13
agosto

Nadia Toffa, Mediaset cambia la programmazione e lancia un bumper a lei dedicato – Video

Bumper dedicato a Nadia Toffa

Bumper dedicato a Nadia Toffa

Tutti ricordano Nadia Toffa, scomparsa questa mattina all’età di 40 anni dopo una battaglia di due anni contro il cancro, e Mediaset in particolare – dove la conduttrice era tra i volti di punta de Le Iene – ha deciso di farlo con una programmazione dedicata.

Oltre al bumper in onda da qualche ora sulle reti del Biscione, con le immagini della Toffa e il saluto finale “Ciao Nadia”, a Cologno hanno deciso di cambiare la programmazione della giornata di oggi – martedì 13 agosto – per ricordare la tenace ‘guerriera’.

In access prime time, Canale 5 – al posto di Paperissima Sprint – e Italia 1 trasmetteranno in simulcast l’ultima intervista che Nadia Toffa aveva rilasciato a Silvia Toffanin a Verissimo, nella quale parlò proprio della malattia. La stessa intervista sarà riproposta in seconda serata su Rete 4. Su Italia 1, inoltre, l’appuntamento delle 19.00 con Studio Aperto Mag, il magazine del tg, sarà interamente dedicato alla conduttrice bresciana.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Le Iene per Nadia Toffa
Le Iene: la reunion e il discorso di Alessia Marcuzzi omaggiano Nadia Toffa


Simona Ventura e Alessia Marcuzzi
Le Iene: reunion in studio per salutare Nadia Toffa. C’è anche Simona Ventura


Nadia Toffa
Le Iene ripartono con un video inedito di Nadia Toffa


panicucci
Mattino Cinque, Federica Panicucci in lacrime ricorda Nadia Toffa – Video

1 Commento dei lettori »

1. alena ha scritto:

13 agosto 2019 alle 16:34

Eh sì perchè Stasera Italia non può non andare in onda!
E oggi il TG3 delle 12 annuncia la notizia nel sommario ma poi quando durante il tg arriva il momento, il servizio sulla scomparsa di Nadia non viene mandato in onda. Vergogna!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.