1
febbraio

ITALIA1: SMALLVILLE TORNA NEL POMERIGGIO (DAL 7/2), CSI MIAMI NEL PRESERALE (DAL 9/2)

Smallville (Italia1)

Il palinsesto del day time di Italia1, da qualche settimana a questa parte, pare non riesca a trovar pace. Molti sono stati i telefilm sperimentati nelle varie fasce orarie, altrettanti quelli soppressi dalla programmazione. Un esempio su tutti, la nuova serie Incorreggibili, dai creatori del più famoso Mondo di Patty, andata in onda per una sola settimana.

Da lunedì 7 febbraio si cambia ancora. Se nella mattinata resta confermata l’abbinata Una mamma per amica più film (fino all’edizione meridiana di Studio Aperto), nel pomeriggio Il mondo di Patty saluterà il suo pubblico per lasciare spazio a Smallville. Dal lunedì al venerdì alle ore 16.40 la rete giovane del Biscione proporrà un doppio episodio giornaliero della serie con Tom Welling.

Novità anche nel preserale. La serie fenomeno (in America) Glee continuerà la sua programmazione fino a martedì 8 febbraio, a conclusione della prima serie dai risultati deludenti nel nostro Paese (media attorno al 4% di share). Dal 9 febbraio alle ore 19.30 andranno in onda le repliche di CSI: Miami. Anche Italia1 si dà al poliziesco all’orario di cena, strizzando l’occhio alla rivale Rai2, che in queste settimane sta ottenendo ottimi risultati (2 milioni circa di spettatori, 7-8% di share medio) con Squadra speciale Cobra 11.

La squadra di CSI darà filo da torcere agli inseguimenti made in Germany?



Articoli che potrebbero interessarti


GLEE su Italia1
GLEE! L’ATTESA E’ FINITA, STASERA SU ITALIA 1 IL DEBUTTO ALLE 19.25. SARA’ SUCCESSO ANCHE DI PUBBLICO?


Grande Fratello 2018
Grande Fratello 2018: tutti gli appuntamenti tv


Isola dei Famosi 2018
Isola dei Famosi 2018: tutti gli appuntamenti tv


Isola dei Famosi 2017
L’ISOLA DEI FAMOSI 2017 E’ SU CANALE 5, ITALIA 1, LA5 E MEDIASET EXTRA

9 Commenti dei lettori »

1. sdfer ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 14:35

NOn credo csi miami possa fare più del 4/5% di glee.



2. giuseppe ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 16:15

il telefilm argentino incorreggibili e’ andato male per 2 ragioni
1)i ragazzi non potevano stare incollati 2 ore al giorno per patty e incorreggibili e i compiti?
potevano benissimo far terminare patty per poi attaccare con incorreggibili dal 7 febbraio ad un orario piu’ accettabile per i ragazzi magari le 16 ma pultroppo si sa che avrebbe dato fastidio alla sanguinaria con il suo amici infatti con la prima stagione del mondo di patty l’anno scorso alle 16 gli ascolti erano del 15 16% mentre la 2 stagione alle 16.50 e’ del 7%
comunque viva italia 1 sempre piu novita complimenti gira e rigira sempre repliche terminato smallville siamo pronti a hannah montana cory zack sleepover sunny tra le stelle alla grande mediaset



3. mats ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 16:21

Italia 1 allo sbando praticamente da 2003. Appena un programma ha un minimo di successo viene subito rubato da Canale 5: Zelig, Chiambretti… Mediaset non punta su Italia 1. Trasmissioni come Amici, appunto Zelig, Chiambretti hanno il target di Italia 1.

C’è un motivo per cui Mediaset non investe su Italia 1? Le uniche trasmissioni sono di qualità veramente inferiore rispetto a quelle di Canale 5. In daytime è in onda una sola trasmissione, Trasformat. Perchè non un talk per e con i giovani nel primo pomeriggio? Boh…



4. anto ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 16:30

infatti..con la tanto discussa soppressione di trl potrebbero creare un programma in diretta con ospiti musicali e non, fare giochi, sarebbe bello… e secondo me avrebbe anche successo su italia uno… kissà ke sta succedendo a questa tv…diventa sempre più brutta.. avrei preferto un solo canale di mtv, ma come i vecchi tempi, avrei preferito non avere migliaia di canali mediaset ma avere più qualità su quelli già esistenti…



5. Zoro ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 17:05

deduco che di smallville si riprenderà dal punto in cui era stato interrotto 2 mesi fa su italia 1 per poi finite le repliche trasmettere le nuove puntate, cmq 2 puntate al giorno si potevano evitare benissimo trasmettendo un altro telefilm e non 2 ore lo stesso telefilm, cmq italia 1 ha ormai un palinsesto allo sbando!



6. ANTONIO1972 ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 18:54

che amarezza vedere italia 1,la rete che mi ha cresciuto,ridotta a poco più che un canale digitale. in quanto rete giovane è la prima a soffrire l’avanzo teconologico (internet,sky,dgt). strano che non le abbiano ancora tolto le jene. pensare che tutti i programmi di punta di canale 5 sono nati proprio la,striscia,zelig,paperissima. ora i telefilm passano prima su premium,li vedi in streaming o scaricati,ovvio che non reggono. poi,vogliamo parlare del perchè vampire diaries è continuato ad andare in onda esattamente lo stesso numero di settimane di paperissima?



7. eclettico ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 19:01

meglio la programmazione di italia1 a confronto della rete concorrente rai2 che è la rete più brutta che esista in italia io la cancellerei dalla faccia della terra e al suo posto metterei mtv!!!!!!!!!!!!questo sarebbe un sogno che non si realizzerà mai!!!!!!!!!!!!!!!



8. mister ha scritto:

1 febbraio 2011 alle 19:13

…è sempre stata una rete incentrata su telefilm e cartoni e tt sommato gli ascolti sono buoni…cmq italia1 è anche la rete che trasmette da 10 anni il motomondiale e quest’anno prevedo ascolti importanti…
IL 20 MARZO IN PRIMA SERATA CI SARA’ UN BOOM!



9. mats ha scritto:

2 febbraio 2011 alle 02:42

Eclettico, perlomeno Rai 2 manda programmi autoprodotti. Italia 1 in tutto il daytime a parte mezz’ora di Trasformat non manda un cavolo! Bleah!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.