17
ottobre

Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni ottava puntata di martedì 24 ottobre 2017

Il paradiso delle signore 2

Il paradiso delle signore 2

Dopo il buon riscontro della prima stagione sono arrivate sugli schermi di Rai1 le vicende de Il paradiso delle signore 2. Nei nuovi dieci appuntamenti a firma di Debora Alessi, Fabrizio Cestaro e Viola Rispoli continuano le vicende dell’elegante negozio di abbigliamento per signore del centro di Milano, il cui motto è “il bello per tutti”. Ritroviamo la bellezza solare di Teresa Iorio e l’ambizioso Pietro Mori alle prese con una minaccia temibile: Rose Anderson, l’ex moglie americana, donna dalla bellezza seducente con uno spietato senso per gli affari. Accanto a loro il pubblicitario Vittorio Conti, ancora con il cuore infranto per la mancata storia d’amore con Teresa. Di seguito le anticipazioni dell’ottavo appuntamento in onda martedì 24 ottobre 2017 alle 21.25 su Rai1.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni ottava puntata – 24 ottobre 2017

Per celebrare le medaglie italiane alle Olimpiadi di Melbourne, Vittorio organizza una esibizione dei campioni di scherma all’interno del Paradiso delle Signore. Tra Pietro e Vittorio esplode la gelosia e la competizione per Teresa e l’avvenimento diventa l’occasione per sfidarsi in un vero e proprio duello. Teresa ha trovato nell’agenzia di Vittorio uno spazio dove lavorare, ma anche di pausa dal rapporto con Pietro. La sua presenza lì è mal sopportata da Andreina, i cui sentimenti verso Vittorio si fanno sempre più forti. Il pubblicitario però è assorbito dal nuovo progetto: il Carosello. Ma il lavoro del team creativo potrebbe rivelarsi vano, quando la rete televisiva annuncia che c’è un problema con la loro proposta. La Polizia si presenta al Paradiso delle Signore e convoca Pietro Mori in Questura: il Commissario Dalmazio lo informa della morte di Rose e dei sospetti che incombono su di lui. La notizia sconvolge Pietro e rischia di portare alla luce la notte trascorsa con la ex moglie, facendogli perdere Teresa per sempre.

Le indagini sulla morte di Rose proseguono: tutti gli indizi sono contro Mori, il quale continua a negare la notte trascorsa con l’ex moglie per evitare che Teresa scopra il suo tradimento. Il Commissario Dalmazio, convinto della sua colpevolezza, è deciso a farlo parlare a ogni costo ma Mori viene rilasciato grazie all’intervento di un misterioso avvocato. Il Natale è alle porte: mentre Anna è sempre più vicina al momento del parto, Silvana decide di dare una svolta al rapporto con Roberto e Quinto e Letizia partecipano al Presepe vivente della parrocchia e trovano l’occasione per confrontarsi si reciproci sentimenti. Intanto il maltempo imperversa. A Biella la fabbrica di Mori rischia di essere travolta dalla piena del fiume e Teresa, accompagnata da Vittorio, corre lì per sincerarsi della situazione. Quando Mori lo viene a sapere, decide di violare l’ordine di non allontanarsi da Milano e si precipita da lei, determinato a dimostrarle la sua innocenza e il suo amore.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni settima puntata – 17 ottobre 2017

Rose ha lasciato Milano oramai da un mese e Teresa e Pietro possono essere finalmente sereni. E mentre al Paradiso fervono i preparativi per il Natale l’imprenditore fa una sorpresa alla fidanzata: approfitteranno del ponte per la festa di Sant’Ambrogio e dell’Immacolata per andare a Castelbuono e tentare di ricucire i rapporti. Rose con un tempismo sorprendete riappare però a sorpresa nel grande magazzino: Rockfeller sta per lasciare l’Italia e si devono recare a Roma in fretta per fermarlo e concludere con lui l’affare… Pietro è diviso fra l’amore per Teresa e la febbre per gli affari, ma l’occasione con l’imprenditore americano è troppo ghiotta… Intanto una figura equivoca si aggira per il Paradiso: si tratta di un ladro che approfitta delle selezioni per il ruolo di Babbo Natale per introdursi negli uffici e cercare la cassaforte… Quando viene scoperto però si rivela molto più pericoloso di quello che sembrava. Teresa, Anna, Domenico, Letizia, Quinto e la signorina Mantovani vengono presi in ostaggio.

