X Factor

Tutto su X Factor: i giudici, i concorrenti, le canzoni e le indiscrezioni del talent show ora in onda su Sky Uno


24
febbraio

AMERICAN HORROR STORY FREAK SHOW: IL CIRCO DEGLI ORRORI DI RYAN MURPHY FA TAPPA ANCHE IN ITALIA. DA STASERA SU FOX

American Horror Story Freak Show

American Horror Story Freak Show

Archiviate le ville infestate da fantasmi di “Murder House”, gli ospedali psichiatrici di “Asylum” e le sanguinose guerre intestine tra streghe di “Coven”, la serie cult American Horror Story questa volta ci catapulta nelle atmosfere circensi dell’America anni ’50. Ma quello di Ryan Murphy non può essere un circo qualsiasi; protagonisti del Freak Show – che da stasera alle 22:45 pianterà le tende sui teleschermi di Fox – sono degli stravaganti artisti, che offrono le loro “mostruose” deformità fisiche alla mercé del pubblico pagante.

American Horror Story Freak Show: la trama

“Freak Show” – quarto capitolo della serie antologica “American Horror Story” firmata da Ryan Murphy e Brad Falchuk – è ambientato nel 1952 nella cittadina di Jupiter (Florida), e narra le vicende di un gruppo di “scherzi della natura” – ispirati ai personaggi del film “Freaks” del 1932 – che si esibiscono in uno degli ultimi spettacoli di Freak Show presenti negli Stati Uniti.

A guidare questa bizzarra carovana c’è la carismatica Elsa Mars (Jessica Lange, alla sua ultima partecipazione come protagonista della serie), una ex patriota tedesca con il sogno di diventare una stella di Hollywood, sempre alla ricerca di nuovi freaks da esibire per far sopravvivere un’attività ormai in crisi. Tra gli ultimi ingaggi, spiccano le gemelle siamesi Bett e Dot Tattler (Sarah Paulson), due teste in un unico corpo, alla ricerca di un loro posto nella società. Intanto Jupiter è sconvolta da brutali casi di omicidio per mano dell’inquietantissimo clown Twisty (John Carroll Lynch), ma tutti in città credono che questi orrendi crimini siano legati proprio agli strambi personaggi che popolano il tendone del Freak Show. I “fenomeni da baraccone” dovranno così lottare contro i pregiudizi per rivendicare il loro diritto di vivere normalmente, scagliandosi selvaggiamente contro il disprezzo causato dalla loro diversità.

American Horror Story Freak Show: un cast talmente ricco da rendere povero l’intreccio narrativo. Ben Woolf è morto ieri

Tantissimi sono i personaggi che affiancheranno la padrona di casa Elsa Mars: l’uomo aragosta Jimmy Darling (Evan Peters), il forzuto Wendell Del Toredo (Michael Chiklis), la donna barbuta (Kathy Bates) e la donna dai tre seni (Desiree Dupress). Oltre agli attori che assumono da copione sembianze inusuali, il cast è caratterizzato anche dalla presenza di chi è “freak” pure nella vita. Jyoti Amge – la donna più bassa del mondo secondo il Guinness World Records - interpreta la “bambolina” Ma Petite; l’attrice transgender Amazon Eve veste i panni di una “wonder woman” che porta il suo stesso nome; il tatuato Mat Fraser è l’uomo foca; Drew Rin Varick interpreta l’acrobata in “formato compresso” Toulouse; Rose Siggings, un’attrice senza gambe, interpreta appunto “Suzie Senzagambe” mentre l’attore affetto da nanismo ipofisario Ben Woolf è il dolce e un po’ inquietante Meep. Quest’ultimo purtroppo è deceduto proprio ieri, all’età di 34 anni, per le ferite riportate in seguito ad un incidente stradale.




16
gennaio

FEDEZ: A X FACTOR MI PROPOSI IO SAPENDO CHE IN LISTA C’ERA UN ALTRO RAPPER

Fedez - Invasioni Barbariche 2015

Fedez - Invasioni Barbariche 2015

“A X Factor mi proposi io. Sapevo che in lista c’era un altro rapper. Ho detto: se c’è lui provo anche io”. A rivelarlo è Fedez nel corso dell’intervista concessa a Daria Bignardi nella prima puntata de Le Invasioni Barbariche.

Una vera e propria confessione, pronunciata senza troppi imbarazzi. Il cantante ha motivato l’autocandidatura con il fatto che stesse portando avanti un progetto discografico in parallelo: “Poteva essere coerente e giustificare la mia presenza in quel contesto”. Il nome del collega beffato? Ovviamente top-secret: “Non è carino dirlo”.

Fedez, al secolo Federico Leonardo Lucia, si è quindi recato al colloquio con la produzione agli inizi di maggio: Non mi volevano, ho preso un aereo e sono andato a fare il provino. Vedevo dei video e commentavo le performance; il giorno dopo mi hanno richiamato e comunicato che mi avevano scelto”.

Fedez: X Factor 9? Lo farei per mera economia

Sul futuro invece rimangono i dubbi, con la partecipazione alla nona edizione del talent tutta da valutare: “A che condizioni lo rifarei? Per mera economia, è brutto da dire. Quest’anno non l’ho fatto per soldi, dato che quando ti proponi tu hai meno potere contrattuale”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


4
gennaio

DALLA FUGA DI CERVELLI ALLA FUGA DI TALENT(I)

Daniele Sibilli

Daniele Sibilli

Che il nostro Paese iniziasse a stare stretto agli italiani l’avevamo capito da tempo. La famosa “fuga di cervelli” che porta brillanti menti del Belpaese ad emigrare all’estero alla ricerca della realizzazione dei propri sogni, è oramai un argomento che tiene banco sempre di più. Adesso, almeno per ciò che concerne l’anno appena finito, possiamo iniziare a dire la stessa cosa anche per  quello che riguarda il discorso “talent(i)”.

Ebbene si! Nel 2014 numerosi italiani hanno provato a sfondare in terra straniera dopo aver trovato sfortuna nei talent show nostrani… e qualcuno ha pure alzato lo scettro del vincitore. Si è già parlato di Andrea Faustini o di Ruben, ma chi davvero ricorda i nomi di Daniele Sibilli, di Monica Sannino, di Daniela Pedali o di Alessio Paddeu? Ci pensiamo noi a rinfrescarvi la memoria e ad aggiornarvi su quello che questi personaggi hanno combinato fuori dal contesto tricolore.

Daniele Sibilli: da Amici 2011/2012 alla vittoria di So You Think You Can Dance Ucraina

Classe 1993, napoletano e ballerino. Coloro che hanno la memoria ben allenata forse ricorderanno che Daniele Sibilli ha fatto parte della scuola di “Amici” nell’edizione 2011/2012 (vinta da Giuseppe Giofrè). Era uno dei componenti della squadra verde, quella seguita da Garrison. Purtroppo il suo percorso nell’accademia più seguita d’Italia trovò il suo epilogo in seguito ad una sfida persa. Ma poteva il mondo della danza farsi sfuggire un talento come il suo? No.





3
gennaio

FACTOR X PORTUGAL: DOPO L’ITALIAN BEAR IN UK, ANCHE IL “GLADIATORE DI LADISPOLI” INCANTA UNA TERRA STRANIERA MA NON VINCE

Ruben Mendes - X Factor Portogallo

Ruben Mendes - X Factor Portogallo

Nome d’arte: Ruben. Professione: Concorrente di talent. Il suo motto: “il mio sogno è cantare, cantare per tutti voi, ma per farlo devo reinventarmi e levarmi di dosso il vestito del ragazzo di Amici”. No, non vi stiamo proponendo in anteprima la scheda di Valerio Scanu, ribattezzato con un nome più “esotico” per approdare all’Isola Dei Famosi; questa è la storia di Ruben Filipe Mendes Dos Santos Felizardo (chi!?!), ennesimo caso di fuga di voci all’estero.

Parallelamente alla fortunata esperienza di Andrea Faustini ad X Factor Uk, anche Ruben Mendes ha tenuto alta la bandiera dell’Italia canterina nel mondo, riuscendo ad accedere alla finale di Factor X Portugal - versione portoghese dell’esportatissimo X Factor – dove si è classificato secondo.

Ruben Mendes: da Italia’s Got Talent ad Amici

Nato 26 anni fa da madre e padre portoghesi, all’età di cinque anni si è trasferito a Ladispoli (Roma) dove è cresciuto e si è formato musicalmente. La sua avventura televisiva inizia nel 2012, quando partecipa a “Italia’s Got Talent” e con il suo potente graffiato strega tutti e tre i giudici, in particolar modo Maria De Filippi e Rudy Zerbi, che lo hanno fortemente voluto per l’undicesima edizione di “Amici”. Non riuscendo ad accedere al serale, ci riprova l’anno successivo per l’edizione 2013 e convince talmente tanto da guadagnarsi un contratto discografico senza passare per la fase finale. Sembrerebbe il momento giusto per sfondare, e invece no: pubblica un mini EP con la Universal Music Italia che, ahinoi, passa completamente inosservato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,


15
dicembre

DM LIVE24: 15 DICEMBRE 2014. BEN HAENOW VINCE XFACTOR UK – IL VIPERETTA NEL CAST DEL CHIAMBRETTI SUPERMARKET?

Ben Haenow - XF UK

Ben Haenow - XF UK

Il Viperetta al Chiambretti Supermarket?

aleimpe ha scritto alle 15:46

[Da Dagospia] FLASH! – CHIAMBRETTI E “VIPERETTA”, IN ONDA! IL PRESIDENTE DELLA SAMP-GLORIA, NONOSTANTE LE NUMEROSE PROPOSTE, HA SCELTO: SARÀ OSPITE FISSO DELLA NUOVA EDIZIONE DI “CHIAMBRETTI SUPERMARKET”, IN ONDA SU CANALE 5

Ben Haenow vince X Factor UK

Come da pronostici, Ben Haenow ha vinto X Factor Uk.





11
dicembre

LORENZO FRAGOLA E’ IL VINCITORE DI X FACTOR 8

Lorenzo Fragola

Vittoria pronosticata, vittoria arrivata. E, per quanto visto in finale, anche meritata: “Il vincitore di X Factor 8 sei tu Lorenzo”. Ad annunciarlo è il conduttore Alessandro Cattelan, ma a dirlo lo erano in molti e da tempo. Dunque, Lorenzo Fragola è il vincitore di X Factor 8; e per il secondo anno consecutivo, un concorrente della categoria under uomo sale sul gradino più alto del podio (lo scorso anno è toccato a Michele Bravi), aggiudicandosi un contratto discografico con la Sony Music Italia del valore di 300.000 euro.

Lorenzo corona, quindi, un’avventura che l’ha visto subito protagonista dell’edizione 2014 del talent di Sky. Ai casting era uno dei tanti, ma alle Audizioni il giovane catanese trapiantato a Bologna ha conquistato tutti, un po’ per la sua felpa blu e un po’ (tanto) per il suo inedito “The reason why“, capace di raggiungere milioni di visualizzazioni su YouTube, “certificate” dalla scorsa settimana con la prima posizione tra i brani più scaricati su iTunes e, soprattutto, con il disco d’oro. Ed ora la ciliegina -o meglio, la fragola- sulla torta con la vittoria finale.

Una cavalcata vincente, dunque, ma non del tutto convincente. Il live show, che sembrava dovesse innescare la sua inevitabile “esplosione”, l’ha visto sì superare indenne ogni puntata, ma quasi mai riuscire a lasciare il segno. E non è un caso che i pronostici di vittoria sul suo conto ad un certo punto sembravano quasi abbandonarlo, a vantaggio della scozzese Emma Morton (c’è voluta la furbata di Fedez per evitarle una finale probabilmente certa) e anche di Madh, protagonista di un exploit che in pochi auspicavano alla vigilia della fase del live show.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,


11
dicembre

X FACTOR 8 LIVE – FINALE IN DIRETTA: VINCE LORENZO. SECONDO CLASSIFICATO MADH, TERZA ILARIA E QUARTO MARIO

Xfactor 8 - la finale

X Factor 8 - La Finale

X Factor 8 Live: diretta finale – 11 dicembre 2014

21.11: Ci siamo. Alessandro Cattelan sbarca al Mediolanum Forum di Assago “a bordo” di una X e dà il via alla finalissima di X Factor 8. Si parte… ballando, con i Saint Motel e la loro “My type”. E poi la telepromozione.

21.18: Il conduttore promette una serata indimenticabile ed accoglie al centro del nuovo palco i quattro giudici di X Factor 8: arrivano, nell’ordine, Morgan, Victoria Cabello, Fedez e Mika. Il giudice raggiunge il piano e si esibisce, in un medley sulle note della nuova “Good guys”, con i quattro finalisti. La performance è già scaricabile da iTunes ed i proventi saranno devoluti a sostegno di Unicef.

Prima manche: si parte con i duetti

21.25: Cattelan spiega un po’ il meccanismo di questa finale, ricordando che “i ragazzi si esibiranno in tre manches”. Via al televoto e si parte subito con i duetti; apre Madh con Malika Ayane in “Moon”.

21.32: Le performance arrivano una dietro l’altra; è la volta di Mario con Arisa sulle note de “La notte”. E poi ecco Lorenzo con Gianna Nannini in una inglesizzata “Sei nell’anima”.

21.37: Il quarto ed ultimo duetto vede Ilaria con Tiziano Ferro che cantano “Sere nere”. E subito Victoria, Mika e Fedez che “sponsorizzano” i propri finalisti, prima di rivedere in un breve rvm le quattro performance di questa prima manche.

21.47: Arriva il momento di accogliere il superospite della serata: David Guetta e la sua band in “Dangerous”. Il conduttore congeda poi l’ospite e chiude il televoto. Tra poco conosceremo il quarto classificato di X Factor 8. Pubblicità.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,


11
dicembre

X FACTOR 8: CHI SARA’ IL VINCITORE?

X Factor 8 - Lorenzo Fragola

La lunga cavalcata di X Factor 8 sta per giungere al termine. Questa sera, in diretta e in simulcast su SkyUno e Cielo a partire dalle 21.10, andrà in onda la finalissima del talent condotto da Alessandro Cattelan, che si appresta al suo personale quarto grido: “Il vincitore di X Factor 8 sei tu…” Lorenzo? Madh? Mario? Oppure Ilaria? Il toto vincitore è partito da tempo, i pronostici impazzano da giorni e gli scommettitori Snai, sorpresi dall’eliminazione della “loro” favorita Emma durante la semifinale, fugano ogni dubbio.

X Factor 8, toto vincitore: Lorenzo resta il favorito

Aggiornamento ore 15.20 – Nuove quote Snai: Lorenzo 1.50, Madh 3.75, Ilaria 6.50 e Mario 11.00.

La Snai, a poche ore dalla finale di X Factor 8 al Mediolanum Forum di Assago, registra un significativo aggiornamento sulle quote di vittoria dei quattro finalisti. Resta invariato il primato per l’under uomo Lorenzo, che rafforza prepotentemente la propria leadership: la sua quota di vittoria scende da 2.75 a 1.55. Staccati gli altri contendenti, a cominciare dal compagno di squadra Madh che, dopo una netta risalita nei posti che contano, pare debba accontentarsi del secondo posto (la sua quota passa a 4.00).

Qualora il pubblico votante da casa dovesse confermare tali previsioni, all’under donna Ilaria toccherebbe il gradino più basso del podio (il suo successo è quotato a 6.00). Se si pensa, però, che il suo posto in finale è arrivato a discapito di quello di Emma, anche una terza posizione in classifica per la giovane di Victoria Cabello sarebbe comunque un trionfo. Fanalino di coda è l’over Mario, che gli scommettitori danno vincitore a 10.00.