10
gennaio

Sbandati, Giorgio Mastrota: «Forum è talmente trash che le mie televendite sono il momento educational»

Giorgio Mastrota, Sbandati

L’udienza è tolta: la sentenza definitiva su Forum l’ha pronunciata Giorgio Mastrota. Un giudizio duro (forse in acciaio inox 18/10). Il televenditore milanese ci è andato pesante con l’ironia e ieri sera, durante la prima puntata del 2018 di Sbandati, su Rai2, ha sganciato una battutina tranchant sul programma di Canale 5 condotto da Barbara Palombelli e intermezzato dalle sue stesse telepromozioni.

A Sbandati, come di consuetudine, si parlava di televisione e Mastrota non ha perso l’occasione per commentare proprio il court show, di cui era stato mostrato un frame.

Io faccio le televendite che vanno all’interno di Forum e le televendite sono sempre state considerate trash. Invece Forum è diventato talmente trash che il mio è il momento educational

ha affermato il conduttore. Una bordata pronunciata con ironia, ma non per questo meno potente. E chissà che la sentenza non sia arrivata tempestivamente anche alle orecchie della primadonna della trasmissione di Canale 5, Barbara Palombelli, che durante la sua conduzione ha dato spesso e volentieri spazio a cause assurde (dalla nonna sexy a quella sul kit per l’inseminazione artificiale).

Ma ieri sera Mastrota è apparso particolarmente su di giri. “Maria De Filippi (se si candidasse, ndDM) prenderebbe tanti voti, non so se purtroppo… ha anche aggiunto il conduttore rispondendo alla domanda su chi potesse essere l’Oprah Winfrey italiana, in riferimento alle indiscrezioni su una possibile candidatura della star tv statunitense.

Stuzzicato da Gigi e Ross, di seguito, Mastrota sulla seconda rete del servizio pubblico ha pure improvvisato la televendita di una vagina artificiale. Invocando la necessità di una comparazione per poter conoscere il prodotto, il ’signore dei materassi’ si è avvicinato maliziosamente con la mano alla twittstar Daniela Collu, suscitando l’ilarità e la sorpresa dello studio di Rai2. Del resto, il manuale del televenditore modello è abbastanza chiaro sul punto: ‘provare per credere’.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


DM Live24 2 Giugno 2011
DM LIVE24: 2 GIUGNO 2011. I COMMENTATORI DI DM CHIEDONO, RITA DALLA CHIESA RISPONDE.


Barbara Palombelli - Forum
Forum: le 10 cause più assurde


Gigi e Ross
Sbandati ritorna con Lory del Santo e «Pozzuoli Express»


Sofia Odescalchi - Edoardo Donnamaria
Forum: Barbara Palombelli apre la nuova stagione con il kit per l’inseminazione artificiale

8 Commenti dei lettori »

1. ciak ha scritto:

10 gennaio 2018 alle 13:38

non ha mica tanto torto!?



2. Filippo ha scritto:

10 gennaio 2018 alle 15:35

Concordo con Mastrota. Ha perfettamente ragione, Forum è diventato un programma ridicolo, inguardabile. Non capisco come faccia ad avere ancora ascolti così alti…



3. kalinda ha scritto:

10 gennaio 2018 alle 18:43

Date a Mastrota un programma al posto di Forum.



4. mugnezz ha scritto:

10 gennaio 2018 alle 19:30

ma ha ragionissima . forum ( per quel poco che mi tocca guardare) è diventato uno schifo assoluto.per me possono tranquillamente chiuderlo domani stesso



5. paolo76 ha scritto:

10 gennaio 2018 alle 20:27

Io lo seguo tutti i giorni e mi piace…. Sicuramente meglio Delle ricette di cucina su Rai 1…. Basta ricette in TV. ….



6. soralella ha scritto:

10 gennaio 2018 alle 21:07

E come dargli torto? Forum è inguardabile.



7. Patrick ha scritto:

11 gennaio 2018 alle 03:03

Quando ero piccolo guardavo sempre Forum tornato da scuola, mi piaceva, mi interessavano le cause condominiali, le “liti da cortile”, le esterne di Bracconeri e Senise, i giudici, Santi Licheri, Imposimato, Tina Lagostena Bassi (pace all’anima loro), i siparietti tra Pasquale e Rita dalla Chiesa o la Perego… era bello, vero, genuino… Ora è diventato solo una macchina trash per fare ascolti e nulla più, purtroppo.



8. Lina ha scritto:

11 gennaio 2018 alle 10:53

Quando ci vuole ci vuole… Daccordissima con lui.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.