25
settembre

E Poi C’è Cattelan a Teatro con Emily Ratajkowski, Chiara Ferragni e Tommaso Paradiso – Video

Alessandro Cattelan e Tommaso Paradiso

Alessandro Cattelan e Tommaso Paradiso

Lo studio di Rogoredo non bastava più ad Alessandro Cattelan. Da stasera, in prima serata su Sky Uno, arriva E Poi C’è Cattelan a Teatro. Il programma sarà in onda dal Franco Parenti di Milano mantenendo intatte l’ironia e, in parte, anche la struttura del late night show, e raddoppiando la durata di ogni puntata. Inoltre, a marcare la continuità con l’esperienza della seconda serata degli ultimi anni, anche la punteggiatura musicale degli Street Clerkshouse band del programma già spalla del padrone di casa nelle ultime edizioni di E poi c’è Cattelan.

Come nella tradizione di EPCC, a calcare le tavole del Parenti saranno alcuni dei nomi più in vista dello spettacolo e dello sport, italiani e internazionali. Fra gli ospiti, l’”imprenditrice digitale” Chiara Ferragni, la conduttrice Daria Bignardi, la senatrice Monica Cirinnà, lo scrittore Roberto Saviano, Andrea Bocelli, l’ex Numero 10 juventino e volto della Champions League di Sky Alex Del Piero, il campione di MotoGP Andrea Dovizioso, l’allenatore della Nazionale di calcio Roberto Mancini, l’attore Valerio Mastandrea, il campione di eSports Nicolò Mirra, il genetista Riccardo Sabatini e il rapper Guè Pequeno. Non mancherà la musica, con le esibizioni dei TheGiornalisti, di Benji & FedeSalmoAchille LauroQuentin40.

Attesi all’esordio il frontman dei TheGiornalisti Tommaso Paradiso e, per la prima volta ospite di un programma tv italiano, la modella e attrice Emily Ratajkowski. Quest’ultima farà con il padrone di casa del late night show un tour del quartiere milanese di Porta Romana passando anche da Giannasi, lo storico baracchino di street food di Piazza Bruno Buozzi. Il cantante, invece, dalle tavole del palcoscenico del Parenti invierà a Fabri Fibra quel “vocale di 10 minuti” che ha spopolato quest’estate grazie alla sua canzone Felicità puttana (potete vedere il video sotto).

Sempre nel solco della leggerezza dello show, in apertura di ciascuna puntata torneranno anche i monologhi di Alessandro Cattelan. Trattandosi di appuntamenti settimanali, queste sei puntate speciali di EPCC saranno introdotte da monologhi slegati dalla cronaca di giornata (d’altronde il programma è registrato!). Spazio quindi ad alcuni temi cari al pubblico di E poi c’è Cattelan e legati all’attualità: dall’uso (soprattutto l’abuso) dei social network nelle sue derive più divertenti al bullismo, sia online che offline, fino ai risvolti involontariamente comici dell’eccessivo ricorso al politicamente corretto e a cosa significa essere radical chic oggi.

A questi interventi si affiancheranno dei divertenti contributi video (che vedranno la partecipazione di Alessandro BorghiElisabetta CanalisValerio MastandreaTommaso ZorziAlessandro FullinGuglielmo ScillaDiego PassoniIldo Damiano) nonché dei monologhi più brevi, durante i quali non mancheranno degli ospiti a sorpresa e che consentiranno -  nelle intenzioni – ad Alessandro Cattelan di sfruttare tutte le potenzialità dell’ambiente teatrale, con la sua ritualità e la sua intimità.

A introdurre la puntata di stasera, una clip introduttiva con Valerio Mastandrea. Con Alessandro si divertirà a fare il verso al film cult di Alejandro González Iñárritu Birdman, travestendosi appunto dall’uomo uccello interpretato nel film premio Oscar da Michael Keaton e provando a dissuadere il conduttore di Sky Uno dal portare il suo show in teatro.



Articoli che potrebbero interessarti


Noemi, Alessandro Cattelan
EPCC: Ermal Meta, che pesantezza! Alessandro Cattelan e Noemi se la ridono e lui se la prende – Video


E poi c'è Cattelan
E poi c’è Cattelan: Bruno Vespa e Jean Paul Gaultier tra gli ospiti della nuova stagione


Alessandro Cattelan, E poi c'è Cattelan
Alessandro Cattelan a DM: Robbie Williams a #EPCC farà molto più che a Sanremo. In onda tutti i giorni senza orario


Alessandro Cattelan Marilyn
E POI C’E’ CATTELAN: IL CONDUTTORE DIVENTA MARILYN MONROE PER IL PROMO (VIDEO). ROBBIE WILLIAMS ALLA PRIMA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.