17
aprile

«Warner sta per acquistare il polo giornalistico di La7». Fiorello lancia la bomba, La7 risponde

Viva Rai2

Viva Rai2

Dopo l’uscita dalla Rai di Amadeus e i mugugni di Sigfrido Ranucci, il telemercato impazza con Fiorello che a Viva Rai2 fa da megafono ai vari rumors sulle prossime eventuali manovre. L’interesse di Warner Bros. Discovery per diversi volti noti del piccolo schermo è reale e tra i corteggiati sarebbe in cima alla lista Giovanni Floris, conduttore di DiMartedì su La7.

“Lui fa il giro della morte, dopo la Rai è stato a La7, ora salta l’8 e andrà al Nove

afferma lo showman siciliano. La vera bomba che lancia, però, è un’altra:

La Warner sta trattando per acquistare il polo giornalistico de La7 (…) Appena si comprano tutta l’informazione hanno fatto già il terzo polo: Rai1, Canale 5 e il Nove”.

“Io lo dico perché le so le cose (…) Si chiama gola profonda, c’è qualcuno che parla”, aggiunge Fiorello, che poi ironizza: “Mentana c’ha già il cartellino ’scontato del 20%’”. Il mattatore di Viva Rai2 sostiene che l’obiettivo del Nove è aggiungere nel proprio palinsesto la parte informativa mancante e per fare ciò vorrebbe assicurarsi il “polo” di La7.

La risposta di La7

Il canale di Urbano Cairo, diretto da Andrea Salerno, ha deciso di rispondere alle dichiarazioni di Fiorello con un messaggio social piuttosto chiaro, anche nella smentita:

Caro Fiore, noi stiamo bene qui. Abbiamo anche un bel divano e per te c’è sempre posto….



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus (US Rai)
Amadeus verso il Nove


Viva Rai2
Fiorello sul futuro di Amadeus: «Ci sarà un comunicato Rai, non è facile comunicare quello che devono comunicare»


Finale Viva Rai 2
Viva Rai 2 chiude in festa. Fiorello: «Ciao a tutti, ci si rivede alla prossima idea. E’ stato bello!»


«Warner sta per acquistare il polo giornalistico di La7». Fiorello lancia la bomba, La7 risponde
Fiorello: «Non lascio la Rai, dopo Viva Rai 2 ci vediamo alla prossima idea»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.