Disney XD



30
marzo

“TOPOLINO CHE RISATE!”: DISNEY CHANNEL RIVISITA IL FUMETTO ANNI ‘50

Amarcord, ma non solo. Disney ha deciso di prendersi cura dei palati più raffinati, servendo al pubblico un piatto saporito e dalle fragranze un po’ retrò, tratto della sua nobile tradizione. Ad aprile inizierà infatti Topolino che risate!, un’iniziativa che interesserà tutta la Company, dalla tv al web, passando per il settimanale cartaceo. Scomodando i preziosi archivi della Disney è stato possibile recuperare alcuni classici d’animazione e fumetti degli anni ’50, per poi rivisitarli ed adattarli senza tuttavia perdere la spassose atmosfere dell’epoca. Più che un lifting è stata una messa a nuovo attenta e rispettosa.

Per tutto il mese prossimo Disney Channel, Disney XD e disney.it trasmetteranno due episodi dei corti Topolino che risate! della durata di circa 5 minuti l’uno, cui seguiranno due Blams!, corti animati di circa 1 minuto ottenuti rimontando le scene più comiche di cartoon degli anni ’70. Protagonisti indiscussi della serie saranno Topolino e Pippo. In particolare, il cane più dinoccolato del fumetto mondiale sarà alle prese con gli sport: lo troveremo su un paio di sci piuttosto che in un campo di football americano o come battitore in una partita di baseball.  Le improbabili gesta di Pippo saranno commentate anche in uno speciale di 20 minuti realizzato con la collaborazione e la voce di Giovanni Vernia, comico della banda di Zelig.

L’operazione della Disney ha richiesto un lavoro molto delicato, soprattutto nella fase di trasformazione dei corti televisivi in fumetto. L’impresa è stata dunque quella di evitare grossolane contaminazioni, mantenendo intatta la trama ma potenziandola nei dettagli e nella sceneggiatura. Dallo sterminato archivio Disney (più di 50 mila fumetti) sono emerse storie attualissime ed eslilaranti che chiedevano solo di essere spolverate e messe a lucido. Non è tutto, la Company ha ancora in serbo alcune chicche. L’ampia offerta sarà arricchita anche da un originale Re-Micks, un cartone animato pescato dagli anni ’30 e re-mixato sulle note di “Another one bites the dust” dei Queen.




18
settembre

NOVITA’ IN CASA DISNEY: ARRIVA DA STASERA ‘JONAS’ SU DISNEY CHANNEL, E JETIX DIVENTA DISNEY XD DAL 28 SETTEMBRE

Jonas (Disney)

Se Hannah Montana e Zac Efron di High School Musical sono stati per anni i nuovi divi dei teenager, riempiendo le casse sempre più piene di casa Disney, da oggi in Italia ci sarà un idolo in più. Anzi saranno tre. Parte da stasera, ogni venerdì alle 18.55 su Disney Channel, JONAS, una nuova serie che racconta le avventure di tre fratelli, famose rockstar: i Jonas Brothers.

Campione d’ascolti in America con ben quattro milioni di spettatori, JONAS si preannuncia anche in Italia come nuovo fenomeno teen del momento. Tre rockstar americane raccontano la loro realtà tra i riflettori: tour, fan e popolarità, ma soprattutto il desiderio di vivere una vita normale come i loro coetanei. In una casa nel New Jersey (in Jonas Street), Kevin, Nick e Joe vivono con il padre Tom e la madre Sandy, oltre al fratellino più piccolo, Frankie. Frequentano la “Horace Mentis Academy”, una scuola privata che si prende cura della loro immagine e, nello stesso tempo, li aiuta a convivere con la celebrità. Un successo che non dà segni di cedimento oltreoceano: dischi, reality, un film Jonas Brothers: The 3D Concert Experience, ed ora un telefilm. Una serie in classico stile Disney anni 2000, che avvicina il mondo delle pop band a quello dei loro fan. Tutto all’insegna del divertimento e, ovviamente, della pacatezza. Se infatti le pop star sono amate dalle ragazzine, è importante farle piacere anche alle mamme.

Ma se tutte le nuove creature targate Disney catturano solo ragazzine in preda ad esaltazioni mistiche per la visione dei loro beniamini, che fine hanno fatto i maschietti? Disney Channel ha, infatti, sì ottenuto un consenso mai avuto prima, ma a scapito di quella buona fetta di ragazzini che di idoli pop proprio non ne vuole sapere.


12
luglio

SKY E FASTWEB TV, NUOVI CANALI IN ARRIVO: FOX RETRO’, BABY TV E DISNEYXD SUL SATELLITE. TOON TOON E JUGO SUL CAVO

Sky - Fastweb, nuovi canale estate 2009

Nuova ondata estiva di canali per l’offerta satellitare di Sky e per quella via cavo di Fastweb. E ad avere la meglio sono, ancora una volta, i bambini.

La pay tv di Murdoch, a partire dal primo agosto, lancerà due nuovi canali: Fox Retrò e Baby tv. Fox Retrò sarà dedicato alle migliori serie tv degli anni 60-70-80′: grandi classici come “Mork & Mindy”, “A-Team”, “Starsky & Hutch”, “Love Boat”, “Baywatch”, “Arnold” allieteranno le giornate estive dei telespettatori e, allo stesso tempo,  aiuteranno le casse di Fox con nuove entrate pubblicitarie a fronte di basse o quasi inesistenti spese per l’acquisto dei prodotti. In poche parole: una tv low-cost della quale potevamo anche fare a meno. Baby Tv sarà, invece, l’ennesimo canale dedicato ai bambini in età prescolare e ai loro genitori e sarà parte integrante del pacchetto kids con la posizione 620 sui decoder Sky. Si tratta di un prodotto israeliano che viene portato in Italia dall’ormai onnipresente Fox.

Verrà, invece, lanciato in autunno Disney Xd, il canale che nascerà dal re-branding di Jetix. Già trasmesso in molte parti del mondo, Disney Xd sarà rivolto al pubblico maschile tra i 6 e 14 anni con un palinsesto a base di animazione, sport, avventura, musica e umorismo.

Ma le novità non mancano nemmeno sulla tv via cavo: è Fastweb TV ad offrirci altre due novità dedicate, manco a dirlo, ai più piccoli. Scoprile dopo il salto: