16
gennaio

IL TELECOMANDO, LA GUIDA TV DI DM: 16 GENNAIO 2015. FORTE FORTE FORTE O SENZA IDENTITA’?

Raffaella Carrà e Megan Montaner

Programmi TV di stasera 16 gennaio 2015

Rai1, ore 21.15: Forte forte forte

Cento concorrenti, scelti attraverso un’attenta serie di audizioni, dovranno dimostrare di saper ballare, cantare e intrattenere. A giudicare le loro performance una Giuria internazionale, capitanata da Raffaella Carrà e formata dall’attrice Asia Argento, dal ballerino spagnolo Joaquin Cortés e dal designer e stilista tedesco Philipp Plein. Alla conduzione, una giovane promessa, Ivan Olita.

Rai2, ore 21.10: The Blacklist

Lo squagliatore (01×04): un misterioso uomo, con un grosso cane, fa il check-in in un albergo. Prende le valige dalla macchina, entra in camera, si toglie i denti falsi e la parrucca, si sveste, entra in bagno, si rasa in tutto il corpo, indossa una maschera antigas e inizia a coprire la stanza con del telo di plastica… Il corriere (01×05): Red guida Elizabeth e Ressler in una caccia senza quartiere ad un criminale che ha rapito una persona. Cobalto 60 (01×06): Tom e Liz hanno un confronto riguardo alla scatola nascosta sotto il pavimento. Lui proclama la propria innocenza e insiste di rivolgersi all’FBI per fare chiarezza.

Rai3, ore 21.05: La Grande Storia

Fascismo: dossier, ricatti e tradimenti: l’oscura vicenda nascosta dietro i dossier, le lettere, le minacce del ventennio fascista. Il ritrovamento di alcuni documenti inchiodano il Fascismo alla verità. Si è sempre detto che il Fascismo è stata una dittatura che ha strappato la libertà agli italiani ma che almeno i fascisti non hanno mai rubato, non sono stati corrotti. Invece non è così. Mussolini non fa in tempo a prendere il potere che la corruzione dilaga. Un sistema corrotto scoperto già da Giacomo Matteotti che denuncia traffici di tangenti per l’apertura di nuovi casinò, speculazioni edilizie, ferrovie,  armi. Affari in cui è coinvolto il futuro Duce attraverso suo fratello Arnaldo…

Canale5, ore 21.10: Senza identità

Sesto episodio: Madrid 2001. Fernanda scopre di essere gravemente malata e Enrique si offre di aiutarla pur di comprare il suo silenzio. Madrid, 2013. Maria, armata di pistola, segue lo zio Enrique.

Italia1, ore 21:10: Il cosmo sul comò

Film del 2008 di Marcello Cesena, con Aldo, Giovanni e Giacomo. Trama: Pellicola in cinque episodi. “Miami Beach” vede i tre alle prese con le vacanze e le utopiche partenze intelligenti. In “Temperatura basale” si affronta il desiderio di diventare genitori. Ne “L’autobus del peccato” troviamo un prete alle prese con un sagrestano ladrone. In “Falsi prigionieri” si entra nel castello di Hogwarts con i suoi ritratti viventi. Avvolge il tutto la ricerca dell’illuminazione di Pin e Puk, imbranati allievi del venerabile eremita Tsu Nam.

Rete4, ore 21.15: Quarto Grado

Guerrina Piscaglia e Roberta Ragusa: i casi di due donne scomparse sono al centro del nuovo appuntamento. Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, torna sul mistero della donna sparita da Ca’ Raffello lo scorso primo maggio. A tre anni dalla scomparsa di Roberta Ragusa, il programma a cura di Siria Magri ripercorre l’intera vicenda. Unico indagato Antonio Logli, marito della donna. Come si difenderà nel processo previsto a marzo? Con importanti novità, inoltre. Poi approfondimento sugli sviluppi del caso Gambirasio e aggiornamenti sull’omicidio di Lorys Andrea Stival. In studio ospite la zia del bambino ragusano, Antonella Stival.

La7, ore 21.15: Erin Brockovich – Forte come la verità

Film del 2000 di Steven Soderbergh, con Julia Roberts, Albert Finney. Trama: Madre single di tre bambini, disoccupata, tre divorzi alle spalle, Erin è alla disperata ricerca di un lavoro. Il destino le viene incontro nel modo più inaspettato: un banale incidente d’auto. Erin non riporta gravi conseguenze, solo il classico colpo di frusta. Ma tanto basta per avviare una causa legale…

La5, ore 21.10: La vita facile

Film del 2010 di Lucio Pellegrini, con Stefano Accorsi, Pierfrancesco Favino, Vittoria Puccini. Trama: Mario Tirelli, noto chirurgo, decide di partire alla volta dell’Africa, per raggiungere l’amico di sempre Luca Manzi, da mesi lontano dall’Italia, impegnato ad allestire un ospedale. I due vengono, ben presto, raggiunti da Ginevra, la donna che entrambi hanno amato e che ha scelto di sposare Mario…

Rai4, ore 21.20: Il regno del fuoco

2020: risvegliati da una millenaria ibernazione, i draghi hanno conquistato la Terra distruggendo ogni forma di civiltà. In Gran Bretagna, un piccolo gruppo di superstiti è sfidato a passare al contrattacco da un militare americano. Spettacolare avventura fantastica sulle orme di ‘Godzilla’.

RealTime, ore 21.10: Il Boss delle Torte – La sfida

Torte sexy – Questa settimana, le squadre si sfidano per poter apparire su People Magazine. I pasticceri apprendono che ogni torta ha bisogno di un elemento in movimento.

Joi, ore 21.15: The Middle

Halloween… e Peanuts: sta per arrivare Halloween e Frankie vorrebbe rispettare la tradizione di dolcetto o scherzetto con Brick. Lui a sorpresa, invece, invita una ragazza a casa, ma non sa come comportarsi. Frankie e Mike cercheranno di consigliarlo. Sue organizza una proiezione in un campo di zucche per racimolare soldi per il college, ma si presenterà una sola persona…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Donnarumma
Programmi TV di stasera, mercoledì 7 giugno 2017. Su Rai4 Rai Dire Nazionale


Focus - Niente è come sembra
Programmi TV di stasera, martedì 6 giugno 2017. Su Canale 5 «Focus – Niente è come sembra»


Gabbani ufficio Stampa Rai-iwan390
PROGRAMMI TV DI STASERA, DOMENICA 12 FEBBRAIO 2017. FRANCESCO GABBANI A CHE TEMPO CHE FA


Nuova Guida Tv Rai
RAIPLAY: GUIDA TV O CACCIA AL TESORO?

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.