24
marzo

Playoff Mondiali 2022, è la «Notte Azzurra» da dentro o fuori: Italia-Macedonia del Nord per continuare a sperare

Notte Azzurra

Notte Azzurra

Dimentichiamoci i fasti del 2021, che ci hanno visto salire sul tetto d’Europa, perché questa sera la Nazionale Italiana di Roberto Mancini si gioca tutto: dentro o fuori dai Mondiali 2022 di calcio. Al via i playoff tra le 12 squadre impegnate; soltanto 3 straccheranno il pass per il Qatar. E tra queste ultime contano di esserci gli Azzurri.

Su Rai 1 la diretta di Italia-Madedonia del Nord, su RaiSport la novità Notte Azzurra

L’ostacolo dell’Italia si chiama Macedonia del Nord. C’è solo un risultato per tenere accese le speranze di qualificazione ai Mondiali: la vittoria. Il delicato match va in scena allo stadio Barbera di Palermo, in diretta su Rai 1 con la telecronaca dell’ormai collaudata coppia formata da Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro. Fischio d’inizio alle ore 20.45. Dovessero concludersi in parità i 90 minuti di gioco, si procederà con i supplementi ed eventualmente i rigori.

Per l’occasione, sul canale RaiSport+ debutta la novità Notte Azzurra, che da questa sera sostituirà tutti i post partita della Nazionale. Una trasmissione della durata di circa 50 minuti, condotta da Cristina Caruso che, oltre ad ospitare i commenti e le impressioni “a caldo” dei protagonisti (in questo caso, il collegamento sarà con la postazione cronaca e con gli spogliatoi del Barbera da dove interverranno Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, oltre ad Andrea Riscassi che gestirà le interviste ai giocatori), andrà alla scoperta di temi collaterali al calcio, dando voce anche a “tifosi non specialisti” ma grandi appassionati di calcio, soprattutto in chiave azzurra. Per l’esordio ci sarà in collegamento da Padova Luca Argentero, reduce dal successo di Doc – Nelle tue Mani 2. A Jesi, invece, Saverio Montingelli vedrà Italia-Macedonia del Nord con gli amici di sempre del ct Roberto Mancini, mentre il direttore di Tuttosport, Xavier Jacobelli, in collegamento da Torino, anticiperà l’apertura e i commenti del suo giornale. Presente in studio Gianni Riotta. La Nazionale, dunque, dovrà fare a meno di Paola Ferrari, ricollocata altrove.

Playoff Mondiali 2022: come funzionano

Come detto, ai playoff partecipano 12 squadre: si tratta delle 10 arrivate seconde nella fase a gironi (come l’Italia) e le 2 migliori della scorsa Nations League (Austria e Repubblica Ceca). Le squadre sono state divise in 3 gruppi dove si consumeranno in ciascuno semifinali e finale. Le 3 squadre che vinceranno le finali saranno ufficialmente ai Mondiali 2022.

Gruppo A

Semifinale 1: Scozia-Ucraina, posticipata
Semifinale 2: Galles-Austria, giovedì 24 marzo alle 20.45
Finale: Vincente Scozia-Ucraina vs Vincente Galles-Austria, data da definire

Gruppo B

Semifinale 1: Russia-Polonia (qualificata la Polonia per esclusione della Russia)
Semifinale 2: Svezia-Repubblica Ceca, giovedì 24 marzo alle 20.45
Finale: Polonia vs Vincente Svezia-Repubblica Ceca, martedì 29 marzo alle 20.45

Gruppo C

Semifinale 1: Italia-Macedonia del Nord, giovedì 24 marzo alle 20.45
Semifinale 2: Portogallo-Turchia, giovedì 24 marzo alle 20.45
Finale: Vincente Italia-Macedonia del Nord vs Vincente Portogallo-Turchia, martedì 29 marzo alle 20.45



Articoli che potrebbero interessarti


Paola Ferrari
Palinsesti Rai Sport, autunno 2022: l’offerta è Mondiale! Novità nei programmi della domenica su Rai 2


Marco Lollobrigida - Notti Europee
Che brutte Notti Europee


Nuovi Loghi Rai
ECCO LA NUOVA RAI: NUOVA GRAFICA E NUOVI CANALI PER LA SFIDA DIGITALE


Marco Giallini
Rocco Schiavone passa su Rai1. Marco Giallini non ci sta: «Non la trovo una scelta giusta»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.