21
novembre

JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2015: SU RAIGULP LE GEMELLE SCARPARI GAREGGIANO PER L’ITALIA

Junior Eurovision Song Contest - Chiara e Martina Scarpari

Chi non ama il binomio bambini-canzoni, farebbe bene a tenersi lontano dal piccolo schermo a partire da questo pomeriggio. Alle 17,00, infatti, andrà in onda su Rai1 la finale della 58^ edizione de Lo Zecchino d’Oro, mentre in prima serata, sempre sul primo canale Rai, tornerà dopo la pausa della scorsa settimana, l’appuntamento con il baby talent Ti Lascio una Canzone, condotto da Antonella Clerici. Come se non bastasse, sempre quest’oggi, in diretta e in eurovisione da Sofia in Bulgaria, Rai Gulp trasmetterà la finale dello Junior Eurovision Song Contest, la più importante competizione canora internazionale dedicata ai ragazzi dai 10 ai 16 anni.

Junior Eurovision Song Contest 2015 – In gara le gemelle Scarpari

L’edizione 2015 della manifestazione vede la partecipazione in rappresentanza per l’Italia delle  gemelle Chiara e Martina Scarpari, vincitrici della selezione nazionale organizzata proprio all’interno di Ti lascio una canzone. Le due ragazze gareggeranno con un brano dal titolo Viva, scritta da Gigi D’Alessio e Adriano Pennino. Il brano evoca le prime scoperte e le prime emozioni dell’adolescenza tra tradizione melodica italiana e sonorità moderne, e sarà il mezzo con cui le gemelle Scarpari cercheranno di bissare il successo ottenuto lo scorso anno da Vincenzo Cantiello con il brano Tu Primo Grande Amore.

La sfida tra i giovani cantanti sarà decisa dai voti della Giuria e dal Televoto di tutte le nazioni in gara. In maniera analoga all’ESC, non si potrà ovviamente votare per la nazione di residenza. Lo show,  che avrà il commento di Simone Lijoi, sarà preceduto da una breve anteprima, in onda alle 19.25, in cui  Antonella Clerici, madrina artistica delle concorrenti, saluterà le gemelle Scarpari e il pubblico di RaiGulp. Otre che sul canale digitale Rai, sarà possibile seguire l’evento anche sul sito dedicato al “Junior Eurovision Song Contest”.

Junior Eurovision Song Contest 2015 – la giuria

Michele Bertocchi: conduttore televisivo e autore Rai Gulp, 38 anni

Marida Caterini: giornalista, 55 anni

Andrea Corbo: Radio 2, 31 anni

Carolina Rey*: conduttrice e attrice, volto di Rai Gulp, 24 anni

Stefania Zizzari: giornalista, 49 anni

Kid Juror: Beatrice Coltella: cantante, talent di Ti lascio una canzone, 11 anni

*Carolina Rey ha sostituito il nostro Davide Maggio – giurato dal 2014 – impossibilitato a raggiungere Roma per impegni sopraggiunti last minute.

JESC 2015 – Chi sono Le gemelle Chiara e Martina Scarpari?

Le gemelle Scarpari sono nate a Reggio Calabria il 22 maggio del 2000, e vivono a Varapodio in provincia di Reggio Calabria insieme ai genitori, papà Rocco e mamma Mimma, e al fratello maggiore Giuseppe. Fin da piccole mostrano una naturale predisposizione verso le discipline artistiche. A soli 3 anni iniziano a frequentare la scuola di danza con cui partecipano a diversi spettacoli, ricevendo immediati consensi. A 10 anni iniziano a studiare canto presso l’accademia di canto moderno A.M.C.M. di Reggio Calabria fino a luglio 2013. Ma è l’incontro con il Maestro Christian Cosentino, della Music School di Sant’Andrea Apostolo dello Jonio (CZ), nell’agosto 2013, a determinarne il salto di qualità e a farle crescere e maturare sia dal punto di vista tecnico-vocale che sotto l’aspetto interpretativo.

Vantano nel proprio curriculum già diverse esibizioni in eventi più o meno noti, ed hanno partecipato e vinto diversi festival canori locali. Le soddisfazioni maggiori arrivano tra dicembre 2013 e gennaio 2014, quando superano le selezioni di Ti lascio una canzone. Nel programma si piazzano al 3° posto assoluto nella finale, con il brano Pensieri e Parole di Lucio Battisti. Grazie al grande successo riscosso su Rai Uno, partecipano al Premio Bellisario su Rai2. Il 18 luglio 2014 esce il  loro primo singolo “Sempre insieme”, prodotto dall’etichetta Mac Rey International, e distribuito su tutte le piattaforme digitali online.

Il 4 agosto a Tropea sono ospiti d’onore  al festival nazionale “Una voce per lo Ionio e il  Tirreno”. Il 2 ottobre 2014 partecipano, in qualità  di ospiti,  al “Premio  Mia Martini” a Bagnara Calabra (RC). L’11 Ottobre 2014 cantano come ospiti fuori concorso alla II^ edizione del “Premio Franco Reitano”. Tornano su Rai 1 il 19 dicembre 2014 in occasione del programma tv Un mondo da amare, condotto da Antonella Clerici e Bruno Vespa, ad apertura dell’Expo Milano 2015. Il 26 marzo 2015 partecipano alla trasmissione I Fatti Vostri, condotta da Giancarlo Magalli. Si esibiscono all’interno della rubrica “Saremo famosi”, dedicata ai giovani talenti nazionali- cantando “Una ragione di più” di Mino Reitano e Ornella Vanoni e “On my own” di Nikka Costa. Il 6 agosto 2015 partono per la Crimea dove si esibiscono al festival canoro internazionale “New Wave Junior” come special guest, dopo essersi aggiudicate la medaglia d’argento nella passata edizione del festival.



Articoli che potrebbero interessarti


Destiny Chukunyere
MALTA HA VINTO LO JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2015 (VIDEO). PENULTIMA L’ITALIA


Mariam Mamadashvili vince lo JESC 2016
LA GEORGIA VINCE LO JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2016 (VIDEO). TERZA L’ITALIA. ECCO LA CLASSIFICA FINALE


Fiamma Boccia
JUNIOR EUROVISION SONG CONTEST 2016: FIAMMA BOCCIA IN GARA PER L’ITALIA. ABOLITO IL TELEVOTO


ti lascio una canzone
TI LASCIO UNA CANZONE 2015: INVALIDATA LA GARA PER LO JESC. POSSIBILE CHE IN DIRETTA NESSUNO ABBIA NOTATO L’ERRORE PALESE?

2 Commenti dei lettori »

1. Samuele Marazzi ha scritto:

21 novembre 2015 alle 20:26

Le gemelle Scarpari si sono già esibite che voi sappiate?



2. Mattia Buonocore ha scritto:

21 novembre 2015 alle 20:48

@samuele sì si sono già esibite



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.