7
gennaio

Studio Aperto: il giornalista Fabio Nuccio abbandona il collegamento – Video

Fabio Nuccio

Fabio Nuccio

Un incidente di percorso ha caratterizzato ieri l’edizione delle 12.25 di Studio Aperto. Nel corso del telegiornale, la conduttrice Roberta Floris si collega con l’inviato Fabio Nuccio – in diretta da Palermo – dove si era appena conclusa la celebrazione in ricordo di Piersanti Mattarella a 40 anni dal suo assassinio. Il giornalista comincia a raccontare alcuni dettagli della solenne cerimonia tenutasi poco prima, quando a un certo punto non riesce più a tenere le fila del discorso.

“La figura di Piersanti Mattarella, un uomo che ebbe… che volle legalità e giustizia alla regione… che volle legalità e gius…”

sono le ultime parole pronunciate da Nuccio che – piuttosto provatoabbandona il collegamento, spostandosi dalla camera. Al ritorno in studio la conduttrice è palesemente spaesata. Pochi attimi, però, e la Floris prosegue lanciando il servizio successivo, senza fare minimamente cenno a quanto successo un istante prima.

Cosa sia accaduto al giornalista resta avvolto nel mistero, anche se la spiegazione più plausibile potrebbe essere - il condizionale in questo caso è più che d’obbligo – quella di un leggero malore, come dimostrerebbe l’evidente affaticamento di Nuccio nel parlare; addirittura l’uomo a un certo punto strizza anche gli occhi, visibilmente in difficoltà. Altra ipotesi – forse meno verosimile – è che il giornalista si sia commosso, visto il contenuto del discorso.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Andrea Giambruno, Studio Aperto
Studio Aperto, Andrea Giambruno (compagno di Giorgia Meloni) nuovo conduttore


Matteo Salvini, Giuseppe Conte
Agcom: Pd e M5S primeggiano nei tg. Ma a parlare di più sono Conte e Salvini


Mediaset
Mediaset riorganizza l’informazione: quattro storiche testate accorpate in News Mediaset


Salvini, Berlusconi
Salvini primeggia nei tg Rai, Berlusconi domina a Mediaset. Ecco i dati Agcom

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.