2
marzo

LUCIANO RISPOLI CONTAGIATO DALLA FEBBRE DEL TALENT SHOW

Luciano Rispoli

A tanti la notizia è sembrata quasi un colmo, da alcuni altri invece è stata accolta come una sorprendente ventata di modernità in una delle più longeve e prolifiche carriere televisive: anche Luciano Rispoli si appresta a misurarsi col talent show. Contrariamente alle colleghe Simona Ventura, Maria De Filippi e presto Lorella Cuccarini e Lucilla Agosti, “Zio Luciano” ha deciso di introdurre il fortunato genere all’interno de “Il tappeto volante”.

La storica trasmissione, dopo un dorato debutto su Telemontecarlo nel lontano 1993, dal 2000, con rinnovato successo, va in onda su Canale Italia ed è visibile, contemporaneamente, sul satellite, su Sky al canale 883. Dopo oltre quindici anni all’insegna di esigue novità, se non riconducibili al passaggio di testimone delle comprimarie di Rispoli, cambia finalmente parte della scaletta grazie all’aggiunta di un nuovo spazio che ha l’obiettivo di lanciare nuovi talenti nel mondo dello spettacolo. E la risposta del pubblico, in pochi giorni, è stata più che positiva: partiti da pochi giorni, gli annunci hanno già avuto un buon riscontro, considerate le centinaia di videocassette giunte in redazione.

“Sarebbe troppo proporci come la risposta ad Amici ed X Factor – ha raccontato all’Ansa il settantottenne giornalista e scrittore – pero’ siamo concorrenziali, considerando che il pubblico segue la nostra trasmissione da molti anni”. Una scelta coraggiosa, sicuramente da applaudire, che dimostra, almeno nelle intenzioni, che anche i rappresentanti della vecchia scuola televisiva, pur di reinventarsi e “sopravvivere”, tentano di stare al passo coi tempi cavalcando un’onda fino ad oggi abbastanza fortunata. Vedremo se il risultato sarà altrettanto godibile.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Canale Italia
CANALE ITALIA ALL’ATTACCO DE LA7 CON UN PALINSESTO RIVOLUZIONATO


Tappeto Volante @ Davide Maggio .it
MOMENTI DA (NON) DIMENTICARE : GAFFE DI ROBERTA CAPUA E RITA FORTE AL TAPPETO VOLANTE


Luciano Rispoli con Rita Forte e Roberta Capua
LUCIANO RISPOLI: IL RICORDO DI ROBERTA CAPUA SU DAVIDEMAGGIO.IT


luciano rispoli
E’ MORTO LUCIANO RISPOLI

7 Commenti dei lettori »

1. Roberto ha scritto:

2 marzo 2009 alle 11:33

Ieri pomeriggio faceva il corrispondente pr Simona Ventura a “Quelli che il calcio”.
Mi piacerebbe se si presentasse insieme al suo alter ego Max Tortora!



2. opium ha scritto:

2 marzo 2009 alle 13:59

Rispoli? In pensione!!!!



3. Mariano Sabatini ha scritto:

2 marzo 2009 alle 20:37

se non vanno in pensione angela, biscardi, zavoli, costanzo, augias, perché dovrebbe andare in pensione Rispoli, campione di una tv pensata, civile, alta?????? MS



4. opium ha scritto:

3 marzo 2009 alle 10:22

Paragonare Augias e Zavoli a Rispoli mi sembra proprio impossibile: come paragonare una Ferrari con una lumaca (visti ormai i riflessi appannati del buon Luciano). Angela è un po’ la nostra vecchia Enciclopedia che ormai giace impolverata nella libreria di casa: teniamolo per ricordo!Biscardi è ormai una macchietta, Costanzo biascica acciaccato sullo sgabello: in pensione pure loro. Ma tutti ’sti soldi per le pensioni dove li prendiamo??????



5. Roberto ha scritto:

3 marzo 2009 alle 10:31

DA GHEDDAFI!!!



6. opium ha scritto:

3 marzo 2009 alle 10:40

@Roberto: ahahahahahahahahah! :-D Ottima questa soluzione!



7. mariano sabatini ha scritto:

3 marzo 2009 alle 22:30

i professionisti, caro opium, non vanno comparati: è volgare, inutile, vizia il giudizio.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.