18
settembre

NOVITA’ IN CASA DISNEY: ARRIVA DA STASERA ‘JONAS’ SU DISNEY CHANNEL, E JETIX DIVENTA DISNEY XD DAL 28 SETTEMBRE

Jonas (Disney)

Se Hannah Montana e Zac Efron di High School Musical sono stati per anni i nuovi divi dei teenager, riempiendo le casse sempre più piene di casa Disney, da oggi in Italia ci sarà un idolo in più. Anzi saranno tre. Parte da stasera, ogni venerdì alle 18.55 su Disney Channel, JONAS, una nuova serie che racconta le avventure di tre fratelli, famose rockstar: i Jonas Brothers.

Campione d’ascolti in America con ben quattro milioni di spettatori, JONAS si preannuncia anche in Italia come nuovo fenomeno teen del momento. Tre rockstar americane raccontano la loro realtà tra i riflettori: tour, fan e popolarità, ma soprattutto il desiderio di vivere una vita normale come i loro coetanei. In una casa nel New Jersey (in Jonas Street), Kevin, Nick e Joe vivono con il padre Tom e la madre Sandy, oltre al fratellino più piccolo, Frankie. Frequentano la “Horace Mentis Academy”, una scuola privata che si prende cura della loro immagine e, nello stesso tempo, li aiuta a convivere con la celebrità. Un successo che non dà segni di cedimento oltreoceano: dischi, reality, un film Jonas Brothers: The 3D Concert Experience, ed ora un telefilm. Una serie in classico stile Disney anni 2000, che avvicina il mondo delle pop band a quello dei loro fan. Tutto all’insegna del divertimento e, ovviamente, della pacatezza. Se infatti le pop star sono amate dalle ragazzine, è importante farle piacere anche alle mamme.

Ma se tutte le nuove creature targate Disney catturano solo ragazzine in preda ad esaltazioni mistiche per la visione dei loro beniamini, che fine hanno fatto i maschietti? Disney Channel ha, infatti, sì ottenuto un consenso mai avuto prima, ma a scapito di quella buona fetta di ragazzini che di idoli pop proprio non ne vuole sapere.

Come rimediare? Semplice: poichè l’erba del vicino è sempre più verde, dopo aver acquisito Jetix (oltre al grande rivale Marvel, creatore di migliaia di supereroi e combattenti) dal 28 settembre il canale per ragazzi (su Sky canale 616) diventerà ‘Disney XD’. La rete avrà l’obiettivo di riprendere quel target di ragazzi andato perduto negli ultimi anni. Variegata la programmaione: live action, come Aaron Stone, sit com, tra cui Zeke & Luther, Cory alla Casa Bianca e Zack & Cody, ma soprattutto tantissimi cartoon provenienti dagli archivi Marvel: dall’Uomo Ragno ai Fantastici Quattro, da Hulk ad Iron Man.

Le nuove strategie Disney sembrano, dunque, così azzeccate da riuscire a sbancare i botteghini, far impennare l’auditel, e scalare le top ten musicali. Come a voler sbandierare che da quelle parti l’aria di crisi economica non tira affatto.



Articoli che potrebbero interessarti


Disney
DISNEY CONTRO I CARTONI ITALIANI: SONO INADEGUATI E SCARSI. E AGCOM LA ESONERA DALLA PRODUZIONE


Topolino che risate!
“TOPOLINO CHE RISATE!”: DISNEY CHANNEL RIVISITA IL FUMETTO ANNI ‘50


lupen3_locandina.jpg
UN INIZIO D’ANNO FRIZZANTE PER IL PUBBLICO DI HIRO!


Boris - Fox Comedy
Sky ’spegne’ cinque canali da martedì 1° ottobre

18 Commenti dei lettori »

1. Rotolando verso sud ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:02

Gli idoli delle bimbe, macchine acchiappasoldi viventi. Quanto di peggio.



2. Peppe ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:04

In effetti ROTOLANDO (che strano nick) non hai tutti i torti… Poca qualità, molto macchinapersoldi. Anche così gira quella fetta di mercato…



3. lil'j ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:05

Ci mancavano questi tre bambocci, ora…certo, comunque sempre meglio di Marco Carta & co.



4. kris ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:08

Oggi idoli verginelli (portano l’anello della purezza se non sbaglio) della teen-massa, domani drogati disperati Britney-style! Evvai!!!



5. Peppe ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:12

ahahahah bel ritratto KRIS! porelli! :D



6. BIG SISTER ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:13

sempre meglio questa roba che il super diseducativo mondo di patty……



7. kris ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:20

@ Big Sister: boh, anche sì, d’altronde Patty non l’ho mai vista (e me ne vanto!)



8. Francesco Rienzo ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:21

Devo dire che è vero: queste tre rockstar dichiarano di essere casti e puri. :)

Forse sarei dovuto essere più cattivo, e criticare questo nuovo modo di acchiappare pubblico giovanile. Ma la mia idea (che viene sempre molto criticata nei commenti!) è che bisogna avere l’occhio sempre molto vigile su ciò che cattura una grande fetta di pubblico come questa!
Se lo guardano un motivo ci sarà. Qualcosa di positivo ci deve essere per forza, e per positivo intendo ciò che fa raggiungere lo scopo della tv: essere guardata!



9. Francesco Rienzo ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:22

Ah ecco una cosa che non posso vedere è proprio il mondo di Patty: una telenovelas argentina per i bambini (o forse neanche!) :)



10. BIG SISTER ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:26

il mondo di patty è diseducativo, con quelle divine vestite da donne adulte che si atteggiano a sexy quando hanno appena 11 anni…. che squallore!!!! se non altro da questi telefilm viene fuori un mondo più puro…. alla disney sembra che abbiano paura anche dei baci più innocenti, ma ben venga!!!!



11. Zoro! ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:30

mamma mia hanno fatto anche una serie dedicata a sti jonas brothers!!!!



12. warrior ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:45

Disney Channel sempre peggio… :(



13. Francesco Rienzo ha scritto:

18 settembre 2009 alle 18:52

@ Zoro! : il fatto è che il fenomeno Hannah Montana è riuscito a captare le menti dei teenager. E’ come se le baby pop star, che devono giostrarsi tra scuola e celebrità, facciano capire ai ragazzi che, in confronto, le loro vite incasinate sono ben poca cosa rispetto a questi “poveri” beniamini bistrattati qua e là.
Ma soprattutto tutto questo ‘tram tram’ attrae moltissimo i giovanissimi, i quali amano stare al centro dell’attenzione!



14. lordchaotic ha scritto:

20 settembre 2009 alle 02:31

E pensare che si hanno atto loro Bambi o La Bella e la Bestia o Biancaneve e i sette nani.. Il signor Disney si starà rivoltando veramente nella tomba. hanno distrutto tutto il suo lavoro!!!



15. Papa Quo ha scritto:

20 settembre 2009 alle 03:27

@ lordchaot.: non puoi paragonare i due prodotti Disney! Dipende tutto dei tempi



16. Francesco Rienzo ha scritto:

20 settembre 2009 alle 14:03

Io penso che, come tutte i prodotti, se nessuno trova il modo di farli evolvere , questi prima o poi finiscono il loro tempo.
Non si può pensare che la Disney rimanga ancorata a lungometraggi come ‘La bella e la bestia’ o ‘Cenerentola’. E’ impensabile, sia perchè una grande multinazionale come la Disney ha bisogno di espandersi in disparati settori, sia perchè altrimenti nessuno li guarderebbe più. I classici sono belli proprio perchè sono ‘quei classici’, e non si ripetono più.
Questa è e deve essere la strada, perchè solo nuovi prodotti come High School Musical, Hannah Montana, e i nuovi lungometraggi cartoon ironici per tutta la famiglia sono quelli che hanno ridato linfa ad una azienda che ormai opera da tantissimi decenni.



17. ajmia ha scritto:

20 settembre 2009 alle 22:42

siete mitici joe jonas sei tutta la mia vita ti amo per mia sorella souad per me joe jonas e carino ma e piu bello diego,jesse,lucas,codny,marco carta



18. Francesco Rienzo ha scritto:

21 settembre 2009 alle 12:29

@ ajmia : sono contento che ti piaccia la serie… Anche se non capisco cosa centri Marco Carta… Ah dimenticavo: lui è sempre in mezzo come il prezzemolino :)



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.