11
settembre

Il paradiso delle signore 2: riapre il grande magazzino di Rai1. Nella seconda stagione la nascita di Carosello

Il Paradiso delle Signore 2 - Giusy Buscemi

Il paradiso delle signore 2 - Giusy Buscemi

Spetta a Il paradiso delle signore 2 inaugurare la nuova stagione della fiction Rai. La serie con protagonisti Giusy Buscemi, Giuseppe Zeno e Alessandro Tersigni, debutterà con un doppio appuntamento questa sera e domani su Rai1, per poi occupare stabilmente la prima serata del martedì. Dietro la macchina da presa dei nuovi 20 episodi (in onda per 10 serate) ancora una volta Monica Vullo. Nel nuovo capitolo del period drama prodotto da Aurora Tv, attraverso i personaggi vecchi e nuovi verrà raccontata l’Italia alla vigilia del boom economico.

Le storie saranno ambientate dalla fine di agosto al 31 dicembre 1956 ed avranno nuovamente come scenario il grande magazzino Il paradiso delle signore a Milano, ma sarà presente anche una linea romana: una sorta di viaggio nei luoghi e nelle atmosfere di Vacanze Romane. Verrà dato spazio all’affermazione della televisione in Italia raccontando l’emozione di Corrado, il personaggio interpretato da Marco Bonini, che parteciperà al celebre quiz Lascia o Raddoppia?, e attraverso l’intuizione e l’ostinazione di Vittorio (Alessandro Tersigni), che si trova a vivere l’avventura ideativa e produttiva che ha portato alla nascita di Carosello.

All’interno de Il paradiso delle signore si intrecceranno ancora una volta i destini di uomini e donne che vivono intensamente lavoro, passioni e sentimenti in un mondo in continua trasformazione. Nel corso degli appuntamenti verrà ricordata la tragedia di Marcinelle, si seguirà il concorso di Miss Italia, verrà presentata la nuova Lancia Appia, saranno mostrati gli schermidori campioni olimpici a Melbourne, e si parteciperà all’inaugurazione della stagione della Scala.

Il paradiso delle signore 2 – Trama

Le grandi città d’estate si svuotano, le fabbriche si fermano, i negozi chiudono. Anche Il paradiso delle signore ha serrato le sue porte. Un mese trascorre veloce e Pietro Mori è pronto a dare il via alla nuova stagione del grande magazzino che dopo aver avuto un grandissimo successo, ha risentito delle vicissitudini giudiziarie del suo proprietario. Non sarà una riapertura come tutte le altre. Un’amara sorpresa ha lasciato un’ombra sulla storia d’amore tra Mori e la giovane e bella commessa Teresa Iorio, che ha deciso di lasciare Milano quando è riapparsa Rose, la moglie americana che più volte Mori aveva dichiarato essere morta. A rendere più complicata l’avvio della nuova stagione del negozio c’è anche la decisione di Vittorio Conti di licenziarsi.

La grande amicizia che lo legava a Pietro è entrata in crisi a causa della rivalità suscitata dai sentimenti che entrambi provano per Teresa e ora sembra essere definitivamente chiusa. Il pubblicitario vuole dedicarsi esclusivamente alla sua carriera e ha già in mente grandi progetti da realizzare. Ma il momento tanto atteso è arrivato: la signorina Mantovani aprirà le porte e le canzoni delle Ladyvette accoglieranno i primi clienti. La relazione tra Teresa e Pietro si trova di fronte a un bivio. La scoperta del divorzio di Mori, con la relativa menzogna sulla morte di Rose, è stata un duro colpo per Teresa che ora è costretta a una difficile scelta: seguire la morale comune e lasciare l’imprenditore o seguire il suo cuore, andando contro la società e la sua famiglia?

Un sacrificio non facile, nemmeno davanti al vero amore. La presenza minacciosa dell’ex moglie porta Pietro a scontrarsi nuovamente con il passato che ha cercato di lasciarsi alle spalle. Soprattutto si trova a confrontarsi con se stesso e con quegli aspetti della propria personalità che solo Rose è in grado di far emergere, rendendolo diverso dall’uomo che Teresa crede di conoscere e mettendo a dura prova la sincerità e la solidità del loro rapporto. Qual è il vero Pietro? Ed è davvero l’uomo giusto per lei? Che non lo sia è ciò che pensa Vittorio Conti, ancora tormentato dai sentimenti che prova per la ragazza. Non è facile dimenticare la bella siciliana, né rinnegare l’amicizia tra lui e Pietro, anche se la gelosia reciproca li porterà a scontrarsi ripetutamente. Al punto che Vittorio, per un momento, si lascerà coinvolgere da Andreina Mandelli nella sua vendetta verso Pietro.

Neanche Corrado e Clara Mantovani sembrano riuscire ad essere solo amici, nonostante sia questo che la glaciale capo-commessa si vuole imporre. Proprio quando tra i due sembra riaccendersi la vecchia fiamma però, dal passato della donna ritorna Ettore Dalmazio, l’umo che più di tutti ha lasciato un segno nella vita di Clara. Anche Anna e Quinto continuano a sostenere di non provare più nulla l’uno per l’altra. Il magazziniere sembra essere molto preso dalla nuova venere, la dolce Letizia, così diversa da Anna e così perfetta per lui. L’ex Venere deve invece affrontare la sua nuova condizione di madre sola e sapere che Quinto è felice è l’unica cosa che le dà la forza di stargli lontano, reprimendo faticosamente i propri sentimenti. Ma quando Anna viene assunta come dattilografa al Paradiso i due finiscono inevitabilmente per incontrarsi, riaccendendo quel sentimento mai del tutto sopito.

Una fiamma che invece non riesce ad accendersi del tutto è quella tra Silvana e Roberto, una coppia apparentemente perfetta. Roberto sostiene con entusiasmo la carriera recitativa della fidanzata, spingendola inconsapevolmente verso un mondo che le farà scoprire quella passione che Silvana non credeva di poter provare e che con lui non era mai riuscita ad emergere. Ma il distacco del giovane nasconde qualcosa, una verità difficile da affrontare che lo porterà a dover prendere una decisione cruciale.



Articoli che potrebbero interessarti


Il Paradiso delle Signore 2 - 32
Il Paradiso delle Signore 2: anticipazioni quarta puntata di martedì 26 settembre 2017


Il Paradiso delle Signore 2 - Valeria Fabrizi
Il paradiso delle signore 2: tutti i personaggi


I Fantasmi di Portopalo 16
I Fantasmi di Portopalo: Beppe Fiorello torna su Rai1 con una nuova miniserie d’impegno civile


Gomorra 2 - 16
GOMORRA 2 – LA SERIE: LA LOTTA PER IL POTERE CRIMINALE E’ DI NUOVO APERTA

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.