30
ottobre

The Resident 2: si riparte con un blackout

The Resident

The Resident: Matt Czuchry

La prima stagione si era conclusa con l’insediamento del padre di Conrad, Marshall (Glenn Morshower), a capo del consiglio di amministrazione del Chastain Park Memorial Hospital e con il dramma di Claire Thorpe (Merrin Dungey), finita in prigione. E’ arrivato il momento di scoprire come tutto ciò ha cambiato le vite di medici e infermieri dell’ospedale di Atlanta.

Riparte stasera con la seconda stagione The Resident, alle 22 su FoxLife (canale 114 di Sky) subito dopo un nuovo appuntamento con 9-1-1. In tutto 22 episodi, che verranno proposti al ritmo di uno a settimana con circa un mese di ritardo rispetto alla programmazione americana.

I sentimenti saranno ancora una volta grandi protagonisti, a cominciare dalla passionale relazione nata in corsia tra il dottor Conrad (Matt Czuchry) e l’infermiera Nic (Emily Van Camp), che dovrà affrontare nuove traversie.  Sul fronte lavorativo gli imprevisti saranno all’ordine del giorno: nel primo appuntamento, dal titolo 00:42:30,  dottori e infermieri dovranno addirittura fronteggiare un blackout e curare così i pazienti senza l’aiuto di alcuna tecnologia. Il primario di chirurgia, e villain della serie, Randolph Bell (Bruce Greenwood) ordinerà allo staff di non accettare più nuovi pazienti, ma, quando un bambino bisognoso arriverà al pronto soccorso, Conrad andrà contro il mandato e si metterà nuovamente in rotta di collisione con lui.

Nel frattempo Mina (Shaunette Renée Wilson) e Austin (Malcolm Jamal Warner) saranno impegnati in un delicato intervento al cuore su un bambino prematuro, reso ancora più complicato dalla situazione di emergenza in cui si trova il Chastain Hospital. Nel ricco cast della seconda stagione figurano anche Manish Dayal (il dottor Devon Pravesh), Jane Leeves (la dottoressa Kitt Voss), Tasie Lawrence (Priya Nair), Violett Beane (Lily Kendal), Warren Christie (Jude Silva) e Elisabeth Ludlow (Cara Ramirez).

Mancheranno invece all’appello Moran Atias e Melina Kanakaredes (già protagonista di Providence e CSI New York) che non riprenderanno quindi i ruoli di Renata e Lane. Lo show, creato da Amy Holden Jones, Hayley Schore e Roshan Seth, sta dimostrando sul network americano Fox una buona tenuta in fatto di ascolti, considerando anche il difficile slot in cui si trova (le 20 del lunedì contro The Voice): anche ieri sera ha confermato i suoi 5 milioni di fedelissimi con un rating pari a 1 punto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Station 19
Station 19: nuovi disastri nella seconda stagione dello spin off di Grey’s Anatomy


James Franco
The Deuce 2: nuove avventure a luci rosse per James Franco


I Bastardi di Pizzofalcone 2 - Matteo Martari
I Bastardi di Pizzofalcone 2: tutti i personaggi


I Bastardi di Pizzofalcone 2
I Bastardi di Pizzofalcone 2: Alessandro Gassmann e la sua squadra tornano ad indagare su Rai 1

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.