4
ottobre

ULISSE: TRA DNA E RINASCIMENTO, CON ALBERTO ANGELA TORNA IL PIACERE DELLA SCOPERTA

Alberto Angela

“Il sapere deve essere prima di tutto un piacere: il piacere della scoperta“. E’ questa la massima alla base di Ulisse, il programma divulgativo ideato e condotto da Alberto Angela, che da questa sera alle 21,30 riprende puntuale il suo spazio nel palinsesto di Rai3. La trasmissione, vera e propria alternativa ai grandi show del sabato sera, si è rivelata negli anni un vero e proprio gioiellino della terza rete. Un appuntamento in grado di istruire e informare, ma soprattutto di affascinare, grazie alle molteplici modalità di racconto, che spaziano dalle riprese ad hoc nei luoghi di cui si parla, ai documentari, passando per delle mini-fiction realizzate appositamente e per le ricostruzioni virtuali.

Un successo lungo ben 13 anni, nei quali tanti, e differenti tra loro, sono stati i temi raccontati da Angela, impegnato, come il suo celebre padre Piero, a condurre il pubblico in un viaggio di esplorazione nel nostro pianeta, nel corpo umano, nella storia, e nella cultura. Tanti e variegati anche i temi che verranno proposti negli 8 appuntamenti che compongono il nuovo ciclo del programma. Si parte questa sera con una sorta di giallo che si svolge tra le meraviglie del nostro paese e ha per titolo La grande ricchezza. La serata, infatti, sarà dedicata agli innumerevoli tesori d’arte che costituiscono il patrimonio vero dell’Italia. Saranno mostrati i rischi che corre questo patrimonio – furti, contraffazioni – e gli uomini che cercano di proteggerlo.

Ulisse visiterà i grandi depositi dei Musei Capitolini di Roma che sono chiusi al pubblico, e con una escursione in elicottero volerà sulle necropoli etrusche. Si racconteranno inoltre le razzie compiute dall’esercito napoleonico, dalle truppe naziste, e il paziente lavoro per riportare in patria quanto era stato trafugato. Di alcune opere importanti si ricorderanno invece i furti rocamboleschi e l’avventuroso recupero. Un’altra minaccia per le ricchezze artistiche è inoltre costituita dai falsi. Durante la puntata si mostreranno quali sono oggi gli strumenti più sofisticati per smascherarli.

Ulisse – I temi trattati nella nuova stagione

Le prossime puntate offriranno invece un viaggio negli ambienti più estremi della Terra, per scoprire come si riesce a vivere nei luoghi più freddi e più caldi del nostro pianeta. Un altro viaggio sarà invece sulle rotaie del treno, partendo dalla sua invenzione, e proseguendo con le tante vicende di cui è stato protagonista. Alberto Angela tornerà inoltre a Pompei, dove soltanto una minima parte della città sepolta è tornata alla luce, per svelare le nuove scoperte, e mostrare gli ambienti che nessuno finora ha mai visto. Tra gli argomenti trattati, anche un viaggio in un momento d’oro del nostro passato, attraverso gli splendori e i segreti delle corti di Mantova e di Ferrara, che permetteranno al pubblico di rivivere lo stato di grazia che l’Italia ha conosciuto durante il Rinascimento. La curiosità per le scoperte scientifiche porterà infine Angela ad indagare sul Dna.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


ulisse_alberto-angela
Ulisse: il ritorno di Alberto Angela nel sabato sera di Rai3


alberto-angela ulisse
ULISSE, IL PIACERE DELLA SCOPERTA: IL VIAGGIO DI ALBERTO ANGELA RIPARTE DALLA ROMA SEGRETA


Alberto Angela, Ulisse
ULISSE: ALBERTO ANGELA TORNA SU RAI3. LA NUOVA STAGIONE INIZIA CON SAN FRANCESCO


albertoangela2
ULISSE: TRA VULCANI E PRATICHE SESSUALI ANTICHE ALBERTO ANGELA TORNA SU RAI3

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.