Pietro viene a sapere della rapina al Paradiso e preoccupato abbandona Rose e Rockfeller per tornare a Milano in preda ai sensi di colpa. Teresa era in pericolo di vita e lui non era con lei. Quello è il Pietro Mori in balia alla febbre degli affari che lui non vuole più essere. Ma Teresa via via che si riprende dallo shock è sempre più assillata da domande inquietanti: è davvero un uomo come Pietro Mori l’uomo che vuole al suo fianco? Corrado non trova il coraggio di ripresentarsi al Paradiso dopo aver perso tutto a “Lascia o Raddoppia?”, convinto di non aver nulla da offrire alla signorina Mantovani. Sarà Quinto, il suo vero amico, a cercarlo. Proprio Quinto invece è sempre più confuso: con Letizia sta bene e non vede l’ora di andare alla prima dell’Aida eppure non appena apprende dell’esame di Anna al corso da dattilografa non esita a correre da lei. Letizia dal canto suo è ancora decisamente turbata: durante il rapimento ha iniziato a comprendere i propri sentimenti per Domenico. L’evento alla Scala offre l’occasione ad Andreina di invitare Vittorio nel palco riservato dalla famiglia Mandelli. Un segnale chiaro che pone al pubblicitario una domanda.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni sesta puntata – 10 ottobre 2017

Mentre tutta Italia segue con preoccupazione l’evolversi della situazione politica in Ungheria, al Paradiso delle Signore ha inizio la Settimana Americana. Vittorio ha fatto le cose in grande e il suo ritorno è accolto da tutti con entusiasmo. I clienti trovano ad accoglierli manifesti, foto di divi di Hollywood, il rock’n roll cantato da Ladyvette, e altri elementi del mito americano come un jukebox e una motocicletta. A Teresa è stato affidato da Vittorio il compito di promuovere la vendita dei jeans e quando la ragazza li indosserà, non passerà certo inosservata. I due sembrano essere tornati amici come un tempo e Mori fatica a mettere da parte la sua gelosia. Rose è costantemente presente nel magazzino: ha partecipato alla scelta del tema americano e con Mori è in fibrillazione nell’attesa dell’arrivo di Rockfeller. La loro speranza è che sia colpito dal loro lavoro e accetti di collaborare al progetto di espansione del Paradiso delle Signore. Ma proprio quando l’evento è al suo culmine, qualcuno varca le porte del Paradiso, e non si tratta del miliardario americano.

La crisi di Budapest, con l’occupazione delle truppe sovietiche e la paura di un nuovo conflitto mondiale, ha gettato un alone di preoccupazione e timore su Milano e sull’Italia intera. Il Paradiso delle Signore è deserto: nessuno se la sente di uscire con spensieratezza per fare acquisti. Ma Teresa non si rassegna e suggerisce una mobilitazione all’interno del negozio vengono allestiti dei punti di raccolta di vestiti, denaro e anche di sangue da inviare in Ungheria. Pietro vorrebbe approfittarne per mostrare a Rockefeller il Paradiso delle Signore in piena attività ma Rose, l’unica in grado di convincere il miliardario a visitare il negozio, è costretta dal padre a lasciare Milano e a raggiungerlo a Parigi. L’organizzazione dell’evento offre a Teresa e Vittorio l’occasione di lavorare fianco a fianco: il pubblicitario capisce che la ragazza comincia a nutrire alcuni dubbi sulla sua relazione con Mori, sempre più preso dall’affare Rockefeller e da Rose.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni quinta puntata – 3 ottobre 2017

