Ma solo io noto un peggioramento anno dopo anno di Striscia la Notizia?
Pochissimi servizi interessanti, rubriche che non fanno ridere (a parte Cristiano Militello che apprezzo) i conduttori che recitano palesemente battute scritte dagli autori e che si sforzano di essere simpatici, continui spezzoni di paperissima sprint o video vari presi da YouTube inseriti a random ogni cinque minuti per tappare evidentemente qualche buco della trasmissione…. ho provato a guardare qualche sera ma proprio non ci riesco più!



2. Paolo ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 12:31

Greggio mi sembra sempre di più un burattino nelle mani di Ricci. Battute del Drive-In (1985!), imitazioni che non fanno ridere… boh, quasi quasi lo rimpiango come regista di film (che erano tutto tranne che comici). Ma d’altronde lo capisco anche: senza Ricci e senza Striscia cosa può fare? Quindi si mette in ridicolo dopo che il suo padrone gli ordina di farlo, cosalevole che quando cade il re anche i giullari cadono…



3. Sabato ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 13:26

Mediaset sembra rinsavire:
- prima sono stati chiusi o pesantemente rivisti i programmetti “d’informazione”, che d’informazione non erano (Dalla Vostra Parte, Quinta Colonna, Stasera Italia);
- poi il palinsesto di Rete4 è stato ricostruito in salsa La7, con risultati molto scadenti (La7 wasn’t built in a day!), ma è apprezzabile il tentativo di fare… Piazza Pulita del populismo;
- ed ora, Feltri è stato finalmente etichettato come merita! Finalmente un po’ di giustizia: uno che si esprime come s’esprime Feltri da qualche anno, è giusto, logico e sensato che venga etichettato in un certo modo. E’ finita la pacchia!
Io, che sogno una TV che faccia a meno di disturbatori e provocatori e che si affidi completamente a professionisti lucidi ed onesti, alla ricerca di contenuti e qualità, non posso che approvare queste misure di Mediaset che vanno ad arginare il populismo e a limitare lo spazio riservato a coloro che vogliono buttare in caciara anche gli argomenti più delicati ed importanti.



4. Nina ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 14:18

Oh ripigliati! Guarda che è Lui che rifiuta Mediaset



5. Vattelalbicocca ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 17:51

@Sabato: almeno è rimasto Giordano XD



6. Sabato ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 18:30

Vattelalbicocca, sì, ma lui è innocuo: ieri ha fatto il 2,89%! ;P



7. Vattelalbicocca ha scritto:

9 ottobre 2018 alle 23:46

Praticamente, come ha detto nella puntata di stasera: “niente, niente, niente… NIENTE!” :P



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.