6
gennaio

THE BIG BANG THEORY 8: TORNA SU JOI LA SERIE PIU’ POPOLARE DEL MONDO

The Big Bang Theory 8

Il titolo di “serie più popolare del mondo” è uno di quei traguardi non proprio all’ordine del giorno che fanno quasi paura per tutto il carico di aspettative e responsabilità che c’è dietro, ma diventa quasi scontato se si parla di un prodotto come The Big Bang Theory, scoppiettante sit-com statunitense ideata da Chuck Lorre e Bill Prady che ha per protagonista uno sgangherato gruppo di scienziati e la loro vicina tutto pepe che, sulle orme del capostipite del genere Friends, mettono in scena un mix di ironia pungente e situazioni grottesche in salsa nerd, con un risultato davvero esplosivo.

Partita nel 2007 (arrivata in Italia l’anno successivo), oggi The Big Bang Theory è in assoluto la sit-com più guardata, scaricata, premiata e costosa del pianeta, con ben 7 Emmy Awards all’attivo, e i suoi interpreti principali, John Galecki, Jim Parsons e Kaley Cuoco, sono ormai nell’Olimpo degli attori più pagati al mondo. Per i fan della serie c’è una bella novità: stasera nella calza della Befana troveranno, direttamente dagli States, l’ottava stagione trasmessa su Joi. Ogni martedì in prima serata il canale di Mediaset Premium manderà in onda le nuove puntate che, oltre agli amati protagonisti, vedranno delle guest-stars di sicuro molto gradite al pubblico che aggiungeranno un quid in più agli episodi: troveremo infatti Billy Bob Thornon, che dismessi i panni dello spietato e freddo killer della serie Fargo si cala in un contesto decisamente più leggero e divertente, Bill Murray, celebre attore hollywoodiano interprete di film come Ghostbusters e Lost in translation, e LeVar Burton, già volto di Star Trek.

Insomma, la The Big Bang Theory – mania è tutt’altro che esaurita, anzi, i simpatici fisici americani sembrano aver conquistato perfino il mondo della scienza, quello vero, tanto che nel mese di dicembre l’Università di Tor Vergata di Roma ha dedicato un’intera lezione all’analisi delle formule scientifiche e delle reali teorie chimiche e fisiche di cui la sit-com è disseminata, mostrando come all’interno dei vari sketch comici tali formule possano costituire quasi degli “algoritmi della comicità” capaci perfino di far scattare la risata. La lezione è stata tenuta dal professor Amedeo Balbi, del dipartimento di fisica e astrofisica, con la partecipazione di Giorgio Gherarducci della Gialappa’s Band. Uno speciale su questo evento verrà inoltre trasmesso su Joi stasera alle 20:48 prima di “TBBT”.

The Big Bang Theory 8 anticipazioni

Di seguito scopriamo le anticipazioni dei primi due episodi di The Big Bang Theory 8, in programma stasera.

L’ INTERRUZIONE DELLA LOCOMOZIONE – Dopo essere stato derubato di tutto, Sheldon chiama Leonard dall’Arizona per farsi aiutare. L’amico va a prenderlo accompagnato da Amy, furiosa per non essere stata informata prima. Nel frattempo, Bernadette procura a Penny un lavoro come rappresentante nella sua azienda farmaceutica.

LA SOLUZIONE DEL PROFESSORE ASSOCIATO - L’universita’ concede a Sheldon di passare dallo studio della teoria delle stringhe a quello della materia oscura a patto che accetti la promozione a professore: il fisico acconsentea, ma a causa della sua fama nessuno si iscrive al suo corso, tranne Howard.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


The Big Bang Theory 7
THE BIG BANG THEORY 7: NUOVE AVVENTURE PER SHELDON E CO. DA STASERA SU JOI


bIG BANG THEORY 6
THE BIG BANG THEORY 6: LA COMEDY PIU’ POPOLARE DAI TEMPI DI FRIENDS TORNA SU JOI. QUANDO SU ITALIA1?


Modern Family 8
Modern Family 8 al via su Fox. Confermata una nona stagione?


Big bang theory
The Big Bang Theory: Sheldon e compagni torneranno per altre due stagioni

1 Commento dei lettori »

1. Gianluca ha scritto:

6 gennaio 2015 alle 19:01

Ciao, adoro questa serie! Si sa quando arriverà su Sky? Mi sembra che dobbiamo ancora vedere la settima stagione…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.