Dopo il successo di Corrado a Lascia o Raddoppia, Mori annuncia l’intenzione di aprire un reparto di abbigliamento maschile. L’idea viene accolta con entusiasmo ma trovare sartorie che offrano prodotti già confezionati non è facile come sembra. Mentre per Silvana è sempre più difficile ignorare l’attrazione tra lei e Leo, Anna tenta di contattare i genitori, che hanno interrotto i rapporti con lei dopo la scoperta della gravidanza. La chiusura dell’affare Rockefeller è sempre più vicina e Andreina, dopo aver scoperto il passato della Contessa, si trova davanti a una difficile decisione: proseguire nella vendetta o ritirarsi dall’affare mettendosi contro sua madre e rischiando di perdere i suoi privilegi. Su insistenza di Rose, lei e Pietro si recano da Vittorio: il piano della donna è far tornare il pubblicitario al Paradiso, ma l’offerta che Mori fa a Vittorio è ben diversa da quella che lei si aspettava.

Teresa e Pietro non si vedono da diversi giorni. Lei è a Biella, ad occuparsi della produzione della collezione maschile, lui è a Milano, con Rose. I due ex coniugi sono intenti ad organizzare la proposta di affari per Rockefeller e sembrano più affiatati che mai. L’inaugurazione del nuovo reparto è vicina e la Mantovani dà il via a una severa selezione per trovare un commesso uomo, con grande entusiasmo delle Veneri! Con amara sorpresa dei pubblicitari, l’evento di apertura non poterà contare sulla partecipazione dell’ospite atteso. Ancora una volta però Elsa e Roberto riescono a salvare la situazione: Corrado sarà il loro ospite d’onore! È Teresa a dover correre a Milano per portargli l’abito che dovrà indossare e Vittorio si offre di andare a prenderla a Biella. Il viaggio in macchina si rivela più turbolento del previsto ma offre a entrambi l’occasione per un confronto atteso da tempo.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni quarta puntata – 26 settembre 2017

Il progetto per l’apertura dei nuovi Grandi Magazzini in tutta Italia assorbe completamente Pietro, che dedica tutto il tempo al lavoro, trascurando Teresa. La ragazza soffre per la distanza che si è creata tra loro e per l’indifferenza con la quale Mori sembra trattarla. Inoltre è preoccupata dalla continua presenza di Rose. Lei e Pietro, infatti, lavorano fianco a fianco al nuovo progetto e questa vicinanza sembra riaccendere tra loro la vecchia intimità. Andreina e Vittorio tornano a lavorare insieme per pubblicizzare la nuova Lancia Appia ma l’idea di Vittorio per l’evento inaugurale rischia di far saltare la loro collaborazione. Nel frattempo Teresa cerca di aiutare Maria, una ragazza di origini modeste il cui sogno è indossare uno dei vestiti del Paradiso, troppo costosi per lei. Toccata dalla vicenda della ragazza Teresa, d’accordo con le altre Veneri decide di regalargliene uno. La generosità della Venere colpisce Elsa e la dà un’idea per organizzare un evento che porterà al Paradiso decine di clienti.

Il Paradiso è nel pieno dell’organizzazione della presentazione Lancia Appia: Elsa e Roberto lavorano di nuovo con Vittorio. Avere il pubblicitario al Paradiso fa piacere a tutti, tranne che a Mori, geloso della vicinanza tra Vittorio e Teresa. Rose nota la tensione tra i due e decide di sfruttare la situazione per i suoi piani. Corrado riceve un inaspettato invito: partecipare come concorrente a “Lascia o Raddoppia?”. Il magazziniere dovrà riuscire a gestire l’emozione e a rimanere lucido, impresa non facile dato che l’intero negozio conta su di lui per rappresentare il Paradiso davanti a tutta Italia! Quando Vittorio scopre che la Contessa è stata la prima donna ad aver preso la patente a Milano le propone di essere lei a guidare la nuova Appia per prima. La donna declina l’offerta e Mori e Vittorio affidano a Teresa il compito di convincerla. La ragazza però scopre che il rifiuto della Contessa nasconde un doloroso segreto.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni terza puntata – 19 settembre 2017

