17
dicembre

Masterchef compie 10 anni e sfida il Covid

Masterchef 2020

Masterchef 2020

L’emergenza sanitaria non ha fermato MasterChef, che torna questa sera alle 21.15 su Sky Uno con la sua nuova edizione, la decima. Un compleanno importante, che sarà festeggiato, ma cambiando qualche regola, per adeguarsi ai protocolli ed evitare contatti tra concorrenti e giudici; il programma, prodotto da Endemol Shine Italy per Sky, potrà contare ancora una volta sul trio vincente formato da Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli.

Si parte con le selezioni, più ristrette rispetto al passato e svolte in prima battuta in streaming; i prescelti, dopo quattordici giorni di quarantena, potranno presentarsi ai live cooking, cucinando tutto rigorosamente dal vivo, senza poter portare nulla di già pronto da casa. Lo studio sarà più grande, per garantire il distanziamento, la dispensa sarà organizzata per settori e visitata senza assembramenti e, infine, i giudici non potranno più assaggiare le pietanze dallo stesso piatto, ognuno avrà il suo.

A parte tutto questo, Masterchef torna fedele a se stesso: ai live cooking, chi riuscirà a convincere i giudici all’unanimità potrà accedere direttamente alla Masterclass, mentre chi guadagnerà due approvazioni su tre conquisterà il grembiule grigio, affrontando altre sfide per ottenere quello bianco. Inoltre, proprio come lo scorso anno, i giudici avranno la possibilità di scommettere su un candidato a testa firmando un grembiule grigio, consentendo l’accesso del concorrente alle sfide successive.

La Masterclass, variegata e multiculturale, sarò composta da 21 concorrenti, che puntata dopo puntata dovranno affrontare come da tradizione la Mystery Box, l’Invention Test, la sfida in esterna (tra le location il Lago d’Iseo e Crespi d’Adda), il Pressure Test e lo Skill Test, una prova eliminatoria sviluppata su tre livelli di difficoltà crescente su una specifica abilità, che era stata introdotta nella passata edizione. In palio per il vincitore 100.000 euro in gettoni d’oro e la pubblicazione di un libro di ricette.

Infine, in questa decima edizione plastic free ed eco-friendly, che donerà gli alimenti non usati all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano, non mancheranno gli ospiti, tra i quali Iginio Massari e gli chef Jeremy Chan, Mauro Colagreco e Flynn McGarry.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes



Articoli che potrebbero interessarti


MasterChef 10 - Irene
MasterChef 10: alziamo gli occhi al cielo


MasterChef 10 - Cristiano Cavolini
MasterChef 10: cercasi cuore


MasterChef 10 - Irish Soldani
MasterChef 10: Irish piega la proverbiale eleganza di Giorgio Locatelli


Irish e Valeria
MasterChef 10: la sfida si fa durissima

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.