17
settembre

Temptation Island 8: la prima puntata in 7 momenti

Amedeo - Temptation Island 8

Amedeo - Temptation Island 8

Toccata e fuga in Sardegna per Amedeo e Sofia, che hanno affrontato il primo falò dell’ottava edizione di Temptation Island in tempi record. Nonostante la scoperta di un tradimento, la ragazza ha deciso infatti di perdonare il proprio compagno, chiedendogli di ricominciare e di provare a ricostruire la loro storia su nuove basi. Una decisione che ha stupito anche la conduttrice Alessia Marcuzzi, in difficoltà a gestire l’incontro chiarificatore, a tratti surreale, della coppia. Questo è però soltanto uno dei sette momenti cult della prima puntata. Ripercorriamoli insieme.

Temptation Island 8: la prima puntata in 7 momenti

1. I video “compromettenti” di Nello

Dopo le dovute presentazioni, le sei coppie arrivano all’Is Morus Relais, dove vengono accolte da Alessia. Un cocktail di benvenuto lascia poi spazio all’arrivo dei tentatori e delle tentatrici. Poco prima dell’ingresso nel villaggio, Nello è però convinto di non essere ripreso dalle telecamere e confida ai ragazzi che nel reality intende trattenere i suoi atteggiamenti poiché in fondo non ha bisogno di andare lì per trovare la “fre*na“.Di pinnetu in pinnetu, la situazione peggiora perché l’uomo ammette che si “paccherebbe tutte” le single. I discorsi del ragazzo si elevano di video in video: “A me le zinne rifatte prima non me piacevano, mentre ora ho imparato ad apprezzarle“. “Io ti ci butto dentro il falò“, piange Carlotta, sottolineando che il suo uomo – che è uno “sfigato di settima” -  si è già scordato di lei dopo un giorno e mezzo.

2. Speranza scopre che Alberto l’ha tradita

Speranza scopre sia nel pinnetu, sia nel falò che Alberto ha avuto alcune tresche durante il loro rapporto e che è convinto di stare con lei, da ben 16 anni, soltanto per abitudine e senza alcun tipo d’amore. Nonostante un avvicinamento tra l’uomo e la single Nunzia, che arriva addirittura a mordergli un braccio durante un momento di relax, Speranza non chiede il confronto anticipato anche se lui “si sta facendo la storia d’amore“. La ragazza rigetta poi ogni accusa di Alberto, svelando ad Alessia che a casa non litigavano tutti i giorni come invece sostiene.

3. Sofia chiede il falò di confronto immediato con Amedeo!

Sofia è entrata nel villaggio con il dubbio di essere stata tradita da Amedeo. Sospetto che le è venuto quando, un anno mezzo fa, ha trovato una lettera d’amore, tra le sue cose, scritta per un’altra donna (che l’uomo aveva spacciato come quella di un suo amico). Durante un dialogo con gli altri fidanzati, il ragazzo scioglie completamente le riserve della fidanzata, ammettendo la sua colpa e spezzandole il cuore. Sofia, per rispetto degli 11 anni della sua storia d’amore, chiede quindi ad Alessia il falò di confronto immediato. Amedeo decide di presentarsi e si giustifica: “Non so più se è abitudine o amore. Lo sapevi. Non c’ho avuto manco il tempo di capì“.

4. Sofia e Amedeo escono insieme

Nonostante la volontà (a sorpresa!) di Sofia di perdonarlo per il tradimento, Amedeo continua a ripetere ad Alessia di non avere avuto abbastanza tempo per fare chiarezza sui suoi sentimenti. Tuttavia, a dispetto delle sue incertezze, il giovane concede un’altra possibilità alla storia d’amore. Un falò abbastanza surreale.

5. Gennaro il tirchio

Anna crede che Gennaro non sia innamorato di lei e che voglia sposarla soltanto perché glielo richiede la sua situazione sociale di professionista affermato (è un ottico che gestisce 1 dei 4 negozi familiari). Alla frase di Gennaro “Se le dico quanto c’ho in banca questa mi spella“, Anna sclera rimarcando che se davvero volesse i suoi soldi lo sposerebbe per avere tutto quello che lui ha ottenuto da “papi”. Gli dà inoltre del tirchio, che le ha rinfacciato per due mesi il denaro speso per il regalo di laurea, e lo descrive come un “mostro” amato da tutti, ma che nelle mura di casa vuole una donna tuttofare. “E’ basso, è squallido, privo di contenuto e mi offende su cose importanti“, asserisce decisa. “Ma parla anche bene di me qualche volta? Sennò questa ragazza è pazza“, chiede Gennaro alla Marcuzzi.

6. Il solitario Davide

Mentre Serena si diverte a trascorrere spensieratamente le giornate, concedendosi anche dei costumi da bagno un po’ audaci, Davide preferisce non legarsi troppo alle tentatrici del villaggio e passa gran parte del tempo in solitaria. Il ragazzo reagisce con estremo silenzio ai video “provocatori” della sua amata “mezza nuda”, salvo fulminare Gennaro con lo sguardo appena gli fa presente che, dal suo punto di vista, Serena “non ha fatto nulla di male“. Gelosia ossessiva che aumenta allo svilupparsi di un feeling tra la ragazza e il tentatore Alberto.

7. L’indifferenza di Antonio

Nadia si avvicina troppo al single Stefano e ride e scherza con tutti gli altri tentatori del villaggio. Di primo acchito, Antonio sottovaluta il suo atteggiamento (“Lei è così“) e spiega ad Alessia di non essere preoccupato per i filmati della sua donna. Il mattino dopo, il ragazzo riflette però meglio su quanto visto e si confronta con i compagni, ammettendo che probabilmente Nadia non lo ama e sta con lui per convenienza.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il bacio tra Nunzia e Alberto - Temptation Island 8
Temptation Island 8: la quinta puntata in 6 momenti


Nello e Benedetta - Temptation Island 8
Temptation Island 8: la quarta puntata in 6 momenti


Nunzia e Alberto - Temptation Island 8
Temptation Island 8: la terza puntata in 6 momenti


Il bacio (?) tra Nunzia e Alberto - Temptation Island 8
Temptation Island 8: la seconda puntata in 6 momenti

1 Commento dei lettori »

1. Sergio ha scritto:

17 settembre 2020 alle 11:38

Ma che cos’è questo schifo? Una che va in TV solo per sapere se è stata tradita e quando ha la conferma lo predona mentre lui ha una faccia triste che deve andarsene con lei. Senza un minimo di dignità e questo è l’esempio di donna che dobbiamo vedere in TV? Poi ci meravigliamo che ci sono tante separazioni e divorzi.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.