2
agosto

Voglio Essere un Mago: il collegio della magia dal 21 settembre su Rai2

voglio essere un mago

Voglio essere un mago

Rai2 ci prova con i maghetti. Da martedì 21 settembre arriverà in prima serata Voglio Essere un Mago,  il nuovo reality show (sì così lo chiamano mettendo al bando le ipocrisie di chi cerca di evitare la definizione) che avrà come protagonisti un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 18 anni pronti a immergersi in un’avventura decisamente inedita.

La componente talent, che stupirà gli spettatori con fantastici trucchi magici, accompagnerà il racconto del reality, in cui il pubblico vedrà le dinamiche di gruppo e di coppia, le rivalità e gli amori. La magia diventerà per questi “teen wizard” scoperta di sé e delle proprie potenzialità oltre che oggetto di studio. Nella scuola, che li ospiterà per circa un mese, si insegneranno le tre arti magiche: grandi illusioni, mentalismo, e micromagia.

L’insegnamento di ognuna di esse sarà affidato a un professore d’eccezione: Eleonora Di Cocco per le grandi Illusioni, Federico Soldati per il mentalismo; Jack Nobile, Hyde e Sbard per la micromagia. Quasi tutti sono passati per il palcoscenico di Italia’s Got Talent, Come nella migliore tradizione delle scuole di magia, il corpo docente sarà presieduto da un “magister”, Raul Cremona, con il compito di supervisionare gli “apprendisti” e gli insegnanti nelle loro attività. A vigilare su tutti, uno dei più grandi e famosi illusionisti al mondo: Silvan, “il mago dei maghi”, narratore degli eventi che racconterà le evoluzioni di ognuno dei ragazzi.

Location del programma sarà un castello. Qui, per cinque settimane, tre casate di “apprendisti maghi” – rispettivamente le Volpi Rosse, le Piume D’Oro e gli Abisso Blu – studieranno e perfezioneranno le arti magiche e, tra prove ed esibizioni, non mancheranno competizioni, storie di amicizia, innamoramenti e tradimenti.

Gli apprendisti dovranno, dunque, sfidarsi con lo scopo di arrivare al diploma finale di Mago superando una serie di esami per evitare di essere bocciati e quindi espulsi dall’accademia. Il migliore di loro conquisterà la bacchetta d’oro.

Voglio essere un mago” è un format originale prodotto da Rai2 in collaborazione con Standbyme, da un’idea di Cristiana Farina e Ennio Meloni. Capo progetto Cristiana Farina; curatore Stand by me Francesco Sturlese, curatore Rai Tiziana Iemmo, produttore esecutivo Stand by me Davide Pisano, produttore esecutivo Rai Paola Maggioli, Regia Fabrizio De Plano.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Maria Grazia Cucinotta
Missione Beauty, Maria Grazia Cucinotta a DM: «Ci sono cascata come una cretina. Hanno escluso me e anche il mio parrucchiere che aveva avuto l’idea»


ore 14
Ore 14, Infante riparte dal caso Saman con una delicata confessione di un congiunto che doveva rimanere segreto. Ma la regia…


I Fatti Vostri
I Fatti Vostri: defezioni dietro le quinte. Ecco chi se ne è andato


I Fatti Vostri
I Fatti Vostri, inizia l’era di Salvo Sottile a Anna Falchi. Guardì: «Magalli tornerà per lanciare il suo nuovo programma». Arriva il gioco del porcellino

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.