6
febbraio

MARA VENIER: “PORELLA SIMONA, NON CREDO PARLASSE DI ME. IO DI VISIBILITA’ NE HO PURE TROPPA. IO A TIRANA NON SONO ANDATA A LAVORARE”

Mara Venier

Mara Venier

Continua la saga dei Carraros. Prima la foto pubblicata dalla Ventura dopo il naufragio della premiere dell’Isola, poi il cinguettìo di Nicola che parla del blocco su Twitter della fidanzata del figlio, e in ultimo le dichiarazioni di SuperSimo a Le Invasioni Barbariche in cui parla dell’ormai famoso caso delle “blatte”.

Adesso, invece, ad intervenire è proprio Mara Venier che, ospite ieri di Gianluigi Paragone e Mara Maionchi a “Benvenuti nella Giungla” su Radio 105, ha replicato alle parole esternate dalla Ventura nel programma di La7:

Beh poverina, porella. Io non credo parlasse di me, ma vi pare che cerco visibilità? Lavoro come una matta. Come ha detto la Ventura? Le blatte? Ma è gente cattiva, poverina. Capisco Simona, c’è rimasta male. Io di visibilità ne ho pure troppa, io a Tirana non sono andata a lavorare. Io continuo a lavorare qua”.

Parole che fanno seguito ad un’intervista concessa a Chi, nella quale la stessa Venier – a proposito della nuora – aveva dichiarato:

Simona Ventura e io siamo state molto amiche, ci siamo volute bene. Ho fatto molto per lei e lei mi ha aiutato in un momento difficile, chiamandomi come opinionista all’Isola, nel 2008: abbiamo fatto l’edizione più forte, quella con Belen e Rubicondi. Poi la vita ti porta a fare delle scelte e io, alla mia età, per come vivo, amo circondarmi di persone sincere, tutto qui… Simona Ventura è stata una grande conduttrice dell’Isola e bisogna dargliene atto, è stata una regina. Però nella vita di ognuno cambiano le cose: anch’io sono stata la regina di Domenica In. Poi sono state fatte altre scelte. E’ il nostro lavoro. Il resto sono chiacchiere da Asilo Mariuccia“.

Ma non finisce qui.  La saga dei Carraros pare stia dilagando oltreoceano, in quel di Miami, dove l’ex della Ventura, Stefano Bettarini, stando a quanto riporta Dagospia, starebbe inviando una serie di sms a favore della conduttrice veneta: “Io sto con Mara. Viva Mara!”.

Per la serie, parenti-serpenti.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Costanzo e Simona Ventura
L’INTERVISTA, SIMONA VENTURA PARLA DI BETTARINI: “NEL MATRIMONIO HO TRADITO UNA SOLA VOLTA”. E’ DI NUOVO ROTTURA CON MARA VENIER


Mara Venier, Simona Ventura
MARA VENIER E SIMONA VENTURA FANNO PACE (TRA I DIAMANTI)


Twitter - Nicola Carraro
ISOLAti IN FAMIGLIA: SIMONA VENTURA BLOCCA SU TWITTER IL SUOCERO NICOLA CARRARO, MARITO DI MARA VENIER


Gerry Scotti
PAGELLE TV DEL 2013: I PERSONAGGI

11 Commenti dei lettori »

1. Jazz ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:04

Ricordate alla Sig.ra Venier che fare l’opinionista nelle varie trasmissioni non è un lavoro… o meglio non dovrebbe esserlo…

L’ultima sua esperienza televisiva è finita tragicomicamente… giusto per dire!!!!



2. Ale ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:22

Lavora come una matta?? Ma dove? Stare seduta 3 ore in una trasmissione e dire 5 cavolate in croce lo chiama lavoro?? A bellaaaaaa ma vedi d’annaaaa….se nn avevi la De Filippi che ti chiamava saresti in pensione da mo’



3. spiral ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:26

A me non piace nessuna delle due ma ha ragione quando dice che lei non è finita a Tirana a lavorare.
Da regina che era ora è in Albania aaahahhah



4. fill ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:37

pessime tutte e due, ma visto che sono parenti era meglio che gli stracci se li strappassero in privato. stanno tenendo banco con sta storia, e’ questo un altro modo x restare a galla? messe male eh?!



5. barbara ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:39

Bè se ti pagano, e tanto, per stare seduta tre ore a dire quel che pensi è un lavoro si.. e sinceramente chi non lo farebbe.



6. Fabrizio ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:41

Ricordiamo però dove e da chi tutto è partito.
Che entrambe siano poco carine e piene di livore ok.
Che entrambe magari abbiano un brutto carattere ok.
Ma a partire è stata una sola e l’altra ha risposto.
Per correttezza.
E per correttezza, non usiamo il termine “lavorare”, ma una è presente in tv, l’altra bisogna cercarla su una rete da 0.05% di share?



7. giacomo bartoluccio ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:46

dite alle Venier che fare l’ospite fisso nelle trasmissioni non è condurre, allora la parietti conduce qualsiasi cosa anche porta a porta



8. Marco89 ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:52

G.Barloluccio: ha parlato di lavorare, non condurre.
Mettersi qua a stabilire queste cose e’ sbagliato, la Venier riceve un compenso quindi parliamo di lavoro, anche se non come conduzione, ma fare queste osservazioni a che serve. Il problema e’ che questa storia dovrebbe finire, non fa bene a nessuna delle due e nel momento in cui i fatti non si conoscono e’ giusto lasciar perdere.



9. giuseppe ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 13:56

Questo modo di tirare in ballo Tirana sempre e solo in modo dispregiativo non mi piace affatto e lo trovo anche assai arrogante. Artisti come la Ventura hanno dimostrato invece di essere umili accettando questa sfida e credo che con il suo conto in banca non sia obbligata a lavorare per forza quindi credo abbia accettato Agon Channel perché ad affascinarla e’ stato il progetto (a me il programma che conduce non piace per nulla ma sono gusti). Infine hanno stancato entrambe con questi affari privati spiattellati a mezzo stampa, sono di un trash esagerato.



10. anna ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 14:54

tra l’altro sta rendendo la conduzione dell’isola alla marcuzzi impossibile… non ha ancora capito che la conduttrice è alessia e non lei. alessia ad ogni minima frase deve sempre citarla e guardarla come se dovesse condurlo a lei il programma. si è troppo montata la testa la signora veneta che è arrivata a mediaset e sembra che le sia tutto dovuto… farebbe meglio a starsene in punta di piedi nella sua poltrona da OPINIONISTA nell’angolino. alla ventura deve solo che dire grazie che è stata l’unica ad aiutarla nel periodo di stop televisivo ed è grazie a simona che ha riottenuto la popolarità in grado di portarla alla conduzione della vita in diretta.



11. Andrea ha scritto:

6 febbraio 2015 alle 15:01

premetto che non mi piace nessuna delle due, ma a livello umano la Venier è senz’altro peggio, tra l’altro la Ventura quando è stata dalla Bignardi non ha sollevato la polemica, la Bignardi le ha chiesto del suo rapporto con Mara e la Ventura (visibilmente seccata) non ha risposto alla domanda chiedendo di passare oltre. Per il discorso delle blatte che cercano di visibilità la Ventura parlava di gente ‘in generale’. La Venier sembra quasi che voglia passare per la povera vittima tirando in ballo qualsiasi dichiarazione della Ventura… e poi voglio vedere se le chiedevano di fare l’opinionista a Quinta Colonna se c’andava! Di sicuro no, ha accettato solo per fare uno sgarbo alla sua nuora acquisita…la così la umilia facendole notare che l’isola adesso non è più della Ventura ma è terreno suo…



RSS feed per i commenti di questo post