7
gennaio

Il Segreto, anticipazioni: Elsa sta ancora male

Elsa - Il Segreto

Elsa - Il Segreto

Nonostante la morte di Antolina (Maria Lima), la sua peggiore nemica, Elsa Laguna (Alejandra Meco) non tirerà un sospiro di sollievo nelle puntate de Il Segreto in onda questa settimana: la ragazza continuerà infatti a stare ancora male ed Isaac (Ibrahim Al Shami), preoccupato per le sue precarie condizioni di salute, cercherà il supporto di Matias (Ivan Montes) e Marcela (Paula Ballesteros), i quali vorranno aiutare finanziariamente la Laguna a curarsi.Ecco le anticipazioni da martedì 7 a venerdì 10 gennaio 2020.

Il Segreto: anticipazioni martedì 7 gennaio 2020

Matias convince Prudencio a lottare per Lola. Fernando incontra Esteban Fraile per metterlo in guardia da Carmelo.

Il Segreto: anticipazioni mercoledì 8 gennaio 2020

Marcela aiuta Isaac a saldare le spese per le cure di Elsa. Prudencio affronta duramente donna Francisca.

Il Segreto: anticipazioni giovedì 9 dicembre 2020

Raimundo parte per la capitale e chiede a Mauricio di aspettare il suo ritorno prima di obbedire agli ordini di Francisca contro Carmelo e Severo.

Il Segreto: anticipazioni venerdì 10 dicembre 2019

Fernando propone a Maria un’infermiera-badante. Prudencio scopre che Lola e’ stata alla villa e le chiede quali siano i suoi rapporti con Francisca.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Ignacio e Pablo - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Pablo scopre di essere il fratellastro della sua amata Carolina


Tiburcio e Meliton - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: l’ultimo Natale di Puente Viejo. Tiburcio riceve la visita del ‘fantasma’ di Meliton


Alicia e Damian - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Alicia e Damian vogliono sequestrare Adolfo e Tomas


Carolina e Pablo - Il Segreto
Il Segreto, anticipazioni: Manuela scopre la ‘tresca’ tra Carolina e Pablo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.