Teresa spera di avere notizie dai genitori ma riceve invece una brutta sorpresa: i suoi le inviano il denaro della dote, tanto faticosamente messo da parte. Per la ragazza è un duro colpo: è il segno che hanno chiuso ogni rapporto con lei. Il denaro, però, potrebbe offrirle l’opportunità di realizzare il suo sogno. Nel frattempo lei e Pietro si occupano di aiutare Salvatore, un giovanissimo sciuscià scappato di casa e intrufolatosi nel Paradiso in cerca di clienti, che creerà non pochi problemi nel magazzino. Il bambino però si rivelerà ben più saggio di quanto sembri e offrirà preziosi consigli a Mori sul suo rapporto con Teresa. Anna riceve l’inaspettato aiuto della Mantovani, la quale continua ad essere corteggiata dal Commissario Dalmazio: dopo averlo inizialmente respinto, Clara capisce che l’uomo potrebbe rappresentare la sua occasione per ritrovare la figlia. Intanto, a Roma, Vittorio e Andreina si preparano all’incontro con Rockefeller. Il viaggio però è anche occasione per visitare la città: fra giri in vespa per le vie antiche e passeggiate all’ombra dei monumenti, il rapporto tra i due si fa sempre più stretto.

Mentre Teresa approfitta di alcuni giorni di ferie per mettere ordine nel vecchio negozio dello zio, al Paradiso è in corso l’iniziativa del Coming School: nonostante gli sforzi dei pubblicitari però l’evento non riscuote grande successo. Questo finché Roberto ed Elsa non hanno un’idea che porterà al Paradiso decine di bambini entusiasti. Anna, tornata a lavorare come segretaria di Galli, cerca in ogni modo di rendersi utile, ma il suo zelo rischia di creare diversi problemi al ragioniere. Vittorio si prepara a presentare i suoi filmati pubblicitari ai dirigenti RAI proprio quando Andreina decide di svelargli l’ubicazione del nuovo Mall di Rockefeller. Consapevole che questo significherà la fine per il Paradiso, Vittorio si trova di fronte a una scelta: proseguire nella vendetta ordita dalla giovane Mandelli o aiutare i suoi vecchi amici.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni seconda puntata – 12 settembre 2017

Teresa riprende a lavorare come commessa ma, dopo lo scandalo su Jacobi, la clientela al Paradiso scarseggia. Mori scopre che Domenico, il nuovo magazziniere, è un superstite di Marcinelle e organizza una cerimonia in suo onore per risollevare l’immagine del Paradiso. Il ragazzo, però, rifiuta e l’evento si trasforma in una vendita di beneficenza per le famiglie delle vittime. Nonostante Mori assicuri tutti che Rose non avrà nulla a che fare con la gestione del Paradiso, la donna elargisce alle dipendenti generose gratifiche, che loro scelgono di devolvere alle vedove di Marcinelle. Andreina scopre che la compagnia Rockefeller intende aprire un grande magazzino a Milano e vuole proporre loro di acquistare un edificio che si trova proprio di fronte al Paradiso.

Teresa rivela a Vittorio del suo fidanzamento con Mori, infrangendo ancora una volta le sue speranze. Pietro si offre di acquistare il vecchio negozio Iorio per aiutare Teresa nel suo sogno, ma la ragazza rifiuta: intende farcela con le sue sole forze. Fuori dal negozio trovano Giuseppe e Rosaria, i genitori di Teresa, giunti a Milano per far visita alla figlia. Teresa, dopo diversi tentativi, riesce a confessare ai genitori il suo fidanzamento con Mori. La loro reazione è di assoluto rifiuto: non accetteranno mai che la figlia si sposi con un divorziato. Prima di partire per la Sicilia, Rosaria prega Mori di lasciare libera la figlia per risparmiarle l’umiliazione di essere una seconda scelta.

Il Paradiso dà il via a una nuova iniziativa: consegne a domicilio. Sono le veneri stesse a pubblicizzare il progetto, girando per Milano in bicicletta e distribuendo volantini ai passanti. Andreina cerca inutilmente di convincere la Contessa a vendere il suo palazzo davanti al Paradiso scelto come sede dei magazzini Rockefeller. In mancanza di uno spazio adatto, la compagnia americana sposta le sue attenzioni su Roma. Andreina chiede l’aiuto di Vittorio per convincere i Rockefeller a investire su Milano, ma lui rifiuta.

Il pubblicitario scopre che Giovanna e Massimo intendono convincere Anna a cedere loro suo figlio e si reca al Paradiso per avvertire Teresa. Qui ha un violento scontro con Mori, che mal sopporta il rapporto tra lui e Teresa. Vittorio in seguito decide di accettare la proposta di Andreina e collaborare insieme contro il Paradiso. Pietro e Teresa partecipano a una serata organizzata da Rose; durante l’evento Teresa nota preoccupata la forte intimità che ancora lega il fidanzato e la sua ex moglie e viene assalita dai dubbi.

Il paradiso delle signore 2 – Anticipazioni prima puntata – 11 settembre 2017

Fine Agosto 1956. Il Paradiso è pronto a riaprire, nonostante i numerosi articoli di giornale che infangano la reputazione di Mori. L’uomo ottiene il perdono di Teresa e per convincerla che non c’è più nulla tra lui e Rose, le presenta la ex moglie e il suo nuovo marito, l’attore Frank Aprile. Teresa, sollevata, accetta la proposta di matrimonio di Pietro ma decide di tenere il loro fidanzamento nascosto a tutti. Iniziano le selezioni per le nuove veneri: tra loro la dolce Letizia, la sfrontata Federica e la bella Ines, raccomandata alla Mantovani da Jacobi, il quale fa di tutto per dimostrare a Mori di essere cambiato.

Pietro promuove Teresa a pubblicitaria, credendo che sia quello che la ragazza desidera. Lei, Elsa e Roberto dovranno trovare un’idea per l’evento di apertura del Paradiso. Rose, responsabile degli articoli diffamatori su Pietro, incarica un giornalista di scrivere un pezzo su Jacobi e il suo passato criminale. Mandelli, si reca al Paradiso per avvertire Mori che lui non è responsabile degli articoli e lo minaccia di rovinarlo se non confesserà di aver ucciso suo fratello ai tempi della guerra. Proprio mentre sta per andarsene però, si accascia a terra colpito da un infarto.

Elsa, Roberto e Teresa organizzano, come evento di apertura del Paradiso, un concorso di bellezza tra le Veneri. L’idea viene da Vittorio, ancora innamorato di Teresa, il quale accetta di aiutarli. Il pubblicitario ora lavora per Ghilardi ma, frustrato dal vedere sempre rifiutate le sue idee, decide di licenziarsi e aprire una sua agenzia. Mori si presenta al funerale di Mandelli per riappacificarsi con Andreina ma lei lo accusa della morte del padre e decide di vendicarsi, decidendo di dirigere lei stessa la società. Rose si offre di acquistare le quote di Jacobi per togliere Mori dall’imbarazzo, ma lui rifiuta e rassicura Teresa, preoccupata per la presenza della donna nella vita di Pietro: Rose non entrerà mai più al Paradiso.

La ragazza confessa a Mori di voler tornare a lavorare come commessa fino a che non avrà il denaro per aprire un negozio tutto suo. Jacobi viene incastrato e cade in un’imboscata dei Carabinieri mentre si trova con alcuni contrabbandieri di sigarette, ma riesce a fuggire. Durante l’evento di apertura, una giornalista informa Mori dell’imboscata a Jacobi, confermando le voci sulle sue attività illecite. Mori non sa come replicare ma dall’impaccio lo leva Rose: la donna si fa largo tra la folla e annuncia che Jacobi non ha più nessuna quota. È lei la nuova socia del Paradiso.

Il paradiso delle signore 2 – Foto



Articoli che potrebbero interessarti


Tierra De Lobos 8
TIERRA DE LOBOS: CESAR E’ IN PERICOLO, MENTRE IL TORO DA MONTA…


Le tre rose di Eva 14
LE TRE ROSE DI EVA: TRA AURORA E ALESSANDRO RITORNA LA PASSIONE PERDUTA


Il Paradiso delle Signore 2 - Valeria Fabrizi
Il paradiso delle signore 2: tutti i personaggi


Il Paradiso delle Signore 2 - 39
Il paradiso delle signore 2: riapre il grande magazzino di Rai1. Nella seconda stagione la nascita di Carosello

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.