12
aprile

Artedì: Giovanni Floris scopre i tesori d’Italia in seconda serata su La7. Ecco i luoghi visitati

Cappella Sansevero

Giovanni Floris ha imparato l’arte e l’ha messa da parte. Al punto da realizzare un nuovo programma culturale per la seconda serata di La7. Da lunedì 17 aprile prossimo, il giornalista debutterà alle 23.10 con Artedì, uno spin off del suo talk show settimanale interamente dedicato alla divulgazione dei tesori artistici italiani. Niente politica, stavolta: solo capolavori. La prima puntata sarà ambientata nella Cappella Sansevero di Napoli.

In otto puntate dalla durata di trenta minuti ciascuna, Floris visiterà alcuni dei luoghi artisticamente più rilevanti del Paese, riprendendo un filone che già aveva iniziato lo scorso anno all’interno del suo diMartedì. La proposta – ha spiegato lo stesso conduttore – ha riscontrato il gradimento del pubblico, e così quel mini-format è diventato un programma a sé, con un titolo che gioca sulle assonanze: Artedì.

In ogni appuntamento, Giovanni Floris sarà accompagnato da un esperto che lo guiderà alla scoperta dei luoghi selezionati per il viaggio di seconda serata. Come anticipato, la prima puntata sarà dedicata alla Cappella Sansevero di Napoli ed in particolare alla statua del Cristo Velato, capolavoro posto al centro della navata. Il conduttore visiterà anche la Cavea sotterranea, dove sono conservate le Macchine anatomiche realizzate dal medico palermitano Giuseppe Salerno.

Ma possiamo anche anticiparvi le successive tappe del programma: il Vittoriano di Roma, il caveau della Banca d’Italia, il Cenacolo Vinciano di Milano, Villa Farnesina, Castel Sant’Angelo e il Vaticano, la chiesa di San Clemente e la Cripta dei Cappuccini, nei sotterranei di Roma.

La risposta di La7 ad Alberto Angela?

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Urbano Cairo
URBANO CAIRO: SU LA7 TROPPI TALK? CANALE5 NON LI FA EPPURE HA PERSO SHARE


Urbano Cairo
LA7: SOVRASTIMATI (PER ORA) TUTTI GLI OBIETTIVI DI ASCOLTO DEI TALK


Giovanni-Floris LA7
LA7, GIOVANNI FLORIS METTE IN SCENA UN PROMO-TRASLOCO PER IL NUOVO PROGRAMMA


Urbano Cairo
PALINSESTI LA7 2014/2015: FLORIS PER CINQUE ANNI, IN ONDA IL MARTEDI’ E TUTTI I GIORNI. ECCO LE NOVITA’

2 Commenti dei lettori »

1. rds ha scritto:

12 aprile 2017 alle 17:08

L’arrivo di “Artedì” sembra una scelta legata al rinvio di Eccezionale veramente (da lunedì 17 aprile la prima serata è affidata alla nuova serie di “Atlantide”). Per me potevano benissimo posizionare “Artedì” in prima serata. Voi che dite?



2. Michele ha scritto:

12 aprile 2017 alle 19:26

Già il fatto che non sia l’ennesimo talk è confortante.

Non so se la collocazione sia delle migliori. Immagino che l’idea sia quella di prendere il pubblico del post Report che non vuole seguire (il disordinato) Fuori Roma.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.