9
ottobre

TALE E QUALE SHOW 3: STASERA FONTANA SARA’ ORNELLA VANONI E LA NOSCHESE GIGI D’ALESSIO

Carlo Conti

Dopo lo stop della scorsa settimana per via del lutto nazionale, l’appuntamento con gli imitatori di Tale e Quale Show si rinnova eccezionalmente stasera alle 21.10 su Rai1. Dopo l’exploit riscosso due settimane fa da Attilio Fontana e dalla sua convincente versione di Giuliano Sangiorgi, siamo davvero curiosi di vedere l’attore romano nei panni di…Ornella Vanoni. Certo, non ci aspettiamo una nuova Virginia Raffaele sul palco, ma il divertimento sembra sia dietro l’angolo.

Tale e Quale Show – le imitazioni della quarta puntata

Le imitazioni di questa quarta puntata continueranno con Silvia Salemi che, da Fiorella Mannoia, sarà Adele; Kaspar Capparoni che, dopo Renato Zero, sarà Ligabue; Roberta Lanfranchi Nilla Pizzi; Fabrizio Frizzi Enrico Ruggeri; Clizia Fornaiser Nancy Sinatra; Riccardo Fogli Luca Carboni; Fiordaliso Marcella Bella; Chiara Noschese Gigi D’Alessio e Amadeus Rocky Roberts. Beh certo, non è che alla Noschese sia andata meglio della scorsa settimana, dato che imitare lo stile e le movenze di D’Alessio non sarà un’impresa facile. Più fortunata, ma sempre bravissima è stata, invece, Fiordaliso, vincitrice morale della terza puntata con la sua personalissima versione della leonessa Tina Turner. Che stavolta sia la volta buona per conquistare il titolo di reginetta di Tale e Quale per una notte?

Il giudizio insindacabile spetta, ancora una volta, ai tre giudici Claudio Lippi, Loretta Goggi e Christian De Sica, da sempre attenti allo studio delle imitazioni, al lavoro di trucco e alla capacità di immedesimarsi tanto nella voce quanto nello spirito del cantante impersonato. Chi riuscirà a ottenere più punti nella classifica finale? C’è da dire che, a parte Fiordaliso, i cantanti di professione soffrono il confronto con Tale e Quale non riuscendo a staccarsi dalla propria timbrica e dal proprio stile inossidabile. Ne sa qualcosa Riccardo Fogli che, forse anche per imitazioni non particolarmente graffianti, non è riuscito a convincerci fino in fondo.Per contrappasso i conduttori, ossia coloro in genere avulsi tanto alla recitazione quanto al canto, sono riusciti a regalarci emozioni davvero singolari. Oltre all’ormai indimenticabile Piero Pelù targato Fabrizio Frizzi, anche Amadeus ha dato prova della sua bravura, passando da Renzo Arbore a Jovanotti con divertimento e voglia di mettersi in gioco. Come ne uscirà dopo essersi calato nei panni di Rocky Roberts? Appuntamento a stasera alle 21.10 su Rai1 per scoprirlo.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Camille - Quarto live X Factor 2017
X Factor 2017, quarto live del 16 novembre: Gianni Morandi salva Rita e viene fischiato. Fuori Camille


Le Tre Rose di Eva 4 - Fabio Fulco
Le Tre Rose di Eva 4: anticipazioni quarta puntata di giovedì 23 novembre 2017


Maneskin - X Factor 2017
X Factor 2017: i brani del quarto live


Il Collegio 2
Il Collegio 2: i promossi e i bocciati all’esame finale

4 Commenti dei lettori »

1. AnTo ha scritto:

9 ottobre 2013 alle 12:08

Ma non è che Gigi D’Alessio farà una incursione come la Amoroso nella terza puntata essendo in promozione?

Ci sarebbe anche Carboni in promozione, ma vedo più probabile la presenza del primo.



2. Giovani ha scritto:

9 ottobre 2013 alle 12:32

Certo!!!Ci sara’ Gigi come al solito in aria di promozione!!!Oramai sono chi promuove un cd va ospite……..e poi GIGi ci hai rotto!!!



3. Marco ha scritto:

9 ottobre 2013 alle 12:33

IL programma non e’ in diretta ma registrato venerdi’ scorso!!!Pure GIgi lo ha scritto su FB che sarebbe stato ospite!!!



4. anna ha scritto:

9 ottobre 2013 alle 18:47

ma è stato registrato venerdi scorso? che brutto.
E venerdi 11 ci sarà la quinta puntata o è sempre il mercoledi?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.