6
ottobre

GF Vip 5, Matilde Brandi azzanna Zorzi: «Sono 20 giorni che rompi il caz*o» – Video

Matilde Brandi

Matilde Brandi

È successo. Il volto più mite, materno, di questa edizione di Grande Fratello Vip, Matilde Brandi, ha sbottato. Il destinatario del suo “sbrocco” è, manco a dirlo, Tommaso Zorzi. Mentre Adua era in salone in attesa della sorpresa della sorella, Matilde in camera con gli altri inquilini esplode quando il concorrente definisce “fidanzatino di Casablanca“, il compagno della Del Vesco.
“Non mi piace che tu parli male di Adua, il fidanzatino di Casablanca, ma che ne sai? Stai offendendo anche Massimiliano. Tu puoi rompere il caz*o, io non posso romperlo? Sono 20 giorni che rompi il caz*o, lo rompo una volta io, non va bene? O devi essere sempre tu al centro dell’attenzione?“.
“Ma era una battuta, stai calma”, dice lui tentando di arginare il fiume in piena. Dopo la sorpresa e dopo essere tornati in salone, la Brandi cerca di motivare la sua rabbia: “Tu non la conosci, non sai quello che ha passato (in riferimento ad Adua, ndDM)”, e alle continue risposte piccate dell’influencer chiosa con “Non puoi essere sempre tu il protagonista”. Lo scontro è davvero insolito. Certo che se sbrocca pure la Brandi, Tommaso dovrebbe farsi due domande…



Articoli che potrebbero interessarti


Elisabetta Gregoraci (US Endemol Shine)
GF Vip, scontro Zorzi-Gregoraci. «Tommaso, tu vai d’accordo solo con quelli che ti leccano il cu*o dalla mattina alla sera»


Tommazo Zorzi (US Endemol Shine)
GF Vip 5, la Brandi dà a Zorzi del pesante. Tommaso tira fuori una vecchia frase: «Possibile che abbia usato la parola f***io?»


Tommaso Zorzi
Ecco il cast del GFVIP 5


balotelli grande fratello vip
Pagelle TV della settimana (19-25/10/2020). Promossi Isoardi e Pago. Bocciati Brandi e Balotelli

1 Commento dei lettori »

1. lordchaotic ha scritto:

6 ottobre 2020 alle 19:50

Matilde Brandi santa subito!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.