Warner Bros. Discovery



2
maggio

BOOM! Warner Bros. Discovery a Davide Maggio: “Smentiamo esistenza di contatti con Presta per D’urso”

Barbara D'urso

Barbara D'urso

Che per Barbara D’Urso ci sia un progetto bello e chiaro, ve l’abbiamo anticipato su queste pagine. Così come vi abbiamo anticipato che, tuttavia, non v’è alcuna certezza della messa in onda di un Carramba che Sorpresa in salsa d’ursiana su Rai 1. Non Netflix, non Amazon, nè tanto meno Sky ma Rai 1.




29
aprile

L’informazione targata CNN sul Nove

CNN

CNN

Ricordate quando Fiorello parlò dell’intenzione di Warner Bros. Discovery di acquisire il polo informativo di La7? Un’indiscrezione clamorosa che la stessa tv di Urbano Cairo smentì, ma una verità c’è: Nove rafforza l’informazione nel proprio palinsesto, in vista di una nuova stagione 2024/2025 dalle importanti aspettative (con Amadeus si punta a raddoppiare gli ascolti dell’access prime time).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


18
aprile

E’ ufficiale: Amadeus sul Nove. Ecco quello che farà

Amadeus

E’ arrivata l’ufficialità: Amadeus sarà uno dei nuovi volti del Nove. In virtù di un contratto quadriennale, nella prossima stagione, il conduttore sarà alla guida di un programma in access prime time e di due show in prima serata. Inoltre collaborerà con il management per lo sviluppo di nuovi format per il gruppo. Ecco il comunicato con il quale Warner Bros. Discovery dà il benvenuto al nuovo arrivato:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,





17
aprile

«Warner sta per acquistare il polo giornalistico di La7». Fiorello lancia la bomba, La7 risponde

Viva Rai2

Viva Rai2

Dopo l’uscita dalla Rai di Amadeus e i mugugni di Sigfrido Ranucci, il telemercato impazza con Fiorello che a Viva Rai2 fa da megafono ai vari rumors sulle prossime eventuali manovre. L’interesse di Warner Bros. Discovery per diversi volti noti del piccolo schermo è reale e tra i corteggiati sarebbe in cima alla lista Giovanni Floris, conduttore di DiMartedì su La7.


11
aprile

Amadeus verso il Nove

Amadeus (US Rai)

Amadeus (US Rai)

Le indiscrezioni degli ultimi giorni su un clamoroso addio alla tv di Stato di Amadeus sembrano trovare conferme sempre più decise con il passare delle ore. Ore caldissime, che vedrebbe la questione sostanzialmente chiusa: Amadeus a Warner Bros. Discovery.





11
aprile

Fiorello sul futuro di Amadeus: «Ci sarà un comunicato Rai, non è facile comunicare quello che devono comunicare»

Viva Rai2

Viva Rai2

Il futuro professionale di Amadeus è ormai un argomento all’ordine del giorno. Il contratto che lega il conduttore alla Rai è in scadenza e quello che sembrava fino a poco tempo fa un matrimonio sereno e duraturo non è più così scontato. Fiorello, che evidentemente sa ma non può dire, annuncia l’arrivo di un comunicato da Viale Mazzini.


9
aprile

Sky si accorda con Warner Bros. Discovery: in arrivo 10 canali Eurosport per seguire Roland Garros e Olimpiadi

Andrea Duilio (US Sky)

Andrea Duilio (US Sky)

Sky e Warner Bros. Discovery annunciano un nuovo accordo che amplia l’offerta dei canali Eurosport disponibili sulla pay tv. Grazie a questa partnership, gli abbonati Sky avranno a disposizione 10 canali Eurosport, inclusi nel loro abbonamento, per seguire i Giochi Olimpici di Parigi 2024.


21
dicembre

Alberto Carullo nuovo Vice President Max Local Original Production Italy & Iberia

alberto carullo

Alberto Carullo

Warner Bros. Discovery ha annunciato la nomina di Alberto CarulloVice President Max Local Original Production Italy & Iberia, a diretto riporto di Laura Carafoli, SVP Content Networks & Streaming Local Productions Italy & Iberia. Carullo, la cui sede principale sarà Madrid, nel suo nuovo ruolo, effettivo dal 1 gennaio 2024, avrà la responsabilità dello sviluppo e dell’esecuzione delle produzioni locali – scripted e unscripted – destinate allo streaming in Spagna e allo stesso tempo inizierà a lavorare su progetti di sviluppo per l’Italia.