27
giugno

Okja: la favola animalista di Netflix

Okja

Okja

Una grande favola animalista. Okja è il nuovo film di Netflix - in uscita domani – che affronta temi come la salvaguardia dell’ambiente, la globalizzazione e lo strapotere delle multinazionali in una chiave che alterna il dramma e la satira senza tralasciare un aspetto favolistico. Okja racconta la storia di Mija, una ragazza pronta a rischiare tutto per impedire che una potente multinazionale si impossessi della sua migliore amica, il gigantesco maiale Okja creato grazie ad alcuni esperimenti scientifici da quella stessa azienda.

Il mix di sapori rende ambivalente la pellicola: da un lato le ambizioni di grande cinema (basti pensare alle scene iniziali in cui in silenzio si osserva il rapporto tra la bambina e l’animale), dall’altro una storia per i più piccoli almeno fino al finale quando qualche immagine cruenta potrebbe spaventare il baby telespettatore.  Nel cast spiccano una cattivissima Tilda Swinton, Jake Gyllenhaal e due conoscenze seriali come Steven Yeun (The Walking Dead) e Giancarlo Esposito (Breaking Bad). La protagonista è l’attrice coreana An Seo Hyun, che interpreta la piccola Mja. Alla regia Bong Joon Ho (Snowpiercer, The Host).

Okja – Trama

Per dieci anni meravigliosi la giovane Mija (An Seo Hyun) si è presa cura di Okja – un enorme maiale, ma un amico ancora più grande – nella sua casa tra le montagne della Corea del Sud. Tutto cambia quando la multinazionale Mirando Corporation prende Okja e lo porta a New York: la CEO Lucy Mirando (Tilda Swinton), ossessionata dall’apparenza e da se stessa, ha grandi progetti per il più caro amico di Mija. Senza un piano particolare, ma determinata come non mai, Mija si imbarca in una missione di salvataggio. Il suo viaggio diventa rapidamente più pericoloso quando incontra sulla sua strada un gruppo di manifestanti che vuole avere l’ultima parola sul destino di Okja, mentre tutto quello che Mija desidera è riportare il suo amico a casa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


DEFENDERS
The Defenders dal 18 agosto su Netflix. Il trailer – Video


Sky Go, Netflix tv on demand
Sky Go, Premium Play e Netflix anche all’estero: l’Europa abolisce il geoblocking


Pedro Almodovar, Will Smith
Cannes, Netflix divide la giuria. Almodovar polemizza, dal 2018 in gara solo film per le sale


Katherine-Langford-Tredici
Tredici: seconda stagione per il teen drama che ha diviso l’opinione pubblica